Guide

Cosa fare se quando chiami con uno smartphone Android non ti sentono durante la telefonata

Pubblicità

Oggi vediamo cosa fare se quando chiami con uno smartphone Android non ti sentono durante la telefonata andando così incontro a gravi problemi di comunicazione in quanto anche se parli o urli al microfono non ti sente nessuno dall’altra parte del telefono. Il problema si potrebbe presentare soltanto durante le chiamate in cui non si usa il vivavoce o l’auricolare all’orecchio, quindi durante le normali telefonate e se si usa il solo microfono normale per le chiamate, non c’è modo di comunicare perchè ciò che viene detto non arriva all’utente a cui si sta telefonando. Come si può fare quindi per risolvere questo fastidioso problema? Cosa fare se quando chiami con uno smartphone Android non ti sentono durante la telefonata? Vediamo le possibili soluzioni al problema.

Pubblicità


Se il problema al microfono ti si è presentato all’improvviso, prova prima di tutto a vedere se il microfono funziona attraverso un semplice test: chiama qualcuno usando il vivavoce e vedi se riesce a sentirti, se non ci sono problemi allora il problema potrebbe essere di tipo software. Fai una prova ulteriore facendo un video in cui parli o crea un messaggio vocale per capire se il telefono riesce a registrare la tua voce, se la voce viene registrata regolarmente, senza alcun problema, allora possiamo dire che il problema sta a livello di software ed escludere una problematica hardware.

A me personalmente una volta capitò di non riuscire a far sentire la mia voce durante le telefonate e quando mi sentivano era a intermittenza, la voce era metallica, robotica, ho quindi provato a vedere cosa non andava e da poco ricordai di aver cambiato la cover con una nuova. Come ho risolto alla fine? Ho semplicemente rimosso la cover che a mio parere aveva i fori troppo piccoli in corrispondenza del microfono, non posso risalire alla causa esatta, fatto sta che rimuovendo la cover il problema si è risolto al 100%. Ho quindi acquistato una nuova cover, più precisa e con i fori dei microfoni più larghi e il problema non si è mai più presentato. Occhio quindi alla cover, se quando chiami con uno smartphone Android non ti sentono durante la telefonata prova a rimuoverla e a fare una telefonata per vedere se riescono a sentirti, in tal caso sai già come risolvere.

Se hai di recente aggiornato il firmware o installato una nuova rom, se quando chiami con uno smartphone Android non ti sentono durante la telefonata, potrebbe esserci un bug che non permette al microfono quando usato normalmente di far sentire la tua voce. Dovresti informarti nei vari forum del tuo device se anche altri hanno riscontrato problemi dopo l’aggiornamento del sistema operativo o installazione della rom. Se è un problema comune allora non ti rimane che attendere che venga risolto (oppure puoi flashare il firmware precedente), mentre se il problema è causato da un bug di una custom rom, ti consiglio di farlo presente allo sviluppatore e attendere che venga risolto o in alternativa cambia direttamente rom. Se nessuno escluso te, ha riscontrato problemi con il microfono, puoi provare a fare un soft reset del sistema operativo. Potrebbe infatti esserci qualche problema di file che va in conflitto, non facendo funzionare correttamente il microfono, impedendoti così di far sentire la tua voce all’interlocutore che sta nell’altro telefono.

Se quando chiami con uno smartphone Android non ti sentono durante la telefonata, se il problema si presenta anche con il vivavoce, registrazione di messaggi vocali ecc., il problema potrebbe essere di tipo hardware, quindi è proprio il microfono che o è passato a miglior vita oppure potrebbe avere i fori da cui entra l’audio otturati. Controlla quindi se i fori dei microfoni sono coperti, nel caso se necessario smonta ciò che ti è possibile per poter pulire bene i buchi, in alcuni smartphone, è sufficiente rimuovere la cover posteriore dove alloggia la batteria per poter procedere con la pulizia. Se c’è molta sporcizia e non riesci proprio a levarla dalla parte più profonda potrebbe essere necessario uno smontaggio professionale del dispositivo, quindi se non te la senti di farlo tu, bisognerà portare il telefono da un tecnico per ripulire il microfono e eventualmente se necessario sostituirlo direttamente con uno nuovo.

In alcuni forum c’è poi chi dice di aver risolto il problema del microfono entrando in modalità revovery e riavviando semplicemente il dispositivo da li. Non so personalmente se sia possibile questa cosa, un pò il dubbio viene, per lo meno non riesco a capire cosa possa smuovere questo procedimento, ma a quando pare qualcuno spegnendo il dispositivo e riavviandolo in recovery, quindi riavviando nuovamente il dispositivo da tale modalità (reboot system), è riuscito a risolvere il problema definitivamente e il microfono ha ripreso a funzionare normalmente. Per sapere come entrare in modalità recovery, se hai intenzione di provare questo sistema miracoloso ma a quanto pare funzionante su alcuni device, ti consiglio di leggere la guida con tutte le combinazioni di pulsanti su come entrare in modalità recovery su Android.

Se quando chiami con uno smartphone Android non ti sentono durante la telefonata, il problema potrebbe anche essere la sim card o ancora, un problema legato al tuo operatore mobile. Se infatti sta eseguendo dei lavori sulla rete, il problema potrebbe capitare, quindi riesci a sentire ciò che dice l’interlocutore ma non riesci a far sentire ciò che dici al microfono. Puoi quindi provare a contattare il tuo operatore telefonico attraverso una di queste vie: chat, social network, sito web, via email ecc. e chiedere se ci sono lavori nella tua zona che riguardano la rete. In caso di risposta affermativa non ti rimane che attendere, mentre se il problema è a livello di sim telefonica, puoi provare a farti resettare la sim da parte di un operatore e vedere se a reset terminato il problema si presenta ancora o se è scomparso. Se provando un’altra sim (magari di un altro operatore) il problema del microfono dovesse scomparire ti consiglio di contattare al più presto il tuo attuale operatore e far presente il problema.

Pubblicità