Guide

Come scaricare Google play store su Android in pochi minuti

Pubblicità

In questa guida vediamo come scaricare Google play store su Android nel caso il dispositivo sia privo del market (come succede ad esempio su alcuni smartphone o tablet di provenienza cinese) oppure se volontariamente è stato disinstallato, ma ora non si sa dove scaricare il file apk per riavere Google play sul dispositivo e di conseguenza poter nuovamente procedere con i download delle app e il loro aggiornamento.

Pubblicità


Per poter scaricare Google play store su Android, ti basta seguire questa piccola guida e in pochi minuti potrai nuovamente utilizzare il market ufficiale del robottino verde.

  • Come prima cosa devi avere un tuo account Gmail funzionante, necessario per poter accedere al Google play. Se hai appena fatto un reset del dispositivo e ora sei senza Google play perchè in condizione stock non lo avevi, oppure se non l’hai proprio mai avuto, collegati a questa pagina e procedi con la registrazione del tuo account Gmail, se invece hai già un account Google, puoi usare quello che hai sempre usato per accedere al market.
  • Adesso sempre dal tuo dispositivo Android, entra su Impostazioni > Sicurezza > Abilita origini sconosciute, questa attivazione è necessaria per poter procedere all’installazione di applicazioni provenienti da fonti esterne al market ufficiale Android
  • Ora hai bisogno di scaricare Google play store su Android, collegandoti alla rete internet dal tuo dispositivo smartphone o tablet e scrivendo “download Google play apk”, lo dovresti trovare senza tanti problemi, accertati di trovare possibilmente l’ultima versione, oppure puoi collegarti direttamente a questa pagina dove sono presenti tutti i file apk riguardanti Google play, fino all’ultima rilasciata.
  • Dal browser del tuo Android, puoi scaricare Google play store su Android facendo partire il download
  • Una volta che sei riuscito a scaricare Google play store su Android, vai sulla cartella download del tuo Browser e procedi quindi con l’installazione del file apk che hai appena scaricato
  • Partirà quindi l’installazione con il processo di installazione come di una normale applicazione che scarichi dal market ufficiale Google e alla fine se tutto è andato a buon fine ti dovresti ritrovare l’icona del Google play sulla Home.
  • Inserisci i tuoi dati d’accesso Gmail (nuovo oppure quello che hai sempre usato per il martket) e potrai quindi accedere a Google play potendo quindi scaricare nuove applicazioni o aggiornarle quando sarà necessario.
Pubblicità