Guide

Come visualizzare e gestire la cronologia delle posizioni su Google Maps per Android [GUIDA]

Pubblicità

Oggi con questa guida vedremo come visualizzare e gestire la cronologia delle posizioni su Google Maps per Android. Google Maps è un servizio messo a disposizione gratuitamente dal colosso americano Google e che ha il compito di aiutare l’utente a raggiungere una determinata posizione geografica, un indirizzo, un negozio ecc., consigliando di percorrere i percorsi migliori. Google Maps è un vero e proprio navigatore che negli anni ha subito un continuo evolversi e miglioramenti che l’hanno reso uno dei servizi di questo tipo più usati al mondo, in particolare sui dispositivo mobili come gli smartphone. Google con Maps, tiene sempre traccia con una cronologia chiamata Spostamenti delle posizioni e l’utente la può utilizzare per riuscire a monitorare ogni luogo che ha già visitato oppure può decidere di eliminare da questa cronologia il luogo che ha visitato in modo che non ne rimanga traccia. Google con la sua cronologia da modo all’utente di ricordare ad esempio un luogo in cui si era diretto tanto tempo fa o il nome di un negozio che non ricorda e dove è stato di recente a comprare qualcosa e con cui ci è arrivato grazie a Maps. Vediamo quindi in questa guida come visualizzare e gestire la cronologia delle posizioni su Google Maps per Android potendo così anche modificare ed eliminare la cronologia delle posizioni in Google Maps.

Pubblicità
Come visualizzare e gestire la cronologia delle posizioni su Google Maps per Android: dove si visualizza la cronologia delle posizioni
Pubblicità

Google Maps permette di poter accedere a una cronologia dove vengono salvati tutti i percorsi che sono stati fatti, elencandoli in base al giorno, settimana o mese. Ecco i passaggi da seguire indicati di seguito per poter accedere a questa cronologia:

  • Accedi all’app Google Maps sullo smartphone e premi sull’icona circolare del tuo account che trovi in alto a destra
  • Seleziona a questo punto la voce Spostamenti
  • Scorri adesso la schermata verso il basso e dovresti visualizzare tutta una serie di informazioni dettagliate che riguardano ogni percorso che hai già fatto in passato usando Maps, incluso il luogo, la distanza percorsa, il tempo impiegato per compiere il percorso e il tipo di mezzo di trasporto che è stato usato per lo spostamento. In caso di informazioni errate o mancanti, Google Maps da modo all’utente di poter modificare o rimuovere il percorso dalla propria cronologia. Attraverso l’uso di un calendario, dalla sezione Spostamenti, l’utente può visualizzare anche la cronologia delle posizioni che sono state eseguite in una determinata data dell’anno toccando il numero del giorno presente sul calendario posizionato in alto nello schermo. L’utente potrà accedere anche a un elenco con salvati i luoghi, le città e paesi visitati da quando ha usato Google Maps per raggiungere quei posti
Come visualizzare e gestire la cronologia delle posizioni su Google Maps per Android: come si disattiva la cronologia delle posizioni da Google Maps
Pubblicità

Una cronologia che tiene traccia degli spostamenti che sono stati eseguiti usando Google Maps può risultare sicuramente utile da una parte, in quanto è più facile ricordare un luogo in cui si è già stati o la data in cui si è stati in un posto, tuttavia, il fatto di venire tracciati in questo modo, posizione per posizione ogni volta che si usa Maps, per alcune persone è inquietante. Google Maps però da modo ai suoi utenti di poter disattivare la cronologia delle posizioni in pochi passaggi. Se vuoi disattivare la cronologia delle posizioni da Google Maps, ecco come devi fare:

  • Accedi all’app Google Maps dal tuo smartphone Android
  • Premi sull’icona circolare del tuo account e che trovi nell’angolo in alto a destra
  • Con un tocco accedi adesso alla voce Spostamenti
  • Premi adesso sull’icona con 3 punti che trovi in alto a destra dello schermo, quindi accedi alla voce Impostazioni e privacy
  • Adesso scorri la schermata verso il basso e premi su La cronologia delle posizioni è attiva
  • Dalla finestra Controllo attività, si deve disattivare il pulsante Cronologia delle posizioni e a questo punto Google Maps informerà l’utente su ciò che funzionerà e cosa non funzionerà più una volta eseguita la disattivazione
  • Premi sul pulsante Pausa per disattivare la cronologia delle posizioni

Per chi poi fosse preoccupato per il salvataggio delle proprie attività su mappa, Google Maps da modo di poter navigare in incognito, proprio come accade anche su Google Chrome e YouTube. Per attivare la modalità incognito su Google Maps basta fare come segue:

  • Accedi a Google Maps
  • Tocca l’icona circolare in alto a destra che permette di accedere al tuo account
  • Premi adesso dalla nuova schermata che viene mostrata la voce Attiva modalità di navigazione in incognito
Come visualizzare e gestire la cronologia delle posizioni su Google Maps per Android: come si elimina la cronologia delle posizioni da Maps
Pubblicità

L’utente se lo desidera, può anche eliminare la cronologia delle posizioni se non ha intenzione di utilizzare i dati raccolti da Google sulle posizioni usate in passato. Ecco come procedere per poter eliminare la cronologia delle posizioni da Google Maps:

  • Accedi all’app Maps dal tuo smartphone Android e premi sull’icona circolare del tuo account Google che trovi in alto a destra della schermata
  • Seleziona quindi la voce Spostamenti dall’elenco
  • A questo punto tocca l’icona con 3 punti in verticale  che trovi in alto a destra per accedere al menu e successivamente premi sulla voce Impostazioni e privacy
  • Ora che si è dentro la nuova schermata, se si desidera eliminare l’intera cronologia delle posizioni da Maps, basterà premere sulla voce Elimina tutta la cronologia delle posizioni, quindi successivamente si dovrà selezionare la casella Ho capito e desidero eliminare seguito dal pulsante Elimina

In alternativa Maps da modo di eliminare la cronologia delle posizioni che sono state raccolte in un periodo di tempo specifico e per fare ciò sarà sufficiente premere su Elimina intervallo cronologia delle posizioni e inserire la data di inizio e di fine. Per chi inoltre fosse infastidito dal fatto di dover eliminare ogni volta la cronologia manualmente, Google da modo ai suoi utenti di poter impostare una funzione di rimozione automatica periodica che ripulisce la cronologia periodicamente e in tal caso basterà selezionare la voce Elimina automaticamente la cronologia delle posizioni

Come visualizzare e gestire la cronologia delle posizioni su Google Maps per Android: conclusioni
Pubblicità

Avere una cronologia su Google Maps che permette di poter ricordare più facilmente un luogo che è stato già visitato può essere decisamente utile a volte, tuttavia non è una funzione molto gradita da tutti gli utenti che fanno uso di Maps e che vorrebbero, per varie ragioni legate soprattutto a questioni di privacy, evitare che gli spostamenti fatti usando il navigatore di Google vengano salvati in una cronologia. Fortunatamente Google Maps non ha una cronologia permanente, ma lascia libera la scelta al proprio utente che fa uso di Maps di poter eliminare alcuni spostamenti o la cronologia completa dei luoghi visitati così da non lasciare più traccia.

Pubblicità




Questo sito Web utilizza i cookie, inclusi quelli di profilazione e di terze parti, per poter raccogliere informazioni sulla tua visita, migliorare la tua esperienza di navigazione e per mostrarti annunci pertinenti con i tuoi interessi. Consulta la nostra pagina Privacy & Cookie Policy per poter accedere a maggiori informazioni. Per accettare tutti i cookie e avere la miglior esperienza di navigazione possibile nelle pagine di questo sito, fai clic sul pulsante "Accetta i cookie", scorri la pagina proseguendo la navigazione o clicca in un qualsiasi contenuto per accedervi. In qualsiasi momento potrai revocare e modificare il tuo consenso ai cookie attraverso il link "Reset Cookie" che trovi in fondo a ogni pagina.

Imposta quali cookie vuoi consentire o bloccare

Visitando questo sito web, potrebbero venire memorizzati o recuperate delle informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Queste informazioni potrebbero riguardare te, le tue preferenze o il dispositivo con cui hai avuto accesso e vengono utilizzate principalmente per far funzionare il sito nella maniera corretta. Le informazioni rilevate attraverso i cookie non sono in grado di identificarti direttamente, ma servono per offrirti un'esperienza web più adatta al tuo profilo utente. Poiché rispettiamo il tuo diritto alla privacy, puoi scegliere dal pannello che troverai di seguito di non consentire alcuni tipi di cookie o solo alcuni di essi. Usa l'interruttore di fianco a ogni categoria di cookie per gestire le tue preferenze, usa però questa funzione con molta attenzione, infatti, tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire negativamente sulla tua esperienza sul sito e sui servizi che siamo in grado di offrire. Se vuoi che il sito in questione possa offrirti il massimo per quanto riguarda i suoi contenuti, dovresti accettare tutti i cookie, diversamente l'esperienza utente potrebbe peggiorare. Nel caso dovessi ripensarci, nel caso avessi impostato male la tua decisione su quali cookie rifiutare su questo sito, in qualsiasi momento potrai cambiare la tua scelta premendo sul link "Reset Cookie" che trovi a fondo pagina. La durata dei cookie è di 365 giorni a partire dal momento in cui vengono accettati dall'utente.

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire o rifiutare su questo sito web e una volta fatta la tua scelta, clicca sul pulsante "Salva le impostazioni sui cookie" per rendere effettiva la tua decisione.

FunzionaliIl nostro sito web utilizza cookie funzionali. Questi cookie sono necessari per far funzionare il nostro sito web.

AnaliticiIl nostro sito Web utilizza cookie analitici per consentire di analizzare il nostro sito Web e ottimizzarlo allo scopo di migliorarne l'usabilità. Le visite tracciate sono anonime.

Social MediaIl nostro sito Web inserisce cookie di social media per mostrarti contenuti di terze parti come YouTube e FaceBook. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

Ads PersonalizzatiIl nostro sito web inserisce cookie pubblicitari per mostrarti pubblicità di terze parti in base ai tuoi interessi. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

AltroIl nostro sito web inserisce cookie di terze parti da altri servizi di terze parti che non sono analitici, social media o pubblicitari.