Guide

Cosa fare se non è possibile cambiare il Paese sul Google Play Store [GUIDA]

Pubblicità

Oggi con questa guida vedremo cosa fare se non è possibile cambiare il Paese sul Google Play Store. Aver selezionato il Paese corretto sul Play Store è molto importante per poter visualizzare i contenuti del market di Google adatti alla nazione in cui si sta in quel momento. Considera che alcune applicazioni e giochi non sono disponibili per alcuni Paesi del mondo, quindi a seconda della nazione che viene riconosciuta sul Play Store potresti ritrovarti o meno alcune applicazioni da poter scaricare sul tuo smartphone Android. L’utente che ha un Paese errato sul Play Store, che visualizza un Paese diverso da quello in cui sta, si potrebbe ritrovare quindi con delle applicazioni mancanti (o in più), inoltre tentando di cambiare il Paese si renderà conto che ciò non gli è possibile. Se anche tu stai riscontrando questo problema, continua a leggere questa guida, dove ti verrà spiegato cosa fare se non è possibile cambiare il Paese sul Google Play Store.

Pubblicità

Per poter vedere il Paese che si ha impostato sul Play Store, è sufficiente seguire questi passaggi:

  • Accedi al Play Store
  • Premi sull’icona Menu che trovi in alto a sinistra
  • Tocca la voce Account
  • Dalla scheda Paese e profili vedi cosa c’è scritto. Se stai in Italia dovresti visualizzare come Paese Italia e sotto di esso dovrebbe comparire anche il tuo nome e cognome

Non riuscire a cambiare il proprio Paese sul Play Store può essere una cosa piuttosto scocciante, non solo per il fatto che alcune applicazioni e giochi non potresti trovarli disponibili, ma anche per il fatto che non si sarà in grado di poter utilizzare la valuta del Paese attuale in cui si sta. Fortunatamente però non è necessario continuare a utilizzare una versione del Play Store non adatta al proprio Paese, infatti con questa guida ti sarà possibile passare a un nuovo Paese seguendo le indicazioni che trovi elencate di seguito. Vediamo quindi cosa fare se non è possibile cambiare il Paese sul Google Play Store con le soluzioni che trovi elencate di seguito.

Cosa fare se non è possibile cambiare il Paese sul Google Play Store: metodo 1 – controlla le limitazioni

La pagina di supporto ufficiale di Google menziona diverse limitazioni che fanno riferimento alla modifica del Paese sul Google Play e sono:

  • Iniziamo dicendo che il Paese sul Play Store può essere cambiato soltanto una volta all’anno, quindi nell’arco di 12 mesi, diversamente, prima del termine di questo periodo non sarà possibile cambiare di nuovo il Paese con un altro in cui si sta. Il calcolo dell’anno non inizierà dal 1 Gennaio, ma dal giorno in cui hai cambiato il Paese sul Play Store, quindi dovrai attendere i 12 mesi che rimangono prima di poter tentare un nuovo cambiamento del Paese
  • Altra cosa necessaria per poter cambiare il Paese sul Play Store è che si stia in un nuovo Paese, diverso da quello di origine. Se quindi ad esempio sei sempre in Italia non potrai cambiare Paese con un altro di tuo gradimento, ma se ti trasferisci ad esempio in Germania, avrai la possibilità di poter cambiare Paese nel Play Store
  • Potrebbe interferire con la modifica del Paese sul Play Store, anche il fatto che fai parte di un Gruppo Famiglia di Google ovvero un servizio offerto da Google che serve per poter condividere principalmente i contenuti acquistati dai servizi Google con altri membri della famiglia. Il Gruppo Famiglia di Google, consente inoltre di creare e supervisionare un account Google per bambini utilizzando le app Family Link, disponibile per sistemi operativi come Android e anche iOS. Per poter cambiare il paese a chi fa parte del Gruppo Famiglia di Google, è fondamentalmente che tutti i membri di una famiglia che fanno uso di Google Play Store si trovino nello stesso Paese, anche se bisogna aggiungere però che tale limitazione non dovrebbe riguardare chi è il genitore capofamiglia o secondo genitore, in quanto gli altri componenti si dovrebbero trovare nello stesso Paese. Se sei però un membro del Gruppo Famiglia di Google diverso dal capofamiglia (o un secondo genitore), dovresti uscire da questo gruppo per poter avere la possibilità di cambiare Paese.
Cosa fare se non è possibile cambiare il Paese sul Google Play Store: metodo 2 – cancella la cache e i dati del Play Store

Quando ci si trasferisce in un nuovo Paese, diverso da quello di origine su cui era settato il Play Store, quest’ultimo visualizzerà in automatico una notifica sullo smartphone per avvisare l’utente che l’app si è “accorta” che è stato cambiato Paese. Questo però a volte potrebbe non accadere, ma in tal caso ti basterà cancellare la cache e i dati del Play Store, così facendo potrai stare tranquillo che non disinstallerai alcuna app che hai scaricato da esso o i dati ad esse associati, ma verranno solo ripristinate le impostazioni predefinite del Play Store. Di seguito trovi tutti i passaggi necessari per poter svuotare la cache e cancellare i dati del Play Store:

  • Accedi alle Impostazioni dello smartphone e vai su App
  • Dalla voce Tutte le app, cerca e accedi a Google Play Store
  • Premi adesso su Spazio d’archiviazione seguito da Cancella cache
  • Riavvia il telefono e vedi se adesso viene cambiato il Paese nel Play Store. Se ciò non accade, premi anche su Cancella dati dopo aver seguito i passaggi appena visti sopra e riavvia nuovamente il dispositivo, quindi prova a vedere se ora il Paese è cambiato
Cosa fare se non è possibile cambiare il Paese sul Google Play Store: metodo 3 – cambia il Paese manualmente

Il Play Store permette ai propri utenti di poter cambiare il Paese in cui si sta anche in maniera manuale. Ecco il metodo manuale con i passaggi da usare per poter cambiare il Paese indicato nel Play Store:

  • Accedi al Play Store dal tuo smartphone (o tablet) Android
  • Premi sull’icona del Menu che trovi in alto a sinistra della schermata
  • Seleziona adesso la voce Account con un tocco
  • Dalla scheda Preferenze, potrai visualizzare la sezione Paese e profili. Se ti trovi in ​​un nuovo paese, vedrai il testo Passa a<nome paese>Play Store con vari metodi di pagamento disponibili, come carta di debito, carta di credito, PayPal, ecc.. Tocca il metodo di pagamento che desideri utilizzare . È obbligatorio aggiungere i dettagli di pagamento per il nuovo Paese. Immetti tutti i dati che ti vengono richiesti
  • Ti verrà quindi mostrato un popup da cui sarà possibile confermare il cambio del Paese. Tocca Continua per confermare le modifiche
Cosa fare se non è possibile cambiare il Paese sul Google Play Store: metodo 4 – aggiorna il Google Play Store alla sua ultima versione disponibile

Se i metodi visti sopra non ti hanno permesso di poter cambiare Paese, prova ad aggiornare manualmente il Play Store. Per poterlo fare:

  • Avvia il Play Store sul tuo smartphone Android
  • Fai comparire la schermata laterale premendo sull’icona Menu che trovi in alto a sinistra dello schermo
  • Premi sulla voce Impostazioni
  • Scorri verso il basso e premi su Versione del Play Store. Ti dovrebbe apparire una finestra popup che ti permetterà di aggiornare il Play Store alla sua ultima versione se è disponibile. Se il Play Store è già stato aggiornato alla sua ultima versione disponibile ti apparirà il messaggio che ti avviserà di ciò
Cosa fare se non è possibile cambiare il Paese sul Google Play Store: metodo 5 – risolvi i problemi che riguardano i profili di pagamento esistenti

Il problema si verifica principalmente quando gli utenti non vedono il nuovo paese e le opzioni di pagamento nel metodo 3. In questi casi, sarà necessario utilizzare i profili di pagamento di Google. Fondamentalmente, dovrai passare da un profilo di pagamento esistente ad un altro o chiudere i profili di pagamento esistenti e creare un nuovo profilo per il nuovo Paese in cui stai. Assicurati quindi di aggiungere anche un metodo di pagamento dal nuovo Paese in cui stai. Ecco come risolvere i problemi dei profili di pagamento:

  • Verifica il profilo di pagamento attuale:
    • Apri pay.google.com per accedere a Google Pay da un browser che hai installato sul tuo smartphone o usa direttamente il browser da un PC, quindi accedi con un account Google se non hai già effettuato l’accesso automaticamente
    • Raggiungi la schermata del centro pagamenti di Google se stai usando lo smartphone, mentre se stai usando un PC, tocca la voce Impostazioni che trovi in alto
    • Dal dispositivo mobile, tocca l’icona con tre barre che trovi nella parte superiore della pagina web per accedere al Menu e seleziona successivamente la voce Impostazioni dalla barra laterale
    • Dalla schermata delle Impostazioni scorri verso il basso fino alla sezione Profilo pagamenti. Ti verrà mostrato il nome del Paese che il tuo Play Store sta attualmente utilizzando. Ciò dovrebbe confermare che il profilo di pagamento di Google è responsabile del paese errato del Play Store. Ora dovrai passare a un profilo diverso o creare un nuovo profilo
  • Passa a un profilo di pagamento diverso:
    • Nel caso in cui più profili siano stati già aggiunti al tuo account, potrai visualizzare in alto la sezione “Profilo di pagamento per Google Play“. Tocca il tuo nome sotto e si apriranno tutti i profili di pagamento attivi
    • Se un profilo è stato già aggiunto per il Paese in cui stai attualmente, selezionalo per accedervi. Tuttavia, assicurati che sia visualizzato Profilo individualeper Play. Nel caso in cui sia indicato Profilo individuale per dominio o qualcos’altro, non verrà utilizzato per Google Play. Dopo aver cambiato profilo, apri il Play Store e verifica se il Paese è stato cambiato. Se il Paese è rimasto ancora lo stesso, crea un nuovo profilo dopo aver eliminato tutti i profili già esistenti
  • Crea un nuovo profilo di pagamento:
    • Per creare un nuovo profilo di pagamento per il tuo Paese , apri pay.google.com dal browser
    • Accedi alle Impostazioni
    • Premi (o clicca a seconda del fatto che usi uno smartphone o computer) l’icona Modifica accanto a Paese / Regione sotto Profilo pagamenti
    • Accedi alla voce Crea nuovo profilo
    • Ora segui le istruzioni sullo schermo per creare un profilo. Ti verrà chiesto di selezionare il Paese e di aggiungere il tuo indirizzo. Infine, ti verrà notificato che è stato aggiunto un nuovo profilo di pagamento
    • Ora apri di nuovo pay.google.com e vai su Impostazioni per poter vedere il nuovo profilo. Assicurati di passare al nuovo profilo dove dovrai aggiungere un metodo di pagamento per questo nuovo profilo così da poterlo utilizzare con il Google Play
  • Aggiungere (o rimuovere) un metodo di pagamento:
    • Dalle Impostazioni di pay.google.com, passa al tuo nuovo profilo
    • Vai quindi su Metodi di pagamento, voce visibile dal PC nella parte alta dello schermo, mentre da smartphone è possibile accedervi attraverso la barra laterale sinistra
    • Elimina tutti i metodi di pagamento che sono già presenti cliccando o premendo a seconda del device in uso sulla voce Rimuovi
    • Scorri verso il basso e tocca o fai clic su Aggiungi metodo di pagamento. Inserisci tutti i dettagli per il metodo di pagamento che hai intenzione di usare e che sono disponibili per il nuovo Paese in cui stai
    • Ora, con il nuovo profilo di pagamento selezionato e con il metodo di pagamento attivo, apri Play Store.
    • Dalla barra laterale sinistra vai su Account e dovresti visualizzare il nuovo Paese in cui stai da Paesi e profili. Se ancora dovesse comparire il vecchio Paese, forza la chiusura dell’app Play Store e se necessario prova anche a cancellare la sua cache e i suoi dati. Se il nuovo Paese non viene ancora visualizzato, sarà necessario eliminare tutti i profili di pagamento esistenti e come si fa è mostrato di seguito
  • Elimina profilo di pagamento:
    • Come già visto sopra, passa al tuo profilo di pagamento
    • Con il profilo selezionato, scorri verso il basso nella pagina Impostazioni e vedrai l’opzione Chiudi profilo pagamenti. Cliccaci o premici sopra con il dito a seconda del fatto che usi un PC o un telefono
    • Apparirà un messaggio di conferma
    • Conferma l’eliminazione del profilo di pagamento. Ripeti l’eliminazione per tutti i profili di pagamento esistenti (e vecchi). Assicurati di eliminare i metodi di pagamento associati, come mostrato sopra
    • Una volta eliminati tutti i profili, inizia da zero con la creazione di un nuovo profilo contenente tutti i nuovi dettagli di pagamento. Ciò si rifletterà anche nel Play Store

Alcuni suggerimenti che ti potrebbero essere utili:

  • Assicurati di essere nel profilo del Paese corretto prima di aggiungere un metodo di pagamento
  • Cancella la cache e i dati del Play Store o forza l’arresto dell’app dopo aver provato ogni metodo
  • Assicurati che Google abbia rimosso tutti i tuoi profili esistenti prima di aggiungerne uno nuovo. A volte potrebbe essere necessario eliminare due o più volte il profilo del Paese per farlo funzionare

Dovresti poi cambiare il paese del Play Store solo se ti sei trasferito in un nuovo Paese per un periodo di un anno o più. In questo modo, potrai accedere ai contenuti locali che altrimenti rimarrebbero inaccessibili. Quando modifichi il paese nel Play Store, ciò non influirà sui tuoi dati che sono stati già archiviati su applicazioni come Google Foto, Drive o altre app di Google. Tuttavia, perderai l’accesso al saldo di Google Play, ma potrai ancora utilizzarlo se torni nel vecchio Paese. In alcuni casi, potresti perdere l’accesso a determinate applicazioni, libri, giochi, programmi TV, film, ecc..

Cosa fare se non è possibile cambiare il Paese sul Google Play Store: metodo 6 – usa una VPN

Vuoi invece cambiare Paese nel Play Store senza per forza stare fisicamente in un’altra nazione? Potresti usare una VPN in questo caso. Con l’utilizzo di una VPN, sarà possibile per l’utente accedere al Play Store di altre nazioni anche se si trova ancora in Italia o altro stato. Si consiglia però di usare questo trucco soltanto se è proprio necessario, infatti come già accennato, una volta che cambierai il Paese sul Play Store, potrai si accedere al Play Store di quel Paese, ma non potrai più cambiarlo per un periodo di un anno e questo potrebbe essere un grande problema per qualcuno. Se proprio desideri scaricare l’app o il gioco che si trova nel Play Store di altri Paesi, potresti provare a usare un market alternativo al Play Store come APKMirror, una piattaforma che permette di scaricare le diverse versioni del file apk di un’applicazione, dalla più recente fino a quella più obsoleta, senza il bisogno di dover cambiare Paese e riuscendo a trovare applicazioni che ancora non sono state rese disponibili per il Play Store italiano. Se il tuo obbiettivo è scaricare applicazioni o giochi non ancora rese disponibili sul Play Store italiano, probabilmente sarà molto più conveniente fare uso di un market alternativo come APKMirror.

Pubblicità