Guide

Cosa fare se le telefonate fatte con WhatsApp si interrompono [GUIDA]

Pubblicità

Oggi con questa nuova guida vedremo cosa fare se le telefonate fatte con WhatsApp si interrompono. WhatsApp dispone di tante funzioni molto utili e se inizialmente poteva servire principalmente per inviare messaggi di testo tra contatti al posto dei più classici e ormai obsoleti SMS, con il tempo il servizio si è evoluto sempre più e adesso con WhatsApp è possibile anche chiamare e videochiamare. Le telefonate fatte con WhatsApp non hanno alcun costo, così come le videochiamate, ma è necessario avere però una connessione internet in quanto è necessaria per poter compiere queste operazioni.

Pubblicità

A volte potrebbe capitare di dover usare lo smartphone per poter chiamare qualcuno con WhatsApp, ma d’un tratto ogni telefonata che viene fatta si interrompe, questo può succedere anche indipendentemente dal fatto che siamo noi a far partire la telefonata o a riceverla. Cosa fare quindi in questo caso per risolvere? Va detto che le cause possono essere diverse per cui si può riscontrare questo problema che interessa le telefonate che si interrompono quando si usa WhatsApp, ma in questa guida ho inserito tutte le soluzioni che ti potranno aiutare per riuscire a risolverlo in maniera definitiva, quindi ti consiglio di leggere ogni soluzione per volta e provarle sul tuo smartphone Android. Iniziamo.

Cosa fare se le telefonate fatte con WhatsApp si interrompono: riavvia lo smartphone

Qualcosa sul tuo smartphone lato software potrebbe essere andato in tilt e con questo intendo dire che la causa potrebbe essere il sistema operativo come l’app WhatsApp, motivo per cui cade la linea quando usi l’applicazione di messaggistica istantanea per stare in chiamata con qualcuno. Cosa fare quindi? Come prima soluzione ti consiglio di riavviare il telefono, in questo modo si andrà a riavviare tutto ciò che è lato software del tuo telefono Android. Premi sul pulsante che serve per spegnere lo smartphone e quando appare il menu di spegnimento tocca il pulsante con scritto Riavvia.

Lo smartphone si riavvierà adesso e in pochi secondi verrà caricata la Home del dispositivo. Puoi toccare adesso l’icona di WhatsApp e avviare una nuova telefonata per verificare se il problema della caduta della chiamata si presenta ancora. Se non fosse bastato un riavvio del telefono, passa allora alla soluzione successiva.

Cosa fare se le telefonate fatte con WhatsApp si interrompono: controlla la connessione internet

Per poter stare in chiamata con WhatsApp, indipendentemente dal fatto che si telefoni qualcuno o che si venga chiamati, è necessario avere una connessione internet stabile, diversamente si interromperà la telefonata. Se hai un segnale debole della connessione internet, spostati in un luogo dove diventa più forte, ad esempio se sei dentro casa e stai usando la connessione dati, spostati all’esterno dell’abitazione per ricevere un segnale di rete migliore, assicurati inoltre di non aver esaurito il credito o i GB se usi un piano in abbonamento per usare internet. Se sul telefono hai il Wi-Fi attivo, avvicinati al router per migliorare la potenza del segnale ed evitare che quando sei in chiamata perda la connessione. Se la connessione internet che stai usando funziona perfettamente, ma le chiamate continuano a cadere quando usi WhatsApp, passa allora alla successiva soluzione.

Cosa fare se le telefonate fatte con WhatsApp si interrompono: aggiorna l’applicazione di messaggistica istantanea all’ultima versione rilasciata

Quando sei in chiamata con qualcuno usando WhatsApp, la telefonata potrebbe cadere perché la versione dell’applicazione di messaggistica che stai usando ha un bug. In questo caso dovresti recarti sul Google Play Store e verificare se è presente un nuovo aggiornamento di WhatsApp da poter scaricare, in questo modo si spera che il bug che era presente nella tua versione dell’app sia stato corretto, quindi potrai nuovamente telefonare senza interruzioni.

Può anche capitare che il problema con le chiamate sia comparso da quando hai aggiornato all’ultima versione di WhatsApp e in tal caso dovresti attendere che venga rilasciato un nuovo aggiornamento con la correzione fatta. Considera che saranno anche tanti altri utenti a riscontrare il tuo stesso problema, quindi il team di WhatsApp cercherà di rimediare il prima possibile.

Per verificare se è presente un nuovo aggiornamento di WhatsApp e scaricarlo sul tuo smartphone Android, procedi in questo modo:

  • Accedi al Play Store toccando la sua icona

  • Dal Play Store usa la barra di ricerca (Cerca in app e giochi) in alto per cercare l’app WhatsApp Messenger e accedi alla sua pagina da cui puoi scaricare l’applicazione o aggiornare

  • Se vedi il pulsante Aggiorna toccalo per aggiornare l’applicazione WhatsApp

  • Attendi che l’aggiornamento dell’app termini, quindi aprila e prova a fare una chiamata o a farti chiamare da qualcuno dei tuoi contatti in modo da testare se il problema è stato risolto o meno
Cosa fare se le telefonate fatte con WhatsApp si interrompono: assicurati che il servizio non stia affrontando dei problemi con i server

Se WhatsApp sta avendo dei problemi con i suoi server, i suoi servizi per una parte o per tutti gli utenti potrebbero non funzionare come previsto e si potrebbero notare dei malfunzionamenti di vario genere, tra cui l’impossibilità di poter telefonare qualcuno usando il servizio di messaggistica o il fatto che si presentano continue interruzioni durante le chiamate. Non puoi fare nulla però in questo caso se non attendere che il problema venga risolto dal team di WhatsApp, ma puoi andare a vedere però se altri utenti stanno segnalando il tuo stesso problema visitando un sito che raccoglie le segnalazioni sui malfunzionamenti come downdetector.it.

Raggiungi il sito indicato o altro che conosci che abbia lo stesso scopo e cerca l’app WhatsApp usando la barra di ricerca in alto oppure puoi cliccare su questo LINK per raggiungerla direttamente e da questa pagina se noti un picco fuori dal comune di segnalazioni nelle ultime 24 ore, significa che stai affrontando un problema generale che interessa anche altri utenti. Solitamente questi problemi vengono risolti da WhatsApp entro un breve periodo di tempo, al massimo qualche ora, quindi aspetta e abbi un po’ di pazienza riprovando a usare le chiamate dopo un po’.

Cosa fare se le telefonate fatte con WhatsApp si interrompono: svuota la cache

La cache rende più veloce qualsiasi applicazione per quanto riguarda la sua apertura e navigazione, ma i suoi file temporanei si danneggiano o vanno in conflitto con i file di un precedente aggiornamento, ecco che iniziano a comparire diversi problemi ed errori. La cache potrebbe essere la ragione per cui le tue telefonate fatte su WhatsApp cadono, quindi cosa si dovrebbe fare in questo caso? Molto semplicemente si cancellano i file temporanei della cache svuotandola, quindi utilizzando l’app di messaggistica, questi file temporanei si andranno a creare nuovi e funzionanti, rimarranno inoltre solo quelli necessari per un corretto funzionamento dell’applicazione.

Per svuotare la cache di WhatsApp procedi in questo modo:

  • Apri l’applicazione delle Impostazioni del telefono toccando l’icona che in genere ha come disegno un ingranaggio

  • Ora che sei dentro l’app Impostazioni cerca la voce App > App o Gestione app a seconda dell’interfaccia utente del tuo telefono Android

  • Dovresti vedere adesso un elenco con tutte le applicazioni che si trovano installate sul tuo smartphone Android. Usa la barra di ricerca in cima a questa lista per cercare l’app WhatsApp o in alternativa puoi anche scorrere l’elenco verso il basso fino alla lettera “W” dove troverai l’app di messaggistica. Una volta individuata l’applicazione WhatsApp toccala per accedere alla schermata Informazioni applicazione

  • Dalla pagina Informazioni applicazione, è necessario adesso che premi sulla voce con scritto Memoria

  • Adesso dalla nuova schermata che ti si aprirà davanti premi sul pulsante con scritto Cancella cache. Questo ti darà modo di svuotare la cache dai suoi file temporanei

  • Una volta svuotata la cache, apri l’app WhatsApp e chiama uno dei tuoi contatti per capire meglio se sei riuscito a risolvere il problema. Se ancora cade la telefonata quando usi l’app di messaggistica, passa allora alla soluzione successiva
Cosa fare se le telefonate fatte con WhatsApp si interrompono: reinstalla l’app

Solitamente non è necessario arrivare fino alla reinstallazione di WhatsApp se le chiamate si interrompono, ma se noti che il problema continua anche dopo che hai seguito tutte le soluzioni viste sopra, cancellare e installare nuovamente l’app potrebbe essere l’unica cosa da fare.

Prima di cancellare l’app WhatsApp, se hai necessità di conservare tutte le tue vecchie chat ti consiglio di eseguire un backup su Google Drive, cosa che puoi fare in questo modo:

  • Apri l’app WhatsApp toccando la sua icona
  • Tocca i tre punti in verticale che si trovano in alto a destra, quindi premi su Impostazioni

  • Adesso vai su Chat 

  • Scorri dalla nuova schermata dove vieni rimandato verso il basso e tocca la voce Backup delle chat

  • Ora per salvare un backup al sicuro delle tue chat su Google Drive premi sul pulsante Esegui backup e se hai la necessità di salvare anche i video, sempre dalla schermata Backup delle chat attiva l’interruttore che si trova di fianco a Includi video

  • Una volta che hai salvato il tuo backup delle chat su Google Drive, puoi allora cancellare l’app WhatsApp tenendo conto però del fatto che dopo aver cancellato l’applicazione ti verrà chiesta la verifica del tuo numero di telefono usando un codice segreto che ti verrà inviato per poter accedere al tuo account, quindi potrai ripristinare le tue chat usando il backup salvato in precedenza su Drive
  • Una volta che avrai terminato la nuova installazione di WhatsApp puoi provare a telefonare qualcuno dei tuoi contatti per verificare se il problema è stato finalmente risolto
Cosa fare se le telefonate fatte con WhatsApp si interrompono: conclusioni

Usare WhatsApp per telefonare qualcuno è veramente una grande cosa, in particolare perché viene sfruttata la rete internet per poter chiamare un contatto che utilizza l’app e non ci si dovrà preoccupare troppo dei minuti passati a chiacchierare per via del costo, in particolare se si sta usando una connessione Wi-Fi senza limiti (un po’ meno se si usa un piccolo piano per connettersi a internet con la connessione dati). Se quando chiamavi con WhatsApp le telefonate si interrompevano, spero che le soluzioni viste in questa guida ti abbiano aiutato a risolvere e che ora ti possa godere al meglio le tue chiamate con l’app di messaggistica. Alla prossima guida.

Pubblicità