Guide
Come rendere uno smartphone Android adatto all’uso per una persona anziana [GUIDA]

Pubblicità

Una persona giovane quando ha uno smartphone tra le mani, anche se è la prima volta che ne prova uno, entro poco tempo riuscirà sicuramente a imparare le funzioni più essenziali, ma se invece si da uno smartphone in mano a un anziano? In tal caso le cose potrebbero non essere poi così immediate da comprendere per lui, motivo per cui se si è in possesso di un telefono Android sarebbe meglio renderlo più semplificato e adatto all’uso da parte di una persona di una certa età. Probabilmente ti sarà anche già capitato di sentire di persone anziane che si rifiutano di usare lo smartphone perché troppo complicato e questo è vero che lo pensano, perché uno smartphone per una persona che non è abituata a simili tecnologie non è proprio semplice e intuitivo da utilizzare. Se vuoi sapere come rendere uno smartphone Android adatto all’uso per una persona anziana, continua a leggere questa guida per scoprire come fare.

Pubblicità

I vecchi telefoni cellulari erano semplici da usare anche per chi non ne masticava tanta di tecnologia, quindi anche la persona anziana era in grado di far partire o chiudere una telefonata senza impazzire troppo. Lo smartphone per quanto inizialmente per una persona anziana possa sembrare complicato da usare, alla fine invece, se si insegna come usarlo semplificando le sue funzioni e plasmandolo sulla persona che dovrà usarlo, diventerà semplice da usare esattamente come un normalissimo cellulare di vecchia generazione. Vediamo quindi come rendere uno smartphone Android adatto all’uso per una persona anziana.

Come rendere uno smartphone Android adatto all’uso per una persona anziana: posiziona in primo piano la rubrica
Pubblicità

Una persona anziana di sicuro avrà bisogno di usare lo smartphone per telefonare alle persone che ha in rubrica, quindi come prima cosa si dovrebbe personalizzare l’interfaccia del telefono in maniera tale che l’icona della rubrica sia sempre ben visibile e facilmente raggiungibile. In genere l’icona dei contatti telefonici è sempre sulla Home, ma se così non fosse, spostala in questa schermata in modo che sia facilmente visibile e raggiungibile dalla persona anziana. Una volta dentro alla rubrica, sarà possibile scorrere i contatti per poi selezionare quello desiderato da chiamare. Ti consiglio anche di aggiungere alla schermata Home del telefono uno o più numeri di telefono con chiamata rapida a cui potrà telefonare rapidamente la persona anziana senza dover passare per la rubrica, velocizzando quindi la fase di telefonata. Sui telefoni Huawei ad esempio, è possibile aggiungere un contatto telefonico nella schermata Home accedendo alla schermata dei Widget, quindi basterà premere sulla voce Contatti e successivamente Chiamata rapida. Non ti rimane altro da fare adesso che selezionare il contatto che vuoi telefonare in caso di emergenza e l’icona con il nome del contatto apparirà sulla Home. Premi sull’icona del contatto telefonico e la chiamata rapida partirà subito senza il bisogno di dover accedere alla rubrica telefonica. Se il tuo smartphone non dovesse avere questa funzione di chiamata rapida, potrai trovare applicazioni che svolgono funzioni di questo tipo sul Play Store, come ad esempio l’app Fast Contacts attraverso cui potrai aggiungere un widget alla Home del telefono e che permetterà di effettuare con un tocco una chiamata rapida a un contatto da te selezionato.

Come rendere uno smartphone Android adatto all’uso per una persona anziana: ingrandisci le icone al massimo così da essere ben visibili
Pubblicità

Le persone anziane si sa, con l’avanzare dell’età non riescono più a vedere bene da vicino e anche se portano degli occhiali da vista preferiscono sempre che le cose che guardano da vicino siano abbastanza grandi. Su uno smartphone, ha importanza quindi che sia le icone che il testo siano di dimensioni maggiori rispetto al normale, in questo modo si potrà vedere più chiaramente tutto ciò che viene mostrato sullo schermo. Per ingrandire la dimensione delle icone che vengono mostrate sullo schermo, ti basterà seguire alcuni passaggi. Considera che i passaggi potrebbero comunque variare leggermente da un modello di smartphone all’altro per via dell’interfaccia grafica usata e non tutti gli smartphone permettono il ridimensionamento delle icone dalle impostazioni. In questo caso è stato usato uno smartphone Xiaomi con la MIUI che permette l’ingrandimento delle icone dalle impostazioni del telefono. Ecco come procedere:

  • Accedi all’app Impostazioni del telefono toccando la sua icona
  • Scori verso il basso e premi sulla voce Schermata Home
  • Vai adesso su Dimensione icona e seleziona la dimensione massima, quindi premi su Applica per avere le icone visibili con il massimo ingrandimento

Se il tuo smartphone Android non permette l’ingrandimento delle icone dalle sue impostazioni, puoi comunque scaricare un’app di terze parti che svolga facilmente questo compito per te. Ti consiglio di leggere in tal caso la guida che spiega come personalizzare la grandezza delle icone su Android.

Come rendere uno smartphone Android adatto all’uso per una persona anziana: ingrandisci la dimensione del testo
Pubblicità

Come abbiamo visto per le icone, anche il testo deve avere delle dimensioni adeguate alla vista di una persona anziana. Lettere più grandi, permettono a chi legge di vedere più chiaramente ciò che c’è scritto su un messaggio o su un sito web. Per aumentare la dimensione delle lettere su uno smartphone Android, ti basterà procedere nel seguente modo:

  • Tocca l’icona delle Impostazioni  dello smartphone
  • Vai quindi su Display 
  • Premi su Dimensione testo. Per un carattere ben visibile ti consiglio di selezionare la grandezza massima che ti è possibile selezionare
Come rendere uno smartphone Android adatto all’uso per una persona anziana: ingrandisci le dimensioni della tastiera
Pubblicità

La tastiera serve per digitare i testi, ma non sempre i caratteri sono abbastanza grandi e quindi visibili per una persona anziana e potrebbe sbagliare premendo i pulsanti proprio per questa ragione, inoltre alcune tastiere visualizzano i numeri e la punteggiatura in una seconda schermata rendendo meno intuitiva la loro visualizzazione. La tastiera dovrebbe avere dei caratteri grandi e i pulsanti più usati nei testi dovrebbero essere facilmente accessibili. Al posto della GBoard preinstallata sui telefoni Android, ti consiglio una tastiera più semplice e immediata, come la Classic keyboard i cui tasti sono abbastanza grandi, ci sono le lettere e numeri in primo piano, inoltre potrai accedere facilmente alla punteggiatura e alle emoji. Ti consiglio inoltre di scaricare per la Classic Keyboard anche il dizionario in italiano che puoi aggiungere dalle impostazioni dell’app, diversamente troverai preinstallato il dizionario delle parole in lingua inglese.

Come rendere uno smartphone Android adatto all’uso per una persona anziana: installa WhatsApp per poter sempre comunicare facilmente
Pubblicità

Ormai WhatsApp è usatissima da tante persone e sono rari gli utenti che non usano l’applicazione di messaggistica istantanea. Anche una persona anziana può trovare utile WhatsApp per poter comunicare con te via messaggio. Anche in questo caso seleziona uno spazio nella Home dove l’icona di WhatsApp sia facilmente visibile. Se vuoi insegnare a usare WhatsApp in maniera semplice a una persona anziana, ti consiglio di leggere anche un’altra guida che spiega come semplificare l’uso di WhatsApp a una persona anziana. Potrai inoltre usare la mappa con la posizione che è possibile inviare da WhatsApp per raggiungere una persona anziana se si è persa da qualche parte.

Come rendere uno smartphone Android adatto all’uso per una persona anziana: accesso rapido alle notizie 
Pubblicità

Una persona anziana in genere trova molto piacevole il fatto che può leggersi le notizie direttamente dallo smartphone attraverso il browser, soltanto che dover cercare i siti di notizie potrebbe non essere così facile in quanto si devono conoscere i nomi dei siti web, inoltre una persona di una certa età vorrebbe avere tutto in maniera più immediata e semplice possibile quando si tratta di utilizzo di uno smartphone. Per semplificare la cosa, basterà scaricare Google News sullo smartphone Android e l’accesso a qualsiasi notizia sarà semplicissimo. Se la persona anziana è più interessata a un certo tipo di notizie, ad esempio ai fatti che riguardano la politica, potrai da Google News filtrare le notizie in maniera tale che vengano mostrate soltanto questo genere di articoli.

Per filtrare le notizie su Google News e ottenere solo notizie che trattano gli argomenti a cui si è più interessati procedi come segue:

  • Accedi all’app Google News toccando la sua icona 
  • Tocca la voce Segui
  • Dalla sezione Argomenti seleziona Segui argomenti con un tocco
  • Digita ad esempio politica, quindi seleziona Politica (Argomento)
  • Una volta visualizzata la schermata delle notizie che riguardano solo la politica, premi sulla stella in alto a destra in modo che diventi di colore grigio pieno
  • Tocca adesso l’icona con i tre punti che si trova in alto a destra della schermata
  • Seleziona quindi Aggiungi a schermata Home
  • Ora non dovrai fare altro che accedere a Google News premendo sull’icona “Politica” e verranno visualizzate solo le notizie che riguardano la politica
Come rendere uno smartphone Android adatto all’uso per una persona anziana: fotocamera e galleria
Pubblicità

Prima o poi potrebbe essere necessario anche per una persona anziana dover scattare o inviare una foto o un video a qualcuno, magari usando l’app WhatsApp. Dovresti quindi posizionare sia la fotocamera che la galleria accanto tra loro e anche in primo piano sulla Home del telefono, in modo che siano facilmente rilevabili. Scattando una foto, la persona anziana si ricorderà che potrà visualizzare le foto scattate premendo sull’icona che sta di fianco all’icona della fotocamera, quindi sarà più difficile per lui dimenticarsene.

Come rendere uno smartphone Android adatto all’uso per una persona anziana: usa un Launcher per anziani
Pubblicità

Ci sono persone anziane che comunque non hanno la pazienza di imparare le nuove funzioni di uno smartphone, vogliono un’interfaccia che sia la più chiara e semplice possibile, con poche funzioni come quelle per telefonare e scattare una foto e che siano facilmente accessibili. Proprio per queste persone anziane, sono disponibili dei particolari Launcher che soddisfano questo bisogno. Ci sono per gli anziani dei Launcher a pagamento e dei Launcher gratuiti e tra quelli disponibili sul Play Store, uno che ti consiglio si chiama Big Launcher – italiano. Una volta installato il Launcher, l’interfaccia utente verrà semplificata al massimo con 6 grossi pulsanti facilmente accessibili che hanno la funzione di:

  • Rubrica
  • SMS
  • Fotocamera
  • Galleria
  • SOS
  • Applicazioni

Per chi quindi cerca uno smartphone con le funzioni semplificate al minimo indispensabile, Big Launcher è l’ideale e permetterà anche alla persona meno amante della tecnologia di poter usare uno smartphone Android per svolgere le funzioni essenziali di cui dispone il telefono. L’app Big Launcher è al momento scaricabile e utilizzabile gratuitamente, ma la versione completa che permette di sbloccare tutte le impostazioni è a pagamento.

Come rendere uno smartphone Android adatto all’uso per una persona anziana: conclusioni
Pubblicità

Le persone che hanno una certa età potrebbero avere difficoltà nell’usare uno smartphone, ma insegnando solo le funzioni più utili, anche anche una persona anziana sarà in grado di utilizzare un telefono smart senza troppi problemi. Ci vorrà magari un po’ di pazienza agli inizi e ripetere qualcosa che è stata già spiegata più volte, ma piano piano anche una persona avanti con l’età sarà in grado di utilizzare tutte le funzioni essenziali di uno smartphone con sistema operativo Android. Alla prossima guida.

Pubblicità

Questo sito Web utilizza i cookie inclusi quelli di profilazione e terze parti per raccogliere informazioni sulle visite, migliorare la navigazione e mostrare annunci pubblicitari pertinenti. Consulta la nostra pagina Privacy & Cookie Policy per ulteriori dettagli e visualizzare la lista dei fornitori pubblicitari o puoi accettare premendo sul pulsante Accetta.

Imposta quali cookie vuoi consentire o bloccare

Visitando questo sito web, potrebbero venire memorizzati o recuperate delle informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Queste informazioni potrebbero riguardare te, le tue preferenze o il dispositivo con cui hai avuto accesso e vengono utilizzate principalmente per far funzionare il sito nella maniera corretta. Le informazioni rilevate attraverso i cookie non sono in grado di identificarti direttamente, ma servono per offrirti un'esperienza web più adatta al tuo profilo utente. Poiché rispettiamo il tuo diritto alla privacy, puoi scegliere dal pannello che troverai di seguito di non consentire alcuni tipi di cookie o solo alcuni di essi. Usa l'interruttore di fianco a ogni categoria di cookie per gestire le tue preferenze, usa però questa funzione con molta attenzione, infatti, tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire negativamente sulla tua esperienza sul sito e sui servizi che siamo in grado di offrire. Se vuoi che il sito in questione possa offrirti il massimo per quanto riguarda i suoi contenuti, dovresti accettare tutti i cookie, diversamente l'esperienza utente potrebbe peggiorare. Nel caso dovessi ripensarci, nel caso avessi impostato male la tua decisione su quali cookie rifiutare su questo sito, in qualsiasi momento potrai cambiare la tua scelta premendo sul link "Reset Cookie" che trovi a fondo pagina. La durata dei cookie è di 365 giorni a partire dal momento in cui vengono accettati dall'utente.

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire o rifiutare su questo sito web e una volta fatta la tua scelta, clicca sul pulsante "Salva le impostazioni sui cookie" per rendere effettiva la tua decisione.

FunzionaliIl nostro sito web utilizza cookie funzionali. Questi cookie sono necessari per far funzionare il nostro sito web.

AnaliticiIl nostro sito Web utilizza cookie analitici per consentire di analizzare il nostro sito Web e ottimizzarlo allo scopo di migliorarne l'usabilità. Le visite tracciate sono anonime.

Social MediaIl nostro sito Web inserisce cookie di social media per mostrarti contenuti di terze parti come YouTube e FaceBook. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

Ads PersonalizzatiIl nostro sito web inserisce cookie pubblicitari per mostrarti pubblicità di terze parti in base ai tuoi interessi. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

AltroIl nostro sito web inserisce cookie di terze parti da altri servizi di terze parti che non sono analitici, social media o pubblicitari.