Guide

Cosa fare se Samsung Notes non si sincronizza [GUIDA]

Pubblicità

Tra le diverse applicazioni che troviamo preinstallate sui telefoni Samsung, abbiamo l’app Samsung Notes che, sebbene sia limitata alla sola piattaforma Android o ancora più in maniera specifica agli smartphone Samsung, permette di poter visualizzare le note che sono state create su Samsung Notes anche sul sistema operativo Windows e altri dispositivi Samsung. Può capitare però che Samsung Notes smetta di sincronizzarsi sia con gli altri dispositivi Samsung come ad esempio i tablet, che con l’app OneNote. Se anche tu stai riscontrando lo stesso problema, di seguito troverai diverse soluzioni che ti diranno cosa fare se Samsung Notes non si sincronizza.

Pubblicità

La mancata sincronizzazione dell’app Samsung Notes, può presentarsi in diversi modi, ad esempio si può sincronizzare solo con la rete Wi-Fi e non tramite la connessione dati oppure le note non si sincronizzano in nessun modo e senza che venga mostrato alcun messaggio di errore sullo schermo del dispositivo su cui si sta riscontrando il problema. Qualunque sia il problema che stai riscontrando con la sincronizzazione dell’app Samsung Notes, questa guida ti aiuterà a risolverlo. La guida per semplicità farà riferimento a uno smartphone, ma può essere usata anche per un qualsiasi tablet Samsung che fa uso dell’app Notes. Iniziamo.

Cosa fare se Samsung Notes non si sincronizza: riavvia lo smartphone e il router
Pubblicità

Se stai riscontrando dei problemi di sincronizzazione con l’app Samsung Notes, ti consiglio di iniziare a a provare le soluzioni più semplici, ma che potrebbero rapidamente risolvere il problema che stai riscontrando: riavviare il dispositivo e se ciò non dovesse bastare e utilizzi una rete wireless per navigare, provare a riavviare anche il router a cui ti colleghi. Prova quindi a riavviare lo smartphone e vedi come va, se la sincronizzazione per l’app Samsung Notes ancora non va, prova a riavviare anche il router, attendendo prima del riavvio almeno un minuto di tempo

Cosa fare se Samsung Notes non si sincronizza: cambia da connessione dati a Wi-fi o viceversa
Pubblicità

A volte il problema con la connessione internet si presenta perchè c’è qualche problema con la connessione Wi-Fi o la connessione dati. Cosa fare quindi in questo caso? Se usi normalmente la connessione dati, puoi provare a passare dalla connessione dati a quella Wi-Fi o viceversa. Vedi se così facendo la sincronizzazione per l’app Samsung Notes riprende a funzionare

Cosa fare se Samsung Notes non si sincronizza: aggiorna l’app Samsung Notes
Pubblicità

A volte l’app Samsung Notes da problemi di sincronizzazione a causa molto probabilmente di un bug che è presente nella versione dell’applicazione che stai usando. Il problema in questo caso è risolvibile molto facilmente aggiornando l’app Samsung Notes alla sua versione più recentemente rilasciata e dove il bug si presume che sia stato risolto. L’app Samsung Notes, può essere aggiornata alla sua ultima versione disponibile direttamente dalla sua pagina del Google Play Store oppure dal Galaxy Store

Cosa fare se Samsung Notes non si sincronizza: assicurati che la data e ora impostati sullo smartphone siano corretti
Pubblicità

Controlla che la data e ora siano state impostati correttamente sul tuo telefono, diversamente, potresti affrontare dei problemi di sincronizzazione non soltanto con l’applicazione Samsung Notes, ma anche con le altre app. Assicurati quindi che la data e l’ora siano state impostate in maniera corretta sul tuo dispositivo in uso. Per poter impostare l’ora corretta, vai su Impostazioni > Gestione generale > Data e ora > Attiva l’interruttore per ottenere la Data e ora in automatico

Cosa fare se Samsung Notes non si sincronizza: procedi con una nuova sincronizzazione delle note
Pubblicità
Se vuoi che la sincronizzazione delle note di Samsung Notes abbia successo, di base deve essere correttamente attivata affinché si possa procedere con la sincronizzazione su Samsung Cloud. Se hai già avuto modo di procedere con l’attivazione, potresti provare a disabilitarla e successivamente ad abilitarla di nuovo. Se non sai quali sono i passaggi da seguire, eccoli elencati di seguito:
  • Accedi alle Impostazioni del tuo dispositivo Samsung e successivamente vai su Account e backup
  • Tocca la voce Samsung Cloud seguito da App sincronizzate
  • Dalla schermata delle app sincronizzate con Samsung Cloud, cerca l’app Samsung Notes, quindi attiva l’interruttore della voce Sincronizza che trovi sotto a Samsung Notes. Se noti che è già attivo, procedi con la disattivazione dell’interruttore, riavvia il telefono e attiva nuovamente interruttore della sincronizzazione per Samsung Notes, successivamente tocca la voce Sincronizza ora che trovi nella parte bassa dello schermo
Cosa fare se Samsung Notes non si sincronizza: attiva la sincronizzazione su dati mobili
Pubblicità

Solitamente le applicazioni si sincronizzano su Samsung Cloud solo quando si sta connessi a una rete Wi-Fi, ma è possibile modificare questa impostazione di base per poter consentire alle app come Samsung Notes di poter sincronizzare i dati anche con l’utilizzo di una connessione dati. Se hai notato che la sincronizzazione che riguarda Google Notes, non va solo quando sei connesso con la connessione dati, mentre in Wi-Fi non riscontri alcun problema, molto probabilmente la sincronizzazione tramite connessione dati è la causa del problema che stai riscontrando. Per attivare la sincronizzazione usando la connessione dati, vai su Impostazioni > Account e backup > Samsung Cloud > Sincronizzazione app > Sotto Samsung Notes, tocca Sincronizza usando > Seleziona Wi-Fi o Dati mobili > Torna indietro > Tocca la voce Sincronizza ora

Cosa fare se Samsung Notes non si sincronizza: cancella la cache
Pubblicità

Se continui a riscontrare problemi di sincronizzazione con l’app Samsung Notes, puoi provare a svuotare la cache, sia dell’app Samsung Notes che Samsung Cloud. Cancellare la cache delle applicazioni citate, non rimuoverà nessuno dei tuoi dati non sincronizzati, inoltre la cache si andrà a creare nuovamente con l’utilizzo delle app, quindi puoi cancellare la cache tranquillamente, senza alcun timore. Per svuotare la cache dell’app Samsung Cloud e Samsung Notes, segui questi passaggi:

  • Accedi alle Impostazioni dello smartphone e successivamente vai su App
  • Cerca ora la voce Samsung Cloud, toccala con il dito quando la trovi e successivamente dalla schermata App Info a cui avrai avuto accesso, premi su Archiviazione
  • Premi su Cancella cache
  • Torna indietro e cerca l’applicazione Samsung Notes dall’elenco delle app, quindi toccala per accedere alla schermata App Info
  • Premi ora su Archiviazione e successivamente su Cancella cache
  • Riavvia il dispositivo
Cosa fare se Samsung Notes non si sincronizza: verifica la compatibilità di Samsung Notes e OneNote
Pubblicità

Samsung e Microsoft collaborano insieme per dare la possibilità ai loro utenti di poter visualizzare le note di Samsung nel feed di OneNote. C’è da notare però che le note di Samsung non sono visibili direttamente come le normali note nell’app OneNote e si possono visualizzare soltanto nel feed di OneNote o Outlook come vedremo di seguito:

  • Come prima cosa, dalle Impostazioni di Samsung Notes è necessario attivare la sincronizzazione con Microsoft OneNote, selezionando anche le cartelle che si desidera sincronizzare nelle impostazioni e personalizzare le impostazioni come la sincronizzazione, utilizzando la connessione dati e Wi-Fi oppure la connessione Wi-Fi da sola e la sincronizzazione durante il roaming
  • Una volta che il tutto è stato impostato nella maniera corretta, sarà necessario premere sul pulsante Sincronizza ora
  • Adesso è necessario accedere ad Outlook da PC o dalla versione desktop usando il telefono, attraverso l’uso di un qualsiasi browser. Accedi ad Outlook usando lo stesso account Microsoft che hai aggiunto in Samsung Notes
  • Fai clic sull’icona del feed di OneNote che trovi in alto nello schermo a destra
  • Ti verranno mostrate adesso le tue note Samsung. Nel caso in cui non le vedessi, fai clic sull’icona Filtro e seleziona Samsung Notes

Un feed simile è disponibile nell’app OneNote. Tuttavia, non tutti gli utenti sono in grado di poter vedere Samsung Notes poiché la funzione è ancora in fase di graduale implementazione. Inoltre, le note sono disponibili come immagine invece del solito formato di testo

Cosa fare se Samsung Notes non si sincronizza: rimuovi e aggiungi nuovamente l’account Microsoft
Pubblicità

Se hai visto che dal feed di OneNote è visibile soltanto un numero limitato di note appartenenti a Samsung Notes, potresti trovare utile come soluzione la rimozione e poi nuova aggiunta del tuo account Microsoft. Puoi farlo nel seguente modo:

  • Accedi alle Impostazioni nell’app Samsung Notes
  • Tocca la voce Sincronizza con Microsoft OneNote
  • Nella schermata successiva, tocca Esci
  • Riavvia il telefono e aggiungi nuovamente l’account Microsoft toccando la voce Sincronizza con Microsoft OneNote dalle Impostazioni di Samsung Notes
Cosa fare se Samsung Notes non si sincronizza: disconnettiti dal tuo account Samsung
Pubblicità

Ricordi se recentemente hai cambiato la password al tuo account Samsung? Potrebbe essere proprio questa in tal caso, la ragione per cui Samsung Notes non si sincronizza. Puoi comunque risolvere facilmente uscendo dal tuo account Samsung e aggiungendolo nuovamente. Per farlo, vai su Impostazioni > Account e backup > Account > Tocca il tuo account Samsung > Scorri verso il basso e tocca Esci > Procedi quindi nell’aggiungere di nuovo l’account Samsung

Cosa fare se Samsung Notes non si sincronizza: ripristina tutte le impostazioni
Pubblicità

Samsung Notes ancora non ne vuole sapere di sincronizzarsi? Alcune impostazioni, come autorizzazioni, limitazioni delle app e così via, potrebbero interferire con la corretta sincronizzazione di Samsung Notes. C’è però un modo semplice che permette di poter risolvere questo problema e consiste nel ripristinare tutte le impostazioni sul tuo telefono Samsung. Puoi ripristinare le impostazioni del tuo dispositivo Samsung seguendo questi passaggi: accedi alle Impostazioni > Gestione generale > Ripristina > Ripristina tutte le impostazioni. Questa procedura resetterà tutte le precedenti impostazioni del telefono, quindi tieni conto di ciò se andrai a seguire questa soluzione

Queste sono le soluzioni che si possono provare se l’app Samsung Notes non si sincronizza e spero che ti siano state utili a risolvere ogni problema di sincronizzazione che stavi riscontrando sul tuo smartphone. Se poi Samsung Note non funziona come dovrebbe o riscontri altri problemi, ti suggerisco di leggere anche questa guida. Alla prossima guida.

Pubblicità




Questo sito Web utilizza i cookie, inclusi quelli di profilazione e di terze parti, per poter raccogliere informazioni sulla tua visita, migliorare la tua esperienza di navigazione e per mostrarti annunci pertinenti con i tuoi interessi. Consulta la nostra pagina Privacy & Cookie Policy per poter accedere a maggiori informazioni. Per accettare tutti i cookie e avere la miglior esperienza di navigazione possibile nelle pagine di questo sito, fai clic sul pulsante "Accetta i cookie", scorri la pagina proseguendo la navigazione o clicca in un qualsiasi contenuto per accedervi. In qualsiasi momento potrai revocare e modificare il tuo consenso ai cookie attraverso il link "Reset Cookie" che trovi in fondo a ogni pagina.

Imposta quali cookie vuoi consentire o bloccare

Visitando questo sito web, potrebbero venire memorizzati o recuperate delle informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Queste informazioni potrebbero riguardare te, le tue preferenze o il dispositivo con cui hai avuto accesso e vengono utilizzate principalmente per far funzionare il sito nella maniera corretta. Le informazioni rilevate attraverso i cookie non sono in grado di identificarti direttamente, ma servono per offrirti un'esperienza web più adatta al tuo profilo utente. Poiché rispettiamo il tuo diritto alla privacy, puoi scegliere dal pannello che troverai di seguito di non consentire alcuni tipi di cookie o solo alcuni di essi. Usa l'interruttore di fianco a ogni categoria di cookie per gestire le tue preferenze, usa però questa funzione con molta attenzione, infatti, tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire negativamente sulla tua esperienza sul sito e sui servizi che siamo in grado di offrire. Se vuoi che il sito in questione possa offrirti il massimo per quanto riguarda i suoi contenuti, dovresti accettare tutti i cookie, diversamente l'esperienza utente potrebbe peggiorare. Nel caso dovessi ripensarci, nel caso avessi impostato male la tua decisione su quali cookie rifiutare su questo sito, in qualsiasi momento potrai cambiare la tua scelta premendo sul link "Reset Cookie" che trovi a fondo pagina. La durata dei cookie è di 365 giorni a partire dal momento in cui vengono accettati dall'utente.

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire o rifiutare su questo sito web e una volta fatta la tua scelta, clicca sul pulsante "Salva le impostazioni sui cookie" per rendere effettiva la tua decisione.

FunzionaliIl nostro sito web utilizza cookie funzionali. Questi cookie sono necessari per far funzionare il nostro sito web.

AnaliticiIl nostro sito Web utilizza cookie analitici per consentire di analizzare il nostro sito Web e ottimizzarlo allo scopo di migliorarne l'usabilità. Le visite tracciate sono anonime.

Social MediaIl nostro sito Web inserisce cookie di social media per mostrarti contenuti di terze parti come YouTube e FaceBook. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

Ads PersonalizzatiIl nostro sito web inserisce cookie pubblicitari per mostrarti pubblicità di terze parti in base ai tuoi interessi. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

AltroIl nostro sito web inserisce cookie di terze parti da altri servizi di terze parti che non sono analitici, social media o pubblicitari.