Guide

Come sfocare lo sfondo o parte dell’immagine con uno smartphone Samsung Galaxy [GUIDA]

Pubblicità

Oggi vedremo come sfocare lo sfondo o parte dell’immagine con uno smartphone Samsung Galaxy. In fotografia, sfocare lo sfondo di una foto serve principalmente a creare un effetto di profondità di campo, ovvero a mettere in risalto il soggetto principale che si trova nell’immagine, in questo modo lo si rende più evidente e attira maggiormente l’attenzione di chi guarda la fotografia. Sfocare lo sfondo può essere utile anche per nascondere elementi indesiderati o di distrazione presenti nella parte dietro al soggetto presente nell’immagine, come ad esempio persone, oggetti o altri elementi che potrebbero rovinare il primo piano di chi è in foto. Se hai bisogno di sfocare lo sfondo di una foto o di una qualsiasi immagine oppure se hai bisogno di sfocare un particolare presente, come ad esempio il viso di una persona o un dettaglio sensibile che si trova in una foto (es. numero di telefono), se sei in possesso di un telefono Samsung della serie Galaxy potrai farlo usando delle applicazioni che si trovano già preinstallate sullo smartphone, quindi non avrai nemmeno il bisogno di dover scaricare alcuna app di terze parti sulla memoria del dispositivo. Vediamo quindi come sfocare lo sfondo o parte dell’immagine con uno smartphone Samsung Galaxy.

Pubblicità

Sempre più persone sono affascinate dall’effetto “sfondo sfocato” che si può avere in una foto e questa è una cosa molto utile se si desidera mettere in evidenza il soggetto principale che viene mostrato nell’immagine, in quanto si riesce a creare un’atmosfera particolare o si possono nascondere degli elementi che non si vogliono far notare sullo sfondo. Questo effetto, noto anche come “bokeh”, può essere creato sia in fase di scatto che in post-produzione e in questa guida, vedremo proprio come sia possibile ottenere uno sfondo sfocato in modo efficace e professionale utilizzando le funzioni di editing che si trovano all’interno della Galleria del tuo Samsung Galaxy e come ottenere la sfocatura usando l’app Camera di Samsung. Indipendentemente dal tuo livello di esperienza fotografica, grazie a questa guida sarai in grado di creare immagini sorprendenti e di grande impatto visivo. Ecco quali sono i modi per sfocare lo sfondo o parte dell’immagine su uno smartphone Samsung Galaxy.

Come sfocare lo sfondo o parte dell’immagine con uno smartphone Samsung Galaxy: usa l’editor della Galleria Samsung per avere la sfocatura desiderata

Hai una fotografia a cui vuoi sfocare il tuo viso? Vuoi sfocare il viso di una persona che ti sta accanto o un particolare che non vuoi venga facilmente riconosciuto? Quel numero di telefono che si trova in quell’immagine vorresti sfocarlo per renderlo irriconoscibile? In tal caso potrai farlo molto facilmente usando la funzione di editing dell’app Samsung Gallery per le sfocature post produzione, ovvero da usare dopo che la foto è già stata scattata.

Per sfocare un particolare presente in una fotografia o qualsiasi immagine, questi sono i passaggi da seguire per poterlo fare usando l’app Galleria del tuo telefono Samsung:

  • Accedi all’app Samsung Gallery del tuo smartphone
  • Cerca e seleziona con un tocco la foto o l’immagine a cui vuoi applicare una sfocatura
  • Premi quindi sull’icona con la matita che trovi in basso nella schermata
  • Tocca quindi l’icona con la faccina
  • Adesso devi toccare l’icona come in figura per poter usare la penna “Mosaico” che è utile per poter procedere con la sfocatura di un particolare presente nella foto
  • Tocca nuovamente l’icona della penna “Mosaico”  per poter selezionare diversi tipi di sfocatura da applicare all’immagine
  • Utilizza il “dispositivo di scorrimento” che trovi nella schermata per aumentare o diminuire il grado di sfocatura
  • Passa il dito sulla parte della foto che vuoi rendere sfocata. Se vuoi sfocare ad esempio un volto presente in una fotografia per renderlo irriconoscibile, passa il dito sopra il viso e vedrai che questo diventerà più sfocato
  • Una volta che hai terminato di sfocare il particolare presente nella foto, ti basterà toccare la voce Salva se vuoi sostituire la vecchia foto con questa nuova che hai sfocato, altrimenti se vuoi lasciare la foto originale intatta e salvare anche una copia della foto con la sfocatura che hai aggiunto, ti basterà premere sull’icona con i tre punti che si trova in basso a destra nella stessa schermata dell’editor della Galleria Samsung e successivamente selezionare con un tocco la voce Salva come copia

Il metodo visto sopra è utile per sfocare un particolare di una foto, ma risulta un po’ complesso da usare per sfocare lo sfondo. Fortunatamente però, sempre dall’app Galleria di Samsung, l’utente ha la possibilità di poter aggiungere facilmente lo sfondo sfocato a una qualsiasi fotografia salvata. Questo è quello che devi fare per aggiungere lo sfondo a una foto se hai la Samsung Gallery:

  • Accedi all’app Galleria di Samsung
  • Apri adesso la foto o l’immagine in generale a cui vuoi aggiungere lo sfondo sfocato
  • Tocca ora l’icona con i tre punti che si trova in basso a destra 
  • Dal menu che appare seleziona la voce Aggiungi effetto ritratto
  • Aumenta o diminuisci la sfocatura agendo sul cursore andando avanti o indietro
  • Puoi adesso salvare la foto sfocata premendo su Applica oppure se vuoi conservare una copia originale e tenere anche la foto con la sfocatura, dovrai premere sull’icona con i tre punti in verticale  e selezionare Salva come copia
Come sfocare lo sfondo o parte dell’immagine con uno smartphone Samsung Galaxy: utilizza l’app Camera di Samsung per scattare delle foto con lo sfondo sfocato

Oltre che con l’editor dell’app Galleria di Samsung, è possibile applicare una sfocatura a una foto utilizzando l’app Camera sempre della Samsung. Anche questa è un’app preinstallata sui telefoni Samsung Galaxy, quindi non avrai bisogno di doverla scaricare da nessuna parte. In questo caso parliamo di un metodo che permette la sfocatura di una fotografia nel momento in cui viene scattata la fotografia e questo è possibile grazie alla modalità “Ritratto” che può essere selezionata dall’app Fotocamera stock di Samsung.

Se quando scatti una foto, vuoi quindi che lo sfondo rimanga sfocato, mentre il soggetto in primo piano rimane bene a fuoco, questi sono i passaggi da seguire:

  • Accedi all’app Camera che si trova sul tuo smartphone Samsung Galaxy
  • Se guardi in basso, potrai vedere diverse modalità che potrai andare a selezionare. Scorrile fino a selezionare la modalità Ritratto e seleziona quindi l’icona sfocatura di forma circolare che trovi sulla destra dell’immagine inquadrata e scegli quale tipo di sfocatura vuoi usare
  • Scatta quindi la foto dopo aver deciso il livello di sfocatura desiderato per lo sfondo
Come sfocare lo sfondo o parte dell’immagine con uno smartphone Samsung Galaxy: modifica lo sfondo di una foto che hai scattato in modalità Ritratto

Dopo che hai scattato una foto in modalità Ritratto usando la Samsung Camera del tuo telefono della serie Galaxy, puoi modificare nella fotografia l’area di messa a fuoco della sfocatura, lo stile della sfocatura visibile sullo sfondo e l’intensità della sfocatura, il tutto usando l’editor che trovi all’interno dell’app Galleria di Samsung. Questo metodo però, non è possibile utilizzarlo per le fotografie che sono state scattate con l’app Camera di Samsung tramite qualsiasi altra modalità diversa da quella Ritratto e per le foto e immagini che già erano presenti nella Galleria.

Per poter modificare lo sfondo di una foto scattata in modalità Ritratto con l’app Fotocamera di Samsung, ti basta fare in questo modo:

  • Accedi all’app Galleria del tuo smartphone Samsung Galaxy
  • Tocca e apri in verticale l’immagine che hai scattato in modalità Ritratto a cui vuoi adesso modificare la sfocatura presente sullo sfondo
  • Premi sul pulsante con scritto Modifica effetto sfondo
  • Adesso devi selezionare l’area dell’immagine che desideri modificare nella messa a fuoco e puoi scegliere lo stile della sfocatura che più ti piace tra le opzioni disponibili. Puoi usare inoltre il cursore per regolare a tuo piacimento l’intensità della sfocatura della foto
  • Una volta terminato con la sfocatura puoi salvare le modifiche toccando la voce Applica
Come sfocare lo sfondo o parte dell’immagine con uno smartphone Samsung Galaxy: conclusioni

Sfocando lo sfondo di una foto, si ottiene un effetto fotografico che attira maggiormente l’attenzione su ciò che viene lasciato a fuoco in primo piano e sfocare inoltre alcuni particolari presenti in una foto è utile per poterli nascondere e renderli poco riconoscibili. Se sei in possesso di uno smartphone Samsung della serie Galaxy ti sarà facilissimo riuscire a sfocare una fotografia, infatti tutto ciò sarà possibile agendo direttamente dall’editor dell’app Galleria di Samsung oppure se vuoi scattare una foto con lo sfondo sfocato ti basterà utilizzare la modalità “Ritratto” della fotocamera Samsung. Non ti resta altro da fare ora che mettere in pratica i metodi visti sopra e sfocare le foto e le immagini come più ti piace. Alla prossima guida.

Pubblicità