Le migliori applicazioni Android

Matsu PSX Emulator – Multi Emu l’applicazione per Android che permette di avere più emulatori di vecchie console tutte insieme

Pubblicità

Matsu PSX Emulator – Multi Emu è l’applicazione per Android che permette di avere più emulatori di vecchie console tutte insieme. Non avrai più bisogno di scaricare più emulatori per poter giocare con i giochi delle tue console preferite, basterà una sola e unica applicazione chiamata Matsu PSX Emulator – Multi Emu per poter giocare con i giochi più famosi per le vecchie console, direttamente dal tuo smartphone o tablet Android. In passato abbiamo già visto alcuni emulatori da usare su Android, come i migliori emulatori per Mega Drive e Snes, Nintendo DS, oltre a quelli per la PlayStation primo modello.

Pubblicità


Tutti gli emulatori che abbiamo visto avevano però un’app a se, che si occupava solo di far girare le rom di quella determinata console. Con Matsu PSX Emulator – Multi Emu avremo bisogno di una sola app per poter far girare i giochi di:

  • PlayStation 1 (PSX)
  • Nintendo 64
  • Super Nintendo (SNES)
  • Nintendo (NES)
  • Nintendo DS (NDS)
  • Game Boy Advance (GBA)
  • Game Boy Color (GBC)
  • WonderSwan Color (WSC)
  • TurboGrafx-16 o PC Engine (PCE)
  • Mega Drive (MD)

Matsu PSX Emulator – Multi Emu per funzionare ha bisogno della rom dei giochi, che si trovano facilmente in rete su siti specializzati nel download di rom di console di ogni tipo. Una volta scaricata la rom del gioco interessato, basterà aprire l’applicazione Matsu PSX Emulator – Multi Emu, selezionare la console per il gioco con cui si vuole giocare e premere sull’icona a forma di lente . Un messaggio su schermo chiederà se fare la ricerca delle rom sulla memoria interna o esterna. Se vuoi far fare la ricerca della rom scaricata solo su memoria esterna o interna, configura la ricerca tramite spunta sulla memoria interessata quindi premi su Ok. La ricerca dura qualche secondo e mostrerà alla fine la cartella con i giochi trovati.

Alcune rom, come quelle per la PlayStation, hanno bisogno di essere scompattate, si avranno quindi 2 files disponibili alla fine, uno con estensione .bin e l’altro .cue, seleziona uno dei file con queste estensione per far partire il gioco. Per altre rom invece, come quelle per il Nintendo (NES), le rom possono essere in formato .zip, non hanno bisogno di essere decompressi i file, basta premere sul nome del file e il gioco partirà subito.

Particolarità dell’emulatore Matsu PSX Emulator – Multi Emu, oltre a quella di poter gestire differenti rom di differenti console tutte insieme, c’è anche quella di poter:

  • Partire con il gioco dal punto in cui ci si è fermati. Non dovrai ripetere il gioco da zero con questa funzione, quando ti stuferai di giocare, potrai sempre riiniziare dal punto in cui hai fatto il salvataggio. Un sollievo per chi giocherù al vecchio Super Mario  :mrgreen:
  • New Game. Per iniziare da zero il gioco
  • Commons settings. Potrai gestire una serie di settaggi riguardanti la grafica, audio, volume, pulsanti e altro ancora
  • Edit TouchScreen layout. Per poter modificare la posizione dei comandi in modalità Portrait e Landscape, la dimensione dello schermo e altre interessanti funzioni
  • …e altri settaggi utili per migliorare l’esperienza generale con l’emulatore

Matsu PSX Emulator – Multi Emu alla prova si è rivelato veramente un ottimo emulatore, tutte le rom provate hanno funzionato in maniera perfetta, i comandi sono precisi, anche se la mancanza di un joypad si fa sempre sentire in particolare nei giochi di combattimento. Sono state testate veramente tante rom per tutte le console emulate e tutte funzionavano senza alcun problema sia nel caricamento che nei comandi, ovviamente potrebbe capitare qualche gioco non funzionante, ma probabilmente in tal caso potrebbe dipendere la rom non funzionante, più che dall’emulatore.

Matsu PSX Emulator – Multi Emu è disponibile in 2 versioni, una gratuita con banner pubblicitari e una invece a pagamento dove i banner vengono rimossi. A dire la verità dopo alcune partite non si fa proprio più caso ai banner pubblicitari, ma per chi proprio non dovesse sopportare i sottili banner pubblicitari posizionati in alto sullo schermo, potrà disattivare la connessione internet, infatti con questo sistema i banner pubblicitari non verranno più caricati. Chi invece avesse intenzione di acquistare l’emulatore, anche per dare una mano allo sviluppatore ad aggiungere nuove console, può acquistale Matsu PSX Emulator – Multi Emu premendo dalla schermata principale sul pulsante No Ads e acquistarlo per 9.99 euro.

scarica

 

Pubblicità