Guide

Cosa fare se la modalità Picture-in-picture (PIP) di Youtube non funziona su Android

In questa nuova guida vedremo cosa fare se la modalità Picture-in-picture (PIP) di Youtube non funziona su Android. La modalità Picture-in-picture è stata introdotta da Android 8.0 Oreo e permette a un utente di utilizzare e controllare altre applicazioni mentre continua a riprodurre i video in una piccola finestra mobile. Youtube, supportando la modalità Picture-in-picture può essere usato per questo scopo, tuttavia molti utenti segnalano il mancato funzionamento di tale modalità sui loro dispositivi Android. Se sei tra questi utenti, non preoccuparti, perchè in questa guida troverai diverse soluzioni che ti aiuteranno a rendere funzionante la modalità PIP di Youtube sul tuo device. Per poter usare la modalità Picture-in-picture di Youtube è necessario innanzitutto che il dispositivo abbia Android Oreo 8.0 o versioni successive a questa. Altra cosa necessaria per poter usare Youtube in modalità PIP è che si abbia un abbonamento alla modalità Youtube Premium/Red in quanto al momento la funzione è stata resa disponibile soltanto per gli utenti statunitensi già a partire dal 2018. In Italia quindi si deve essere un utente Premium/Red per poter utilizzare la modalità PIP di Youtube, diversamente non sarà possibile usare questa funzione (vedremo comunque come aggirare questo limite nel corso di questa guida).

Link Sponsorizzati

Chi invece è un utente Premium/Red, se riscontra dei problemi, ecco cosa potrà fare se la modalità Picture-in-picture (PIP) di Youtube non funziona su Android:

Cosa fare se la modalità Picture-in-picture (PIP) di Youtube non funziona su Android: come usare la modalità Picture-in-picture

La modalità PIP di Youtube, potrebbe non funzionare a causa di un suo uso errato. Di seguito ecco tutti i passaggi necessari per poter usare al meglio la modalità Picture-in-picture con Youtube:

  • Quando stai riproducendo un video su Youtube, premi sul pulsante Home per attivare la modalità Picture-in-picture
  • Premi adesso due volte sulla miniatura mobile di Youtube per poter ripristinare il video in modalità a schermo intero. In alternativa, puoi toccare una volta il video e successivamente toccare l’icona dello schermo interno che trovi al centro
  • Trascina la finestra del video visualizzato su Youtube in qualsiasi posizione dello schermo
  • Anche dalla modalità Picture-in-picture è possibile utilizzare i pulsanti di navigazione presenti sullo schermo per poter riprodurre, mettere in pausa, andare avanti e indietro il video
  • Per chiudere la finestra Picture-in-picture, usa il pulsante di chiusura sullo schermo che sembra una croce o in alternativa trascina la finestra nella parte inferiore dello schermo
Cosa fare se la modalità Picture-in-picture (PIP) di Youtube non funziona su Android: riavvia il dispositivo

Questa è sempre la soluzione più semplice in assoluto, ma spesso è anche quella che risolve la maggior parte dei problemi. Per chissà qualche ragione la modalità Picture-in-picture di Youtube potrebbe non funzionare più sul device Android. In tal caso basterebbe un riavvio del dispositivo per poter riportare tutto alla normalità

Cosa fare se la modalità Picture-in-picture (PIP) di Youtube non funziona su Android: aggiorna l’applicazione

La prima cosa da fare, se non funziona la modalità PIP è quella di controllare che non sia presente un nuovo aggiornamento dell’applicazione Youtube. Potrebbe esserci infatti un nuovo aggiornamento disponibile e tutto potrebbe tornare a funzionare alla normalità aggiornando l’app alla sua ultima versione.

Cosa fare se la modalità Picture-in-picture (PIP) di Youtube non funziona su Android: rimuovi la Cache di Youtube

Se riavviando il sistema operativo Android ti sei accorto che ancora Youtube non funziona in modalità Picture-in-picture, potresti provare a svuotare la cache dell’app. Per poter cancellare la cache è molto semplice, basterà infatti seguire i seguenti passaggi (potrebbero variare leggermente da un dispositivo Android all’altro):

  • Accedi alle Impostazioni del dispositivo Android
  • Vai su App e notifiche
  • Gestisci applicazioni
  • Applicazioni installate 
  • Una volta visualizzate tutte le app che sono installate sul device, devi scorrere la lista di tutte queste applicazioni fino ad arrivare a Youtube
  • Adesso devi premere sulla voce Memoria
  • Premi sulla voce Cancella Cache per rimuovere i file temporanei (attenzione non premere su Cancella dati)
  • Riavvia il dispositivo
  • Ora puoi testare se modalità Picture-in-picture (PIP) di Youtube funziona correttamente
Cosa fare se la modalità Picture-in-picture (PIP) di Youtube non funziona su Android: abilita la modalità Picture-in-picture

Sei sicuro che la modalità PIP per Youtube sia attiva sul tuo dispositivo Android? Per vedere se la modalità Picture-in-picture sia regolarmente attiva, puoi andare su:

  • Impostazioni dello smartphone
  • Applicazioni e notifiche
  • Avanzate
  • Accesso speciale alle App
  • Accedi quindi alla voce Picture-in-picture
  • Dovresti visualizzare una schermata con tutte le applicazioni che possono fare uso della modalità PIP, premi su Youtube e attiva l’opzione Picture-in-picture se è disattivata

In alternativa al metodo visto sopra, puoi vedere se l’opzione Picture-in-picture è attiva anche dall’applicazione Youtube:

  • Avvia Youtube e premi sull’icona che riporta l’immagine del profilo
  • Accedi quindi alle Impostazioni 
  • Seleziona la voce Generali
  • Verifica se l’interruttore posto accanto a Picture-in-picture sia attivo o meno. Se è disabilitato, procedi con la sua attivazione

Come già accennato sopra, purtroppo Google per il momento ha limitato la funzione Picture-in-picture di Youtube soltanto al territorio degli Stati Uniti, ma ci sono comunque due modi che permettono di godersi la modalità PIP anche sui dispositivi Android in uso da utenti che stanno in altre parti del mondo. Vediamo come:

Cosa fare se la modalità Picture-in-picture (PIP) di Youtube non funziona su Android: usa il Browser Chrome

Google Chrome per Android supporta la modalità Picture-in-picture per tutti i video. Puoi sfruttare quindi questa opportunità per poter riprodurre i video di YouTube in modalità PIP sul tuo dispositivo Android. Ecco come:

  • Avvia Google Chrome sul tuo dispositivo Android
  • Apri dal Browser il sito internet Youtube.com
  • Premi sull’icona con i 3 puntini in verticale  che trovi in alto a destra di Chrome e abilita la modalità Sito desktop (se c’è l’app Youtube installata potrebbe essere impossibile in questo caso riuscire ad accedere alla modalità Desktop, se non vuoi eliminare l’app Youtube, puoi provare a scaricare una versione Beta di Chrome dal Play Store)
  • Cerca da Youtube un video che ti interessa vedere e una volta avviato premi sull’icona che serve per mostrare il filmato a schermo intero
  • Quando il video inizierà a essere mostrato a schermo intero, premi sul pulsante Home dello smartphone
  • Se tutto è andato per il meglio, dovresti iniziare a vedere il video di Youtube come nella modalità Picture-in-picture e potrai fare altre operazioni come inviare messaggi su Whatsapp, giochi ecc., mentre guardi il video
Cosa fare se la modalità Picture-in-picture (PIP) di Youtube non funziona su Android: usa una VPN

Se non ti va di accedere a Youtube usando il Browser Chrome invece che l’applicazione, potresti provare a usare una VPN. Con la VPN infatti, verrai riconosciuto da Google come utente che risiede negli Stati Uniti, quindi potrai usare la vera e propria funzione Picture-in-picture dell’app Youtube, proprio come se fossi un utente statunitense. Con una buona VPN attiva sul telefono e che potrai scaricare dal Play Store, impostando come posizione gli Stati Uniti, accedendo a Youtube, potrai utilizzare la modalità Picture-in-picture sul tuo telefono. Avvia quindi il video che ti interessa dall’app Youtube e premi successivamente sul pulsante Home per avviare la modalità Picture-in-picture.

Questo è quello che si può fare se la modalità Picture-in-picture (PIP) di Youtube non funziona su Android e con un piccolo trucchetto sarà possibile usare la modalità PIP di Youtube anche sui dispositivi degli utenti che non hanno una versione Premium/Red e che non abitano negli Stati Uniti. Alla prossima guida.

Link Sponsorizzati