Guide

Cosa fare se Android è connesso al Wi-Fi ma non naviga [GUIDA]

Pubblicità

Se il tuo smartphone o tablet Android è connesso a una rete Wi-Fi ma non riesci a usare la connessione, ti è impossibile svolgere tante diverse attività che necessitano di una connessione internet, come riuscire a visitare le pagine web, accedere ai tuoi profili social, ascoltare musica in streaming e inviare messaggi ai tuoi amici. Quando ciò accade, circa un minuto dopo, nel centro notifiche viene visualizzato un messaggio di errore con scritto “Questa rete Wi-Fi non ha accesso a Internet“. Spesso questo problema può dipendere dalla fonte a cui ci si aggancia per disporre della connessione di rete, ad esempio il router Wi-Fi o può dipendere dal provider di servizi Internet (ISP). Tuttavia, anche le impostazioni del dispositivo o le configurazioni di rete potrebbero bloccare l’accesso a internet. In questa guida, troverai tutte le utili possibili soluzioni più comuni che ti daranno modo di poter ottenere nuovamente l’accesso a Internet usando la rete Wi-Fi con cui stai affrontando il problema. Vediamo quindi cosa fare se Android è connesso al Wi-Fi ma non naviga.

Pubblicità


Cosa fare se Android è connesso al Wi-Fi ma non naviga: visualizza le indicazioni nel messaggio di notifica
Pubblicità


Quando sei connesso al Wi-Fi, non riesci a navigare e ti appare il messaggio di notifica “Questa rete Wi-Fi non ha accesso a Internet“, dovresti premere sulla notifica come indicato sul messaggio per poter ottenere nuove informazioni sul problema che stai affrontando. Completa quindi l’attività richiesta e vedi se così riesci a navigare normalmente quando sei sotto la rete Wi-Fi. Se non hai ricevuto la notifica ma non navighi ugualmente, vai su Impostazioni > Rete e Internet > Wi-Fi e tocca la rete Wi-Fi con cui stai riscontrando il problema per potervi accedere o in alternativa, tocca l’icona a forma di ingranaggio accanto alla rete Wi-Fi e successivamente tocca la voce Accedi
Cosa fare se Android è connesso al Wi-Fi ma non naviga: scollegati e ricollegati alla rete Wi-Fi
Pubblicità


Se sei connessione alla rete Wi-Fi ma non riesci a navigare, puoi disattivare e subito dopo attivare nuovamente dopo alcuni secondi l’interruttore della connessione Wi-Fi. Abbassa quindi la tendina delle notifiche del dispositivo e tocca l’icona del Wi-Fi per disattivarlo, quindi dopo una decina di secondi attivalo nuovamente e vedi se riesci a navigare una volta connesso alla rete

Cosa fare se Android è connesso al Wi-Fi ma non naviga: accertati di non aver raggiunto la soglia di consumo internet
Pubblicità


Se usi il Wi-Fi con un piano dati a consumo mensile, assicurati di non aver raggiunto il limite di consumo massimo per il mese in corso. Se infatti hai raggiunto la soglia massima, potrai connetterti al Wi-Fi, ma non navigare. Assicurati quindi di disporre di un volume di dati sufficiente per la navigazione usando la connessione Wi-Fi. Potresti inoltre riscontrare problemi con l’accesso a internet se il tuo ISP sta riscontrando un’interruzione del servizio, forse a causa di una congestione che interessa la rete, guasto/tempo di inattività del server o condizioni meteorologiche estreme (vento forte, pioggia, neve, ecc.). Contatta il tuo operatore per avere una conferma riguardo il corretto funzionamento della rete da parte loro
Cosa fare se Android è connesso al Wi-Fi ma non naviga: riavvia lo smartphone
Pubblicità


Questa soluzione prevede il semplice riavvio dello smartphone o del tablet in uso. Non dovrai fare altro quindi che premere sul pulsante fisico di accensione / spegnimento del telefono e successivamente una volta apparso il menu di spegnimento, premere su Riavvia. Attendi il riavvio dello smartphone, quindi vedi se ora riesci a navigare quando connesso al Wi-Fi
Cosa fare se Android è connesso al Wi-Fi ma non naviga: riavvia il router
Pubblicità


Spegnere e riaccendere il router potrebbe risolvere molti problemi di connettività che hanno a che fare con il Wi-Fi. Procedi quindi con lo spegnimento del router e accendilo di nuovo dopo un minuto o due. Vedi se così facendo, una volta collegato con il tuo smartphone Android al router, oltre a poterti far collegare riesce anche a farti navigare. Dovresti prestare attenzione anche alle spie accese e spente che sono presenti nel router. Queste infatti informano sui problemi di connettività di rete o problemi legati al router. Una luce rossa lampeggiante o statica, ad esempio, potrebbe suggerire che il cavo ADSL non è stato collegato correttamente. Potrebbe anche significare che il firmware del tuo router non è stato aggiornato, che è danneggiato o che c’è un possibile problema che dipende dal tuo ISP. Fai riferimento al manuale di istruzioni del router per conoscere il significato di ciascuna spia di stato accesa ed eventualmente agisci in base ai suggerimenti che ti vengono dati dal produttore

Cosa fare se Android è connesso al Wi-Fi ma non naviga: controlla le impostazioni del router
Pubblicità


Molti router hanno la possibilità di disabilitare o limitare l’accesso a internet ai dispositivi in base al loro indirizzo MAC. Accedi al pannello di amministrazione del router, cerca le impostazioni che riguardano l’indirizzo MAC e assicurati che se è attiva questa limitazione all’accesso alla rete sia presente l’indirizzo MAC del tuo dispositivo
Cosa fare se Android è connesso al Wi-Fi ma non naviga: usa la funzione “Dimentica” di Android
Pubblicità


Questa è un’altra soluzione efficace su Android e che permette di poter risolvere il problema della navigazione non funzionante anche se si è collegati alla rete Wi-Fi e che quindi consiglio di provare se ancora si sta riscontrando il problema. Vai su Impostazioni > Rete e Internet > Wi-Fi e premi a lungo la connessione Wi-Fi con cui non riesci a navigare in Internet nonostante la connessione alla rete. Apparirà una finestra con più opzioni e da cui dovrai selezionare “Dimentica” nel menu. In alternativa, tocca l’icona a forma di ingranaggio accanto al nome della rete e successivamente premi l’icona “Dimentica”. Torna indietro al menu delle impostazioni Wi-Fi e riconnettiti alla rete con cui non riuscivi a navigare; tocca il nome della rete e inserisci la password. Se non riesci ancora ad accedere a Internet dopo esserti connesso di nuovo alla rete, procedi alla successiva soluzione
Cosa fare se Android è connesso al Wi-Fi ma non naviga: ripristina le impostazioni di rete
Pubblicità


Il ripristino delle impostazioni di rete in un telefono Android, resetterà tutte le preferenze di connessione per quanto riguarda il Wi-Fi, la connessione dati e il Bluetooth riportandoli ai loro valori predefiniti. Allo stesso modo, l’operazione cancellerà tutte le reti precedentemente aggiunte. Ciò significa che dovrai scansionare e reinserire le credenziali di accesso alle rete per tutte le reti Wi-Fi protette da password. Assicurati ovviamente di avere a portata di mano la password della rete Wi-Fi prima di eseguire un ripristino della rete o non ti sarà possibile collegarti. Ecco come ripristinare le impostazioni di rete del tuo dispositivo Android: Vai su Impostazioni > Sistema > Avanzate > Ripristina opzioni e tocca Ripristina Wi-Fi, Dati mobili e Bluetooth. A questo punto devi toccare Ripristina impostazioni e inserire la password o la sequenza del telefono per autenticare il ripristino della rete. Tocca di nuovo il pulsante Ripristina impostazioni e attendi fino a quando non ricevi un messaggio di avviso sullo schermo del telefono che ti informa l’operazione si è conclusa con successo
Cosa fare se Android è connesso al Wi-Fi ma non naviga: conclusioni
Pubblicità


Queste sono le soluzioni più comuni che si possono provare se si è connessi al Wi-Fi ma non si riesce ugualmente a navigare in Internet e spero che almeno una delle soluzioni viste sopra ti sia stata d’aiuto a risolvere il problema che stavi riscontrando. Alla prossima guida.
Pubblicità