Guide

Cosa fare se i suoni di notifica non funzionano più su uno smartphone Samsung

Cosa fare se i suoni di notifica non funzionano più su uno smartphone Samsung? Questo è l’argomento che tratteremo oggi in questa nuova guida. Gli utenti che sono in possesso di uno smartphone Samsung, in particolare di un modello Galaxy come ad esempio S7, S8, S9, S10 e S20, si lamentano del fatto che l’audio delle notifiche non è ormai più udibile, mostrando quindi la notifica, ma senza avvisare con un suono l’utente. In questo articolo, spiegheremo perché il suono di notifica potrebbe smettere di funzionare su uno smartphone Samsung Galaxy e come risolvere il problema attraverso le diverse soluzioni che troverai di seguito.

Link Sponsorizzati

I suoni di notifica non funzionano più su uno smartphone Samsung per diverse ragioni. Le cause più frequenti per cui il suono di notifica potrebbe smettere di funzionare sono in genere:

  • Volume del telefono troppo basso
  • Volume del suono di notifica troppo basso
  • Il suono di notifica è impostato su Silenzioso
  • La modalità audio è impostata su Silenzioso o Vibrazione
  • La notifica dell’app non è stata impostata
  • Il file audio che usi come notifica non è più presente nella memoria del dispositivo
  • Altoparlante danneggiato e non più funzionante
  • Problemi e bug a livello di firmware che necessita un aggiornamento

Vediamo quindi cosa fare se i suoni di notifica non funzionano più su uno smartphone Samsung con le seguenti soluzioni:

Cosa fare se i suoni di notifica non funzionano più su uno smartphone Samsung: controlla il volume del telefono

Spesso, la causa più comune per cui le notifiche non si sentono più è perchè il volume è stato regolato in maniera troppo bassa o assente. A volte si può abbassare il volume del telefono per errore oppure ci si dimentica di riportarlo a un volume normale quando lo si abbassa di proposito, magari quando si sta al cinema o quando c’è altra gente attorno a noi e non si vuole creare disturbo. Ti consiglio quindi di controllare come prima cosa il volume dell’audio del telefono e forse otterrai la risposta al problema. Premi sul tasto Volume + per sollevare l’audio

Cosa fare se i suoni di notifica non funzionano più su uno smartphone Samsung: controlla il volume delle notifiche

Può capitare che il volume delle notifiche sia impostato su un livello troppo basso e pertanto non sia possibile udire il suono della notifica abbastanza forte da poter essere ascoltato. In tal caso, è sufficiente aumentare il suono di notifica a un livello che si può sentire in maniera chiara. Premi sul tasto Volume + per sollevare l’audio, successivamente, quando ti viene mostrata la schermata per la regolazione del volume delle notifiche accertati che non sia al minimo. Nel caso sollevalo a un volume che ti viene più facile sentire

Cosa fare se i suoni di notifica non funzionano più su uno smartphone Samsung: suono di notifica impostato su Silenzioso

Un altro motivo per cui il telefono potrebbe non emettere alcun suono alla ricezione di una notifica in arrivo, potrebbe essere perché l’audio delle notifiche del telefono è stato impostato sullo stato di Silenzioso, disattivandolo. Prova a riattivare l’audio per le notifiche e vedere se questo risolve il problema. Premi sempre sul tasto Volume + e dalla schermata che appare potrai accertati se il suono di notifica è stato impostato nella modalità silenziosa ed è quindi stato disattivato

Cosa fare se i suoni di notifica non funzionano più su uno smartphone Samsung: accertati che la modalità audio non sia impostata su Silenzioso o su Vibrazione

Spesso, si imposta lo smartphone in modalità Vibrazione o Silenziosa per diversi motivi, magari perchè non si vuole disturbare gli altri che abbiamo accanto o perchè ci si vuole riposare senza suoni che ci potrebbero svegliare durante il riposo. Mettendo il telefono in vibrazione o silenziosa, verranno disattivati gli avvisi sonori per le notifiche e anche per le chiamate. Attivando la modalità audio, ti verrà permesso di poter ascoltare nuovamente gli avvisi sonori quando ricevi una notifica

Cosa fare se i suoni di notifica non funzionano più su uno smartphone Samsung: permetti la notifica per la singola applicazione

Samsung offre un’opzione che permette all’utente di poter gestire le notifiche per ogni singola applicazione. Non si possono ricevere notifiche da determinate app se per loro le notifiche non sono state impostate o disabilitate. Per consentire la ricezione di una notifica da una specifica app, non devi fare altro che seguire i passaggi che trovi elencati di seguito:

  • Accedi alle Impostazioni del tuo dispositivo Samsung
  • Tocca la voce Notifiche
  • Dal pannello delle notifiche, puoi selezionare l’app per cui desideri ricevere le notifiche e attivarle con l’apposito interruttore che si trova di fianco

Samsung da anche modo di personalizzare la modalità di ricezione della notifica per ciascuna app. Per fare ciò, ti è sufficiente seguire i passaggi che trovi elencati di seguito:

  • Entra nelle Impostazioni dello smartphone
  • Vai ora su Notifiche
  • Premi sulla voce Avanzate che trovi in alto a destra dello schermo
  • Dal pannello delle Impostazioni di notifica avanzate, seleziona con un tocco l’applicazione per cui desideri personalizzare la modalità di ricezione della notifica
  • Dalla schermata delle notifiche dell’app, premi sulla voce Notifiche generali
  • Tocca adesso la voce Suono e seleziona il tono di notifica che desideri impostare per questa determinata app
Cosa fare se i suoni di notifica non funzionano più su uno smartphone Samsung: non è presente il file audio sul telefono
Verifica di non aver inavvertitamente eliminato un file multimediale personalizzato dal telefono che usi come suono di notifica. A volte potrebbe capitare di fare una pulizia dei file del telefono ma di cancellare sbadatamente qualcosa che invece serve, come ad esempio un file sonoro per la notifica. Questi file sono importanti per poter sentire un suono alla ricezione di una notifica, motivo per cui la loro rimozione comporterà un comportamento anomalo del telefono
Cosa fare se i suoni di notifica non funzionano più su uno smartphone Samsung: prova a usare un nuovo suono di notifica
Se non riesci a udire alcun suono alla ricezione di una notifica, puoi provare a cambiare il suono di notifica con un altro di tuo gradimento e vedere come va
Cosa fare se i suoni di notifica non funzionano più su uno smartphone Samsung: riavvia il dispositivo

Se le funzioni viste sopra non hanno funzionato e ti sembra tutto in ordine, puoi provare a riavviare il dispositivo. A volte questa semplice soluzione può riportare tutto alla normalità senza tanti sforzi

Cosa fare se i suoni di notifica non funzionano più su uno smartphone Samsung: accertati che l’altoparlante del telefono funzioni correttamente
Accertati che l’altoparlante dello smartphone funzioni nella maniera corretta, infatti se questo fosse danneggiato e non funzionante, sarebbe impossibile riuscire a sentire qualsiasi suono che viene emesso dal telefono, non solo le notifiche quindi. Prova a far squillare il telefono, a mettere una canzone, far girare un video su Youtube, se non senti alcun audio e il volume è regolato a un livello che dovrebbe risultare udibile senza problemi, probabilmente c’è qualcosa che non va con l’altoparlante del telefono. Se l’altoparlante non dovesse funzionare, puoi pensare a una sua sostituzione recandoti presso un centro per la riparazione smartphone
Cosa fare se i suoni di notifica non funzionano più su uno smartphone Samsung: il problema potrebbe essere causato dal firmware

A volte i problemi o bug legati al firmware possono impedire il normale svolgimento di alcune funzioni del telefono, tra cui anche il mancato audio alla ricezione di una notifica. Mantenere i telefoni aggiornati garantirà la risoluzione tempestiva di bug e problemi che riguardano il software del telefono

Cosa fare se i suoni di notifica non funzionano più su uno smartphone Samsung: ripristina le impostazioni predefinite

Se le soluzioni viste sopra non ti hanno risolto il problema, la soluzione che ti consiglio ora è quella di provare a ripristinare le impostazioni del telefono allo stato predefinito. Il ripristino delle impostazioni predefinite originali del telefono sovrascriverà qualsiasi configurazione che hai fatto in precedenza, conseguentemente anche qualche configurazione errata che potrebbe aver causato il problema dei suoni di notifica che non si sentono. Per riuscire a ripristinare le impostazioni predefinite del tuo dispositivo Samsung, vai su Impostazioni > Gestione generale > Ripristina > Ripristina impostazioni > Conferma Ripristina impostazioni per ripristinare le impostazioni ai valori predefiniti

Cosa fare se i suoni di notifica non funzionano più su uno smartphone Samsung: ripristina il dispositivo allo stato di fabbrica

Prova questa soluzione soltanto se i metodi visti sopra non hanno funzionato e quindi non riesci ancora a sentire i suoni alla ricezione di una notifica. Prima però di procedere con questo metodo, assicurati di eseguire il backup corretto dei tuoi file e dei dati perché il contenuto salvato nel tuo smartphone sarà completamente cancellato e tutti i dati esistenti verranno rimossi in maniera permanente durante il processo di reset del dispositivo. Ciò significa che andrai a perdere tutti i contatti, foto, video, applicazioni, impostazioni ecc., se non hai prima eseguito un backup, magari con Smart Switch. Per ripristinare il dispositivo allo stato di fabbrica, vai su Impostazioni > Gestione generale > Ripristina > Ripristino dati di fabbrica > Conferma ripristino. Attendi quindi il riavvio del dispositivo e quando ciò sarà avvenuto dovrai impostare il telefono da zero, come quando lo hai acceso per la prima volta dopo che lo hai tolto dalla scatola

Cosa fare se i suoni di notifica non funzionano più su uno smartphone Samsung: recati presso un centro assistenza
Se dovessi continuare ad avere problemi con il suono delle notifiche, nonostante abbia già applicato tutte le soluzioni sopra elencate, puoi provare a recarti in un centro assistenza Samsung o anche generico per la riparazione degli smartphone e chiedere un preventivo per poter risolvere una volta per tutte il problema
[amazon bestseller=”smartphone samsung”]
Link Sponsorizzati