Guide
Cosa fare se WhatsApp mostra il messaggio di spazio di archiviazione insufficiente.

Pubblicità

Oggi con questa nuova guida per i dispositivi Android vedremo cosa fare se WhatsApp mostra il messaggio di spazio di archiviazione insufficiente, un messaggio che avvisa l’utente, in particolare quando si tenta di aggiornare l’applicazione a una nuova versione che è stata rilasciata o se si provano a scaricare dei file come foto o video. Si tratta di un messaggio che avvisa l’utente che lo spazio di archiviazione disponibile sullo smartphone è ormai esaurito e non è possibile per WhatsApp poter essere aggiornato in quanto non c’è abbastanza memoria a disposizione, così come non è possibile scaricare i file media nella Galleria del telefono. Se ti ritrovi anche tu in questa situazione, continua a leggere questa guida, dove troverai tutte le soluzioni che ti daranno modo di liberare spazio sul tuo smartphone Android e quindi di liberarti del messaggio di WhatsApp che fa riferimento a una quantità di memoria non sufficiente.

Pubblicità


WhatsApp ogni giorno viene usato da oltre un miliardo di persone in tutto il mondo e si può dire che per molti è diventata un’applicazione indispensabile e di cui è difficile riuscire a farne a meno. WhatsApp viene usata per poter inviare messaggi di testo ai propri amici e famigliari, ma non solo, può essere usato infatti anche per poter fare videochiamate, inviare messaggi vocali, ma anche per potersi scambiare foto e video. Quando però provi ad aggiornare WhatsApp oppure ti viene inviata una foto, ma WhatsApp mostra il messaggio di spazio di archiviazione insufficiente, è giunta l’ora di fare un po’ di pulizia sul tuo smartphone in maniera tale che si liberi un po’ di memoria. Una volta che avrai una quantità di memoria a sufficienza sul tuo smartphone Android, WhatsApp non mostrerà più il messaggio. Vediamo quindi quali sono le soluzioni più efficaci e rapide da seguire per liberare spazio su Android.

Cosa fare se WhatsApp mostra il messaggio di spazio di archiviazione insufficiente: svuota la cache di WhatsApp
Pubblicità


Se non hai mai svuotato la cache di WhatsApp e magari è anni che lo usi, probabilmente ci sarà una grande quantità di file temporanei all’interno della cache. Questi file temporanei della cache servono per rendere l’app WhatsApp in questo caso più veloce nell’aprire i suoi contenuti, solo che questi file con gli aggiornamenti e utilizzo dell’applicazione nel tempo possono diventare tantissimi, ma non tutti saranno utili all’app, occupando memoria inutilmente. Cancellandoli, si andranno a ricreare i file temporanei in automatico e verranno usati solo quelli nuovi e che veramente servono a WhatsApp, sbarazzandoti invece dei vecchi file temporanei che ormai non erano più necessari.

Vediamo quindi di seguito come svuotare la cache di WhatsApp:

  • Accedi all’app Impostazioni del tuo telefono Android
  • Vai quindi su App > Tutte le app
  • Utilizza la barra di ricerca per cercare l’app WhatsApp oppure scorri l’elenco fino alla lettera W dove trovi WhatsApp. Una volta trovata l’app toccala con il dito
  • Dovresti essere adesso all’interno della schermata Informazioni app da cui devi premere sulla voce Archivio
  • Premi su Cancella cache e questa verrà eliminata, liberando quindi spazio di archiviazione sul tuo smartphone
  • Prova adesso a vedere se ti viene mostrato ancora il messaggio che fa riferimento allo spazio di archiviazione insufficiente
Cosa fare se WhatsApp mostra il messaggio di spazio di archiviazione insufficiente: cancella i file dall’impostazione Gestisci spazio
Pubblicità


I proprietari di uno smartphone con sistema operativo Android che fanno uso dell’app WhatsApp, possono eliminare i file inutili ricevuti nelle chat direttamente dalle impostazioni dell’applicazione. WhatsApp ha infatti un’impostazione che si chiama Gestisci spazio da cui è possibile comprendere quanta memoria occupano i file inviati dai contatti nelle chat e da qui rimuovere tutti o in maniera selettiva i file che non servono. Ecco come procedere:

  • Accedi all’app WhatsApp 
  • Tocca i 3 punti che si trovano in alto a destra
  • Dal menu che appare premi su Impostazioni
  • Vai quindi su Spazio e dati e premi sulla voce Gestisci spazio
  • Adesso, ti verranno mostrate in ordine, tutte le chat che hai aperto, da quella con più elementi che consumano più memoria a quella che ne consumano meno. Solitamente la chat che ti ha inviato più file media è anche quella che occupa più spazio nel telefono
  • Seleziona le chat dei contatti che ti hanno inviato più elementi e visualizza quali sono. Elimina quindi ciò che non ti serve facendo una selezione con un tocco oppure metti una spunta nella casella che si trova in alto a destra per selezionare tutto quanto
  • Una volta che hai selezionato ciò che vuoi cancellare dal telefono, premi sull’icona a forma di cestino e il file verrà rimosso dallo smartphone
Cosa fare se WhatsApp mostra il messaggio di spazio di archiviazione insufficiente: cancella le applicazioni che non utilizzi
Pubblicità


Una cosa che occupa molta memoria in genere e di cui potresti fare a meno sono le applicazioni che non utilizzi, in particolare i giochi. Cancellando queste applicazioni dallo smartphone potresti liberare uno spazio di archiviazione sufficiente per liberarti dal messaggio di errore che ricevi. Se hai il telefono pieno di applicazioni, ma di cui molte non ne fai uso, puoi cancellarle una per una nel seguente modo:

  • Accedi al Play Store
  • Tocca l’icona circolare del tuo profilo (la trovi alla destra della barra di ricerca)
  • Premi quindi la voce Gestisci app e dispositivo e subito dopo su Spazio utilizzato
  • Oltre alla quantità di memoria del telefono occupata, ti verranno mostrate anche tutte le applicazioni che hai installato sul tuo smartphone Android usando il Play Store
  • Seleziona con uno spunta tutte le applicazioni che vuoi eliminare e per ogni app selezionata ti verrà mostrata la quantità di spazio che andrai a liberare in totale
  • Conferma l’eliminazione delle app selezionate premendo sull’icona del cestino

Se adesso hai rimosso una quantità sufficiente di applicazioni dovresti esserti liberato del messaggio di WhatsApp che ti informava sul fatto che la quantità di memoria era insufficiente. Se ancora però ci fosse bisogno di altra memoria disponibile, segui allora la soluzione successiva.

Cosa fare se WhatsApp mostra il messaggio di spazio di archiviazione insufficiente: esegui un backup di foto e video su PC
Pubblicità


Le fotografie e i video salvati nella Galleria, con il tempo si accumulano diventando sempre di più e andando a occupare una grande quantità di memoria. Le foto e i video di cui non hai proprio grande necessità di averli puoi trasferirli direttamente su un PC, in questo modo potresti liberare una quantità enorme di memoria che potrai usare per salvare sul telefono altre nuove cose.

Se invece non sei in possesso di un computer, ma hai un dispositivo dotato di tecnologia OTG, puoi collegare al telefono direttamente una pennina USB o un Hard Disk esterno, su cui puoi trasferire le foto e i video che attualmente sono invece salvati sullo smartphone.

Cosa fare se WhatsApp mostra il messaggio di spazio di archiviazione insufficiente: conclusioni
Pubblicità


Seguendo queste soluzioni che abbiamo visto sopra, dovresti essere riuscito a liberarti del messaggio di WhatsApp con riferimento a una quantità di memoria del telefono insufficiente. Tentando quindi di aggiornare l’app WhatsApp adesso, non dovresti più avere alcun problema, stessa cosa se i tuoi contatti ti inviano qualche nuova foto o video. Se quindi WhatsApp ti diceva che c’era una quantità di memoria insufficiente spero che adesso abbia risolto una volta per tutte e nel caso capitasse di nuovo, saprai già come procedere. Se inoltre ricevi su WhatsApp tante foto e video di cui non hai bisogno, ma ti ritrovi con la memoria continuamente piena per questa ragione, potresti pensare di non salvare in automatico i media di WhatsApp nella Galleria del telefono seguendo questo tutorial. Alla prossima guida.

Pubblicità
Pubblicità

Questo sito Web utilizza i cookie inclusi quelli di profilazione e terze parti per raccogliere informazioni sulle visite, migliorare la navigazione e mostrare annunci pubblicitari pertinenti. Consulta la nostra pagina Privacy & Cookie Policy per ulteriori dettagli e visualizzare la lista dei fornitori pubblicitari o puoi accettare premendo sul pulsante Accetta.

Imposta quali cookie vuoi consentire o bloccare

Visitando questo sito web, potrebbero venire memorizzati o recuperate delle informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Queste informazioni potrebbero riguardare te, le tue preferenze o il dispositivo con cui hai avuto accesso e vengono utilizzate principalmente per far funzionare il sito nella maniera corretta. Le informazioni rilevate attraverso i cookie non sono in grado di identificarti direttamente, ma servono per offrirti un'esperienza web più adatta al tuo profilo utente. Poiché rispettiamo il tuo diritto alla privacy, puoi scegliere dal pannello che troverai di seguito di non consentire alcuni tipi di cookie o solo alcuni di essi. Usa l'interruttore di fianco a ogni categoria di cookie per gestire le tue preferenze, usa però questa funzione con molta attenzione, infatti, tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire negativamente sulla tua esperienza sul sito e sui servizi che siamo in grado di offrire. Se vuoi che il sito in questione possa offrirti il massimo per quanto riguarda i suoi contenuti, dovresti accettare tutti i cookie, diversamente l'esperienza utente potrebbe peggiorare. Nel caso dovessi ripensarci, nel caso avessi impostato male la tua decisione su quali cookie rifiutare su questo sito, in qualsiasi momento potrai cambiare la tua scelta premendo sul link "Reset Cookie" che trovi a fondo pagina. La durata dei cookie è di 365 giorni a partire dal momento in cui vengono accettati dall'utente.

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire o rifiutare su questo sito web e una volta fatta la tua scelta, clicca sul pulsante "Salva le impostazioni sui cookie" per rendere effettiva la tua decisione.

FunzionaliIl nostro sito web utilizza cookie funzionali. Questi cookie sono necessari per far funzionare il nostro sito web.

AnaliticiIl nostro sito Web utilizza cookie analitici per consentire di analizzare il nostro sito Web e ottimizzarlo allo scopo di migliorarne l'usabilità. Le visite tracciate sono anonime.

Social MediaIl nostro sito Web inserisce cookie di social media per mostrarti contenuti di terze parti come YouTube e FaceBook. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

Ads PersonalizzatiIl nostro sito web inserisce cookie pubblicitari per mostrarti pubblicità di terze parti in base ai tuoi interessi. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

AltroIl nostro sito web inserisce cookie di terze parti da altri servizi di terze parti che non sono analitici, social media o pubblicitari.