Guide

Cosa fare se la Galleria Samsung non si sincronizza con OneDrive [GUIDA]

Pubblicità

Oggi con questa nuova guida vedremo cosa fare se la Galleria Samsung non si sincronizza con OneDrive. Gli utenti in possesso di uno smartphone Samsung Galaxy, possono sincronizzare la Galleria del dispositivo con OneDrive, in questo modo, si può avere una copia di backup su cloud di foto e video, inoltre questi file saranno accessibili da qualsiasi dispositivo, come un altro smartphone, un notebook o un tablet, che ha accesso all’account OneDrive sul quale è stata salvata la copia delle foto e video. Alcuni utenti però hanno lamentato il fatto che la Galleria del loro smartphone Samsung Galaxy non riusciva più a sincronizzarsi con OneDrive, quindi non era più possibile avere una copia di sicurezza di fotografie e video sul cloud di Microsoft. Cosa si dovrebbe fare in questo caso? Se anche tu stai affrontando dei problemi di sincronizzazione tra la Galleria del tuo telefono Samsung e Microsoft OneDrive, continua a leggere questa guida per scoprire con diverse soluzioni cosa fare se la Galleria Samsung non si sincronizza con OneDrive.

Pubblicità

Gli amanti della fotografia, sanno bene quanto siano preziosi i loro scatti fatti con lo smartphone e che conservano gelosamente nella Galleria del dispositivo, ma a volte può capitare che il telefono si guasti all’improvviso o si perda oppure ancora potresti aver salvato le tue foto su una scheda SD che poi ha smesso di funzionare. Questi sono solo alcuni dei casi che si potrebbero verificare e che potrebbero farti dire addio a tutti i tuoi scatti e filmati che hai realizzato con il tuo telefono, questo almeno, è ciò che potrebbe accadere se non hai salvato le foto e video su una memoria esterna o su Cloud. Sempre più persone usano il cloud su cui trasferire una copia di backup delle fotografie scattate e se hai uno smartphone Samsung saprai benissimo che queste copie di sicurezza puoi averle salvate su OneDrive grazie alla sincronizzazione tra l’app Galleria dello smartphone e il cloud di Microsoft. Se noti però che la sincronizzazione tra la Galleria del telefono e OneDrive non sta funzionando come ti aspetteresti, queste che trovi di seguito sono le soluzioni che hanno funzionato meglio con gli utenti che hanno riscontrato il tuo stesso problema.

Cosa fare se la Galleria Samsung non si sincronizza con OneDrive: assicurati che lo smartphone sia connesso a internet e che la rete funzioni correttamente

Come prima cosa, se la sincronizzazione del tuo Smartphone Samsung Galaxy non va a buon fine con OneDrive, dovresti accertarti che la connessione internet stia funzionando nella maniera corretta, quindi che ci sia un buon segnale di rete e che ti permette di accedere a internet senza rallentamenti o interruzioni durante la navigazione. Se stai usando la connessione dati, puoi provare a passare alla connessione Wi-Fi oppure se usi la connessione Wi-Fi puoi provare a usare la connessione dati e vedere se così facendo la sincronizzazione tra Samsung Gallery e OneDrive riprende a funzionare. Se noti che ci sono problemi con la connessione internet, potresti fare una prova veloce e attivare la Modalità aereo abbassando la barra delle impostazioni rapide e selezionando l’apposita icona , quindi puoi disattivare la Modalità aereo dopo una decina di secondi. Se questo non fosse bastato però, puoi leggere questa guida per risolvere i problemi con la connessione Wi-Fi o quest’altra guida per risolvere i problemi con la connessione dati.

Cosa fare se la Galleria Samsung non si sincronizza con OneDrive: assicurati che si attiva la sincronizzazione della Samsung Gallery con Microsoft OneDrive

Se la rete internet funziona correttamente e non da problemi, devi accertarti che la Galleria del tuo telefono Samsung sia ancora sincronizzata con OneDrive. Puoi accertarti facilmente che sia stata attivata correttamente la sincronizzazione dall’app Galleria del dispositivo ed ecco quali sono i passaggi che devi seguire per sincronizzare OneDrive con l’app Galleria di Samsung:

  • Tocca l’icona dell’app Galleria per accedervi
  • Premi quindi sull’icona in basso a destra con le tre linee in orizzontale per accedere al Menu
  • Vedrai aprirsi adesso una piccola finestra con diverse icone. Tocca l’icona delle Impostazioni
  • Di fianco a Sincronizza con OneDrive assicurati che l’interruttore al suo fianco sia attivo
  • Premi quindi su Sincronizza con OneDrive e dalla nuova schermata che ti viene mostrata premi su Sincronizza usando e seleziona Wi-Fi o Dati mobili

Adesso che la sincronizzazione è stata attivata puoi verificare se funziona correttamente, ma nel caso ancora le cose non andassero come sperato, puoi passare allora alla soluzione successiva.

Cosa fare se la Galleria Samsung non si sincronizza con OneDrive: la sincronizzazione funziona solo con alcuni album

Hai notato che con alcuni album contenuti della Galleria Samsung la sincronizzazione funziona mentre con altri invece no? In tal caso potresti aver disattivato la sincronizzazione di uno o più album con OneDrive ed ecco spiegato il motivo per cui stai riscontrando delle anomalie con la sincronizzazione di foto e video con il cloud di Microsoft.

Per ogni album specifico con cui non riesci a far funzionare la sincronizzazione, dovresti accertarti se è o meno attiva seguendo questi passaggi:

  • Apri l’app Galleria del tuo telefono Samsung Galaxy
  • Tocca l’icona Menu  che trovi in basso a destra della schermata che ti appare
  • Vai quindi su Sincronizza con OneDrive
  • Premi sulla voce Album da sincronizzare
  • Ti verrà mostrato adesso un elenco con tutti gli album che hai in Galleria. Attiva l’interruttore che si trova di fianco a ogni album della Samsung Gallery che vuoi venga sincronizzato con OneDrive
Cosa fare se la Galleria Samsung non si sincronizza con OneDrive: accertati che sul tuo account OneDrive ci sia abbastanza spazio disponibile per il backup

Se stai usando OneDrive in versione gratuita, avrai a disposizione 5 GB di memoria su cloud gratuitamente. 5 GB possono sembrare tanti o molto pochi a seconda di ciò che ci dovrai caricare sul cloud e se hai già eseguito il backup di tante immagini e video, è possibile che questi 5 GB ormai si siano esauriti. Potresti anche avere un account OneDrive a pagamento e il tuo abbonamento potrebbe essere scaduto, motivo per cui risulta impossibile eseguire il backup sul cloud a causa della sincronizzazione con la Galleria del telefono che è stata disattivata.

Puoi controllare con facilità lo stato del tuo account OneDrive seguendo questi passaggi:

  •  Accedi all’app OneDrive del tuo telefono Samsung Galaxy
  • Dalla schermata principale, tocca la voce Me che trovi in basso a destra dello schermo
  • Se guardi nella parte alta della schermata che ti viene mostrata, puoi vedere quanti Giga sono stati consumati e quanti sono invece ancora liberi

Se hai raggiunto o stai per raggiungere il limite di spazio di archiviazione nel tuo account Microsoft OneDrive, potresti voler valutare di liberare spazio eliminando i file che non ti servono più o di aggiornare il tuo piano cloud di archiviazione su OneDrive per avere più spazio disponibile. Se poi il tuo abbonamento OneDrive è scaduto potrai rinnovarlo.

Cosa fare se la Galleria Samsung non si sincronizza con OneDrive: assicurati che la funzione di sincronizzazione multimediale per il tuo account OneDrive sia disattivata

Se la funzione di sincronizzazione multimediale per il tuo account OneDrive è stata disattivata, potresti riscontrare delle difficoltà nel riuscire a sincronizzare foto e video tra Galleria Samsung e Microsoft OneDrive. Attivando però l’interruttore della sincronizzazione multimediale, potresti riuscire facilmente a risolvere il problema che stai riscontrando.

Vediamo quindi come procedere in questo caso:

  • Accedi all’app Impostazioni del tuo smartphone Android
  • Tocca la voce Account e backup e vai successivamente su Gestisci account
  • Dovresti visualizzare adesso un elenco di account, tra cui quello OneDrive. Toccalo
  • Premi su Sincronizza account e attiva l’interruttore che si trova di fianco a Media
Cosa fare se la Galleria Samsung non si sincronizza con OneDrive: rimuovi e inserisci di nuovo il account OneDrive

Alcuni utenti hanno notato che uscendo e entrando nuovamente sul proprio account OneDrive, sono riusciti a far funzionare di nuovo la sincronizzazione con la Galleria Samsung. Se ancora non hai risolto i problemi di sincronizzazione o se di recente hai cambiato la password del tuo account OneDrive, puoi provare a uscire dal cloud della Microsoft e accedervi nuovamente con le tue credenziali di accesso.

Ecco come procedere:

  • Accedi all’app Impostazioni del tuo account OneDrive
  • Tocca la voce Account e backup
  • Vai su Gestisci account e seleziona il tuo account OneDrive che è sincronizzato con la Samsung Gallery
  • Premi sul pulsante Rimuovi account
  • Ora torna indietro su Gestisci account e tocca la voce Aggiungi account
  • Seleziona OneDrive e inserisci i dati di accesso al tuo account Microsoft
  • Una volta che hai avuto nuovamente accesso al tuo account OneDrive verifica se il problema con la sincronizzazione è stato risolto
Cosa fare se la Galleria Samsung non si sincronizza con OneDrive: svuota la cache dell’app Galleria

Potrebbe accadere che i file della cache dell’app Samsung Gallery installata sul tuo telefono Galaxy siano danneggiati o vadano in conflitto tra loro, cosa che potrebbe accadere in particolar modo se è da tanto che non cancelli i file temporanei della cache. Questo potrebbe causare dei problemi di malfunzionamento dell’app e impedire una corretta sincronizzazione della Galleria Samsung con il cloud Microsoft. Fortunatamente, svuotare la cache dell’app Samsung Gallery è un processo sicuro e facile da eseguire e ti potrebbe risolvere definitivamente il problema che stai riscontrando con la sincronizzazione. Una volta rimossi i file della cache, questi si andranno a creare di nuovo da soli con l’utilizzo dell’app Galleria.

Qui di seguito ecco spiegato come svuotare la cache dell’app Galleria di Samsung:

  • Premi a lungo sull’icona dell’app Galleria fino a quando non vedi una piccola finestra popup apparire sullo schermo
  • Tocca quindi l’icona con la “i” cerchiata che si trova in alto a destra della finestra popup
  • Si aprirà adesso la schermata delle informazioni dell’app Galleria. Tocca la voce Memoria
  • Premi quindi su Cancella cache
Cosa fare se la Galleria Samsung non si sincronizza con OneDrive: assicurati che l’app Galleria sia aggiornata all’ultima versione rilasciata

Samsung rilascia dei frequenti aggiornamenti per la sua app Galleria, al fine di aggiungere nuove funzionalità, correggere eventuali bug e migliorare le prestazioni dell’app stessa. Tuttavia, se hai disabilitato gli aggiornamenti automatici delle app sul tuo telefono, potresti perdere queste importanti migliorie, pertanto, ti consiglio di attivare gli aggiornamenti automatici delle applicazioni, in modo che la tua app Galleria Samsung possa sempre beneficiare di tutti i miglioramenti che sono stati resi disponibili con le nuove versioni.

  • Dal tuo Samsung Galaxy, accedi al Galaxy Store
  • Cerca l’app Galleria, quindi se vedi che è presente il pulsante Aggiorna, toccalo per scaricare il nuovo aggiornamento della Samsung Gallery
  • Verifica adesso se i problemi con la sincronizzazione della Galleria Samsung con OneDrive sono risolti
Cosa fare se la Galleria Samsung non si sincronizza con OneDrive: conclusioni

Se stai riscontrando dei problemi con la sincronizzazione dell’app Galleria di Samsung con Microsoft OneDrive, spero che le soluzioni viste sopra ti abbiano aiutato a risolvere definitivamente il problema. A volte però potrebbero esserci dei problemi anche con la piattaforma di archiviazione OneDrive che momentaneamente non sta funzionando bene o potrebbe esserci un bug nell’app Galleria che ti impedisce di procedere con la sincronizzazione con il cloud. Ti consiglio in questo caso, per comprendere meglio se si tratta di un problema generale di rivolgerti alla community italiana della Samsung, così da capire meglio se anche altri utenti si stanno ritrovando nella tua stessa condizione ed eventualmente ottenere un aiuto dai profili dell’assistenza Samsung direttamente. Alla prossima guida.

Pubblicità