Guide

Ecco come riuscire a scaricare i video di YouTube con Android [GUIDA]

Pubblicità

Oggi con questa nuova guida vedremo quali sono i modi che funzionano meglio per riuscire a scaricare i video di YouTube con Android. YouTube è una piattaforma dove gli utenti possono caricare e visualizzare i video che sono stati caricati dagli altri e ormai nel 2022 la piattaforma ha superato i 2.6 miliardi di visitatori attivi al mese in tutto il mondo. Molte persone utilizzano YouTube per poter guardare i loro Youtuber preferiti, mentre altri ancora utilizzano la piattaforma come fonte di informazione, per studiare per ascoltare le loro canzoni preferite e altro ancora. Ci sono volte in cui si trova un video che si vorrebbe scaricare, magari molto raro e lo si vorrebbe avere sul proprio smartphone per poterlo guardare ogni volta che si vuole, questo per poterlo vedere anche senza il bisogno di una connessione internet. Ci sono poi situazioni in cui si vorrebbe passare il tempo guardando i video di YouTube, ma magari non si può usare la connessione internet in quel momento, come durante un viaggio in aereo, quindi l’unico modo per poterli guardare sarebbe quello di scaricarli sul telefono. Scaricando i video da YouTube, questi potranno essere guardati in seguito e quando pare a te, ma la piattaforma normalmente non permette di poter eseguire i download dei video, quindi come si può fare? Continua a leggere questa guida per scoprire tutti i modi per riuscire a scaricare i video di YouTube con Android.

Pubblicità

Riuscire a scaricare i video dalla piattaforma YouTube, può dare all’utente tutta una serie di vantaggi, tra cui i più importanti sono:

  • Accesso offline: scaricare un video da YouTube, darà modo all’utente di poterlo guardare offline, quindi senza dover utilizzare una connessione internet attiva
  • Risparmio di dati: scaricando i video da YouTube si potranno risparmiare i dati del tuo piano internet mobile, questo per via del fatto che non dovrai usare la connessione ogni volta che vorrai guardarli
  • Archivio personale: l’utente che esegue il download dei video presenti su YouTube, avranno modo di poter creare una raccolta personale con i video che più gli piacciono e potranno essere guardati in qualsiasi momento senza il bisogno di doverli cercare ogni volta su YouTube
  • Creazione di contenuti: se ti piace creare contenuti, scaricare i video da YouTube può essere utile per estrarre clip o parti di video che puoi poi utilizzare per i tuoi progetti

Ma come scaricare i video da YouTube se si ha uno smartphone Android? Ecco quali sono i modi che puoi usare per scaricare i video presenti su YouTube usando il tuo smartphone con il sistema operativo del robottino verde. Ti ricordo poi che per non avere problemi di copyright dovresti scaricare soltanto i video di tua proprietà o con licenza di riutilizzo Creative Commons oppure con il permesso del proprietario del contenuto.

Come scaricare i video di YouTube con Android: usa YouTube Premium (consigliato)

Se vuoi scaricare i video da YouTube, il modo ufficiale per poterlo fare è quello di utilizzare la sua versione a pagamento YouTube Premium. La versione a pagamento di YouTube da modo di liberarsi degli annunci pubblicitari, ha il supporto per YouTube Music, si può usare la riproduzione in background e altro ancora. Cosa più importante però in questo caso, è che con la versione Premium si possono eseguire i download dei video che sono caricati sulla piattaforma YouTube. Per ogni account Google, è possibile attivare un periodo di prova di un mese, trascorsi i quali dovrai pagare un abbonamento mensile per continuare a usare il servizio dedicato agli abbonati Premium.

Se hai un account YouTube Premium, indipendentemente dal fatto che sia un account in prova o con abbonamento già pagato, questi sono i passaggi da seguire per poter procedere con il download dei video usando il tuo smartphone Android:

  • Apri l’app YouTube sul tuo smartphone Android. Ricordati che devi avere un account YouTube Premium attivo e puoi usare la versione di prova se ancora non l’hai attivata e potrai usufruire di tutti i vantaggi
  • Cerca e apri il video presente su YouTube e che vuoi scaricare
  • Se guardi sotto al video, puoi vedere l’icona Download . Toccala
  • Ti verrà mostrata a questo punto una finestra popup da cui potrai selezionare la risoluzione del video da scaricare. Maggiore sarà la risoluzione e maggiore sarà la qualità visiva del video, inoltre maggiore sarà la qualità del video e maggiore sarà la grandezza del file da scaricare
  • Una volta selezionata la risoluzione desiderata del video premi sul pulsante con scritto Download e il filmato da te selezionato verrà scaricato e potrai visualizzarlo offline
Come scaricare i video di YouTube con Android: usa l’applicazione TubeMate per eseguire i download

Se non vuoi usare YouTube Premium in quanto è un piano in abbonamento, puoi usare un’applicazione di terze parti che si chiama TubeMate e che puoi installare sul tuo smartphone Android per poter scaricare i video dalla piattaforma. Si tratta di un’applicazione che non troverai sul Google Play Store però, questo perché Google non supporta il download di video di YouTube da fonti non autorizzate, ma come vedremo più avanti ti basterà scaricare e installare manualmente il file APK, quindi potrai iniziare a utilizzare l’app TubeMate sul tuo smartphone Android oltre che per guardare i video, anche per poterli scaricare sulla memoria del telefono.

Per usare l’app TubeMate su Android per scaricare i video dalla piattaforma YouTube procedi in questo modo:

  • Come prima cosa è necessario eseguire il download del file APK dell’app TubeMate sul proprio telefono Android. Si tratta come già accennato di un’app che non troverai sul Play Store, ma potrai scaricarla in maniera sicura dalla piattaforma uptodown.com usando il browser. Questo è il link
  • Una volta scaricata l’applicazione procedi con l’installazione del file APK di TubeMate. Se dovessi averne bisogno segui questa guida che spiega come installare un file APK su Android
  • Installata l’applicazione TubeMate procedi con la sua apertura
  • Usa l’icona con la lente e come appare la barra di ricerca inserisci il nome del video che stai cercando e di cui vuoi eseguire il download
  • Trovato il video di tuo interesse tocca l’icona per far partire il download
  • Seleziona adesso la risoluzione e il formato file che ti interessa. Volendo puoi scaricare anche solo l’audio del video, utile nel caso ti interessino solo le canzoni
  • Tocca nuovamente l’icona per il download . Potrebbe esserti richiesto adesso di installare MP3 Video Converter e in tal caso procedi con la sua installazione dal Play Store, quindi torna nella schermata di download di TubeMate e scarica il video
  • Il video scaricato con TubeMate lo trovi sulla Galleria del tuo smartphone oppure da TubeMate tocca l’icona  che trovi in basso sullo schermo e si aprirà una finestra laterale con tutti i video che hai scaricato
Come scaricare i video di YouTube con Android: usa Vidiget

Vidiget è un downloader che funziona online e può essere usato dagli utenti in possesso di un telefono Android per poter scaricare i video che sono presenti sulla piattaforma YouTube usando semplicemente il browser. Si tratta di uno strumento abbastanza semplice da usare e di seguito trovi tutti i passaggi da seguire per usare Vidiget per scaricare i video presenti su YouTube:

  • Accedi a YouTube dal browser del tuo smartphone e cerca il video che ti interessa scaricare oppure dall’app YouTube una volta trovato il video di cui vuoi eseguire il download premi su Condividi > Copia link
  • Copia l’url del video di cui vuoi eseguire il download
  • Collegati ora al sito Vidiget e sull’apposita barra incolla l’url di YouTube che hai copiato in precedenza
  • Premi adesso sul pulsante Scarica
  • Seleziona ora la qualità del video e premi nuovamente su Scarica
  • Dai il consenso al Download
  • Il video scaricato potrai vederlo accedendo alla Galleria del tuo smartphone
Come scaricare i video di YouTube con Android: conclusioni

Se hai trovato un video su YouTube che vuoi scaricare e conservare sul tuo smartphone, le soluzioni viste sopra sono perfette per raggiungere il tuo scopo. Tra i metodi visti, ovviamente l’uso dell’app YouTube Premium è quello più consigliato in quanto è anche quello che è stato messo a disposizione in via ufficiale da Google, tuttavia anche gli altri metodi visti in questa guida sono in grado di funzionare molto bene  per poter scaricare i video che sono stati caricati sulla piattaforma. Alla prossima guida.

Pubblicità