Guide
Come risolvere l’errore 963 del Google Play Store [GUIDA]

Pubblicità

Attraverso il Google Play Store, gli utenti hanno la possibilità di poter scaricare da una fonte abbastanza sicura tutte le applicazioni e giochi di cui hanno bisogno. Poter scaricare un’app per i proprietari di un dispositivo Android come uno smartphone è abbastanza intuitivo: si accede al Play Store toccando la sua icona, quindi con la barra di ricerca o dalle categorie si cerca l’applicazioni di cui si ha bisogno e si procede con il download. L’app quindi verrà scaricata e installata sul telefono, pronta per poter essere aperta e utilizzata.  Il processo di download di un’applicazione dal Play Store è abbastanza semplice, ma qualche volte le cose non potrebbero filare lisce come dovrebbero e si potrebbero avere difficoltà nel riuscire a scaricare l’app in quanto compare l’errore 963. L’errore 963 si verifica durante il download di un’app e talvolta può comparire anche quando si tenta di aggiornare un’applicazione del Play Store perché il dispositivo non è in grado di scrivere i dati necessari per scaricare l’app per qualche motivo e in tal caso l’utente andrà a visualizzare il messaggio di errore del tipo “l’app non può essere scaricata a causa di un errore. (963)“. Se ti stai chiedendo come risolvere l’errore 963 del Google Play Store sei capitato allora nel posto giusto in quanto in questa guida troverai tutte le soluzioni da provare per riuscire a risolvere il problema.

Pubblicità

Prima di vedere quali sono le soluzioni da seguire per riuscire a risolvere l’errore 963 del Google Play Store, vediamo un elenco di quali sono le cause più comuni per cui può verificarsi questo codice di errore quando si tenta di scaricare o aggiornare una qualsiasi applicazione per Android:

  • Qualcosa è andato in tilt nel software ed è necessario un riavvio del dispositivo
  • Si sta usando una connessione internet che non è abbastanza stabile
  • La scheda SD ha qualche problema
  • Ci sono problemi con il proprio account Google
  • Usi una versione di Android ormai obsoleta
  • I problemi si stanno verificando a causa della cache del Google Play Store
  • C’è un bug nell’ultimo aggiornamento del Play Store

Di seguito troverai tutte le soluzioni da seguire per ogni causa che può aver fatto comparire l’errore 963. I passaggi potrebbero variare leggermente da un modello di smartphone Android all’altro e della versione del sistema operativo a causa dell’interfaccia utente che viene usata. Considera che per questa guida è stato usato un Motorola Moto G8 Power Lite con Android 10.

Come risolvere l’errore 963 del Google Play Store: riavvia il telefono
Pubblicità

Lo smartphone potrebbe avere il software che è andato in tilt per chissà quale ragione e ogni volta che tenti di scaricare o aggiornare un’applicazione del Play Store ti appare l’errore 963. Come prima cosa ti consiglio di riavviare il telefono, in questo modo sia il telefono che il sistema operativo e le applicazioni installate verranno riavviate e nel caso fosse presente qualche problema di poco conto, un riavvio del dispositivo lo risolverà facilmente senza dover fare altro. Tieni premuto il pulsante di accensione / spegnimento dello smartphone, quindi dal menu che appare tocca la voce che permette il riavvio del device. Una volta che lo smartphone è stato riavviato, prova a vedere se compare ancora l’errore 963 durante un download o aggiornamenti di un’applicazione.

Come risolvere l’errore 963 del Google Play Store: usa una connessione di rete stabile
Pubblicità

Se la connessione internet a cui si è connessi con lo smartphone non è stabile e non è perfettamente funzionante, potrebbe verificarsi il messaggio di errore “l’app non può essere scaricata a causa di un errore. (963)” se si prova a scaricare una nuova applicazione dal Google Play Store. Assicurati quindi che la tua rete internet, indipendentemente dal fatto che usi la rete Wi-Fi o la connessione dati, sia abbastanza stabile e veloce da poter permettere il download (o l’aggiornamento) di un’applicazione. Se dovessi notare qualche problema con la connessione da te in uso, puoi leggere anche le seguenti guide che riguardano i telefoni Android e che spiegano cosa fare se il Wi-Fi non funziona e cosa fare se la connessione dati non funziona.

Come risolvere l’errore 963 del Google Play Store: sposta le app che causano l’errore dalla scheda SD alla memoria interna
Pubblicità

Se stai salvando le tue applicazioni sulla memoria esterna SD anziché in quella interna del telefono, potrebbero verificarsi dei problemi che riguardano l’aggiornamento delle applicazioni in quando la scheda di memoria esterna potrebbe non supportare applicazioni di grosse dimensioni a causa di una mancanza di spazio che è richiesto dall’aggiornamento. Dovresti quindi in tal caso spostare le applicazioni dalla memoria esterna a quella interna del dispositivo per risolvere il problema e puoi farlo nel seguente modo:

  • Accedi alle Impostazioni del tuo smartphone Android premendo sulla sua apposita icona con l’ingranaggio
  • Scorri quindi verso il basso fino alla voce App e notifiche e toccala
  • Seleziona adesso la voce Tutte le app
  • Cerca l’app che genera l’errore 963 quando tenti di aggiornarla e toccala quando la trovi
  • Premi quindi sulla voce Sposta in memoria dispositivo e l’applicazione verrà trasferita dalla memoria SD alla memoria interna dello smartphone
  • Una volta che l’app è stata trasferita nella memoria dello smartphone prova ad aggiornarla e vedi se appare ancora l’errore 963
Come risolvere l’errore 963 del Google Play Store: rimuovi e inserisci nuovamente il tuo account Google
Pubblicità

Un account Google è necessario per poter accedere al Play Store e scaricare o aggiornare le applicazioni, ma se c’è qualche problema legato all’account, potrebbero verificarsi degli errori, tra cui l’errore 963. Dovresti rimuovere e inserire nuovamente il tuo account Google, quindi dopo aver fatto ciò puoi provare a vedere se si riescono a scaricare le applicazioni o se compare ancora l’errore 963 durante questa fase. Puoi facilmente rimuovere e inserire nuovamente il tuo account Google che usi per il Play Store seguendo questi passaggi che trovi di seguito:

  • Tocca l’icona delle Impostazioni del telefono 
  • Scorri adesso verso il basso e premi la voce Account
  • Premi su Google e potrai visualizzare tutti gli account Google che usi nel tuo smartphone. Solo uno di loro però è usato per poter accedere al Play Store. Tocca proprio questo account Gmail che usi per accedere al Play Store per scaricare le applicazioni (se non ricordi l’email, vai su Play Store > Tocca l’icona circolare del tuo profilo e potrai visualizzare nella finestra in alto l’indirizzo Gmail)
  • Premi su Rimuovi account e l’account verrà cancellato. Ovviamente ora non potrai più accedere al Play Store e scaricare le applicazioni con l’account che hai rimosso
  • Una volta che hai cancellato l’account dal telefono è necessario aggiungerlo di nuovo, cosa che puoi fare sempre dalla stessa schermata toccando Aggiungi account
  • Premi sulla voce Google e ti verranno mostrati tutta una serie di passaggi che devi seguire per poter accedere al tuo account Google utilizzando il tuo ID e-mail e la password segreta
Come risolvere l’errore 963 del Google Play Store: controlla se sono presenti dei nuovi aggiornamenti che riguardano il sistema operativo
Pubblicità

Potresti aver installata sul tuo smartphone una versione ormai obsoleta del sistema operativo Android e a causa di ciò potresti riscontrare l’errore 963 quando provi a scaricare o aggiornare un’applicazione dal Play Store. In genere quando è presente un nuovo aggiornamento del sistema operativo Android appare una notifica sul telefono, ma potresti aver disattivato le notifiche per gli aggiornamenti software, quindi dovresti accedere alle impostazioni del tuo smartphone e dalla schermata degli aggiornamenti software verificare se è presente un nuovo aggiornamento da poter scaricare sul dispositivo. Se è presente un nuovo aggiornamento che riguarda Android, procedi con il suo download e installazione. Verifica quindi se l’errore 963 si risolvere dopo che hai aggiornato il sistema operativo dello smartphone.

Come risolvere l’errore 963 del Google Play Store: cancella la cache del Play Store
Pubblicità

La cache nel Play Store serve per poter aprire più rapidamente l’app e per poter navigare più velocemente tra le sue pagine. Se non hai mai svuotato la cache del Play Store, con il tempo e se sono passati anni da quando hai lo smartphone, i file della cache potrebbero essere cresciuti a dismisura e qualcuno di essi nel peggiore dei casi si potrebbe essersi danneggiato o potrebbe andare in conflitto con altri file della cache del Google Play Store, provocando la comparsa di errori, tra cui l’errore 963. Puoi molto facilmente svuotare la cache e lasciare che i file (solo quelli necessari) si ricreino da soli come utilizzi l’app Play Store. Cancellando la cache del Play Store non verrà modificata nessuna impostazione del Play Store, non verranno rimosse applicazioni o l’account Google che usi per accedere. Cancellando la cache del Play Store inizialmente noterai solo un leggero rallentamento che riguarda l’apertura dell’app e la sua navigazione, ma come si creeranno nuovamente i file della cache, tutto tornerà come prima.

Per cancellare la cache del Play Store procedi in questo modo:

  • Tocca l’icona delle Impostazioni del telefono
  • Premi quindi su App e notifiche
  • Seleziona la voce Vedi tutte le app
  • Cerca l’app Google Play Store e toccala per accedere alla schermata App Info
  • Vai quindi su Archiviazione e cache
  • Premi il pulsante Cancella cache
  • Accedi quindi al Play Store e verifica se adesso hai risolto l’errore 963
Come risolvere l’errore 963 del Google Play Store: bug nel Play Store
Pubblicità

L’ultimo aggiornamento del Google Play Store potrebbe avere un bug che genera l’errore 963 quando si tenta di scaricare o aggiornare un’applicazione (su Downdetector puoi vedere se altri utenti lamentano problemi con il funzionamento del Play Store). Se ancora non è stato rilasciato un nuovo aggiornamento del Play Store che risolve il problema, puoi rimuovere tutti i suoi ultimi aggiornamenti, in modo da passare dalla versione corrente alla prima versione che era installata sul telefono quando l’hai acceso per la prima volta. Se noti che con la vecchia versione del Play Store, l’errore 963 scompare, allora significa che c’è un bug, ma non potrai fare altro, se non attendere che Google rilasci una versione aggiornata del Play Store con il bug corretto.

Ecco come disinstallare gli ultimi aggiornamenti del Google Play Store:

  • Premi sull’icona delle Impostazioni dello smartphone
  • Vai adesso su App e notifiche seguito da Tutte le app
  • Cerca il Play Store nell’elenco e toccala per accedere alla schermata Info app
  • Tocca adesso l’icona in alto a destra con i tre punti come in figura
  • Seleziona dal menu Disinstalla aggiornamenti
  • Prova a vedere se ora con la versione non aggiornata del Play Store l’errore 963 compare ancora
Come risolvere l’errore 963 del Google Play Store: conclusioni
Pubblicità

Se provando a scaricare una nuova applicazione o ad aggiornarla hai notato la comparsa dell’errore 963 da parte del Play Store che impedisce di procedere con il download, le ragioni per cui ciò accade possono essere diverse e conseguentemente le soluzioni da mettere in pratica possono essere differenti. Le soluzioni che sono state raccolte in questa guida spero ti siano state ti aiuto e che ti abbiano aiutato a liberarti finalmente del problema che generava l’errore 963 sul Play Store. Alla prossima guida.

Pubblicità

Questo sito Web utilizza i cookie inclusi quelli di profilazione e terze parti per raccogliere informazioni sulle visite, migliorare la navigazione e mostrare annunci pubblicitari pertinenti. Consulta la nostra pagina Privacy & Cookie Policy per ulteriori dettagli e visualizzare la lista dei fornitori pubblicitari o puoi accettare premendo sul pulsante Accetta.

Imposta quali cookie vuoi consentire o bloccare

Visitando questo sito web, potrebbero venire memorizzati o recuperate delle informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Queste informazioni potrebbero riguardare te, le tue preferenze o il dispositivo con cui hai avuto accesso e vengono utilizzate principalmente per far funzionare il sito nella maniera corretta. Le informazioni rilevate attraverso i cookie non sono in grado di identificarti direttamente, ma servono per offrirti un'esperienza web più adatta al tuo profilo utente. Poiché rispettiamo il tuo diritto alla privacy, puoi scegliere dal pannello che troverai di seguito di non consentire alcuni tipi di cookie o solo alcuni di essi. Usa l'interruttore di fianco a ogni categoria di cookie per gestire le tue preferenze, usa però questa funzione con molta attenzione, infatti, tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire negativamente sulla tua esperienza sul sito e sui servizi che siamo in grado di offrire. Se vuoi che il sito in questione possa offrirti il massimo per quanto riguarda i suoi contenuti, dovresti accettare tutti i cookie, diversamente l'esperienza utente potrebbe peggiorare. Nel caso dovessi ripensarci, nel caso avessi impostato male la tua decisione su quali cookie rifiutare su questo sito, in qualsiasi momento potrai cambiare la tua scelta premendo sul link "Reset Cookie" che trovi a fondo pagina. La durata dei cookie è di 365 giorni a partire dal momento in cui vengono accettati dall'utente.

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire o rifiutare su questo sito web e una volta fatta la tua scelta, clicca sul pulsante "Salva le impostazioni sui cookie" per rendere effettiva la tua decisione.

FunzionaliIl nostro sito web utilizza cookie funzionali. Questi cookie sono necessari per far funzionare il nostro sito web.

AnaliticiIl nostro sito Web utilizza cookie analitici per consentire di analizzare il nostro sito Web e ottimizzarlo allo scopo di migliorarne l'usabilità. Le visite tracciate sono anonime.

Social MediaIl nostro sito Web inserisce cookie di social media per mostrarti contenuti di terze parti come YouTube e FaceBook. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

Ads PersonalizzatiIl nostro sito web inserisce cookie pubblicitari per mostrarti pubblicità di terze parti in base ai tuoi interessi. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

AltroIl nostro sito web inserisce cookie di terze parti da altri servizi di terze parti che non sono analitici, social media o pubblicitari.