Guide

Come inviare foto in alta qualità su WhatsApp [GUIDA]

Oggi vediamo con questa guida come inviare foto in alta qualità su WhatsApp ai nostri contatti. Whatsapp è un’applicazione fantastica, ricca di funzionalità e che permette di condividere con gli amici oltre che messaggi scritti, anche messaggi vocali, gif, video e fotografie, il tutto con sicurezza in quanto utilizza la crittografia end-to-end che mantiene al sicuro i dati scambiati via messaggio tra gli utenti. WhatsApp è un’applicazione che viene aggiornata in maniera costante e che ogni tanto aggiunge qualche nuova funzionalità, ma c’è un limite ancora che è fastidioso per tanti, ovvero il fatto che si possono inviare le foto tra gli utenti, ma dovendo scendere a dei compromessi sulla qualità delle foto, infatti se si vuole inviare una fotografia in alta qualità, non esiste un modo semplice per poterlo fare su Whatsapp in quanto la foto verrà ricevuta compressa e quindi con una qualità inferiore all’originale. Con questa guida vedremo appunto come superare questo limite e riuscire a inviare foto in alta qualità su WhatsApp.

Link Sponsorizzati

Quando una fotografia viene inviata usando Whatsapp, le sue dimensioni vengono ridotte del 30-40% e non importa che sia una foto scattata con l’app fotocamera di Whatsapp, con l’app Fotocamera del dispositivo o se si decide di inviare un’immagine che è stata già salvata nella Galleria del telefono, perchè l’app Whatsapp ridurrà sempre la sua qualità iniziale. Questo viene fatto perchè secondo gli sviluppatori dell’app di messaggistica, può essere risparmiato spazio e aumentata la velocità di trasmissione, pur mantenendo comunque un buon livello di qualità finale dell’immagine che verrà ricevuta. Di solito non si hanno problemi a inviare immagini che una volta ricevute non hanno la stessa qualità della foto originale, tuttavia ci sono casi in cui è necessario inviare e far ricevere una fotografia che mantenga la sua piena qualità originale. Ci sono diversi metodi che permettono di poter inviare foto in alta qualità su WhatsApp e sono i seguenti:

Come inviare foto in alta qualità su WhatsApp: usa l’opzione Documenti
Quando si vuole inviare una fotografia o una semplice immagine a un proprio contatto nella chat di Whatsapp, la maggior parte delle volte si preme sull’icona “allegato” e si seleziona il file immagine da inviare attraverso la Galleria. L’immagine inviata verrà però ridotta di qualità in questo caso, quindi il contatto che la riceverà potrà comunque visualizzarla correttamente, ma non nella qualità originale come invece magari si vorrebbe. Questo metodo va bene quindi se non si ha bisogno di ricevere una foto in alta qualità, diversamente segui il metodo dell’opzione Documenti per poter inviare foto in alta qualità su WhatsApp. Questo metodo è veloce e può essere usato quando l’immagine raggiunge i 6 – 7 MB. Tuttavia, se l’immagine è in formato RAW e le dimensioni sono maggiori di 15 MB, potrebbe esserci un problema finale di qualità. Non preoccuparti però, se questo metodo non ti dovesse soddisfare, ci sono altri modi che ti permetteranno di poter inviare le immagini di grandi dimensioni su Whatsapp senza però comprometterne la qualità originale. Vediamo quindi come inviare foto in alta qualità su WhatsApp con l’opzione Documenti:
  • Prima di tutto, vai su WhatsApp e apri la chat con il contatto a cui vuoi inviare foto in alta qualità su WhatsApp
  • Tocca adesso l’icona “allegato”
  • Invece di accedere alla Galleria come faresti di solito, premi invece sull’icona Documenti
  • Avrai accesso adesso all’archivio di tutti i file presenti sul telefono
  • Una volta che sei nell’archivio file, cerca l’immagine che vuoi inviare e selezionala con un tocco
  • Ti verrà aperta una finestra pop-up sullo schermo con indicato il nome dell’immagine e il contatto a cui verrà inviata. Premi sulla voce Invia
  • Il contatto a cui hai inviato l’immagine adesso, quando la aprirà potrà visualizzarla in alta qualità, proprio come l’originale che gli hai mandato
Come inviare foto in alta qualità su WhatsApp: rinomina l’estensione del file immagine
Whatsapp modifica e riduce la qualità finale dell’immagine inviata se riconosce che il file è in formato JPEG e PNG. Se l’immagine viene rinominata in un altro formato, Whatsapp non sarà più in grado di riconoscere l’immagine e consegnerà il file così come è stato inviato, quindi senza modificarne la qualità originale. Le immagini contengono metadati e talvolta WhatsApp potrebbe riconoscere lo stesso il tipo di file, ma è raro e per questo motivo puoi provare questo metodo che trovi di seguito per poter inviare foto in alta qualità su WhatsApp:
  • Prima di tutto, accedi a un File manager che hai installato sul telefono
  • Cerca e seleziona l’immagine che vuoi inviare dalla chat di Whatsapp a un contatto
  • Tieni premuto con il dito sul file immagine e successivamente tocca sull’opzione per rinominarlo
  • Adesso, devi cambiare l’estensione del file JPEG o PNG in un’altra, come ad esempio PDF o DOC
  • Ora apri WhatsApp e successivamente, apri la chat del contatto a cui vuoi inviare l’immagine a cui hai cambiato l’estensione
  • Premi sull’icona “allegato” e seleziona la voce Documento
  • Verrai rimandato adesso nella schermata dei file presenti sul telefono. Cerca l’immagine che hai rinominato e quindi selezionala con un tocco
  • Quando si aprirà la finestra pop-up con il nome del file e il contatto, premi sulla voce Invia
  • Ora il destinatario del file lo dovrà rinominare in JPEG o PNG per ripristinare l’estensione del file a come era in origine e per poterlo aprire normalmente come una qualsiasi immagine

Se questo metodo non dovesse soddisfarti, ne esiste comunque un altro che trovi di seguito, sempre utile per poter inviare foto in alta qualità su WhatsApp

Come inviare foto in alta qualità su WhatsApp: comprimi il file immagine

Con questo metodo potrai inviare foto in alta qualità su Whatsapp semplicemente comprimendo il file immagine. Puoi utilizzare infatti una qualsiasi app di compressione file per comprimere qualsiasi tipo di immagine. Le app di compressione file comprimono l’immagine senza ridurne la qualità e la cambiano in un formato in cui WhatsApp non è in grado di riconoscere, fornendo così il file al destinatario così come è stato inviato. Puoi utilizzare qualsiasi app di compressione file che ti piace. Sono disponibili molte applicazioni per dispositivi Android utili a questo scopo, tra cui ad esempio ES file explorer è una di queste app. Per comprimere un file utilizzando ES file explorer, procedi come segue:

  • Scarica e installa dal Play Store ES file explorer
  • Apri l’app e cerca il file immagine che vuoi inviare su Whatsapp
  • Una volta trovata l’immagine, premici sopra con il dito fino a quando non si aprirà un menu
  • Seleziona l’opzione per avviare la compressione
  • Ti verrà mostrata una nuova finestra a questo punti da cui potrai accedere a tutte le impostazioni per la compressione
  • Imposta la qualità della compressione su 100 per mantenere la qualità originale e a questo punto il file verrà compresso e sarà pronto per poter essere inviato
  • Invia il file compresso al contatto Whatsapp a cui vuoi far ricevere la foto attraverso l’opzione Allega
Come inviare foto in alta qualità su WhatsApp: usa Google Drive
Se i metodi visti sopra non ti hanno soddisfatto pienamente, puoi comunque provare quest’altro metodo. Tutto quello di cui hai bisogno è un account Google con accesso a Google Drive, ma puoi usare anche altri Cloud per le fotografie. Vediamo quindi come procedere per inviare foto in alta qualità su WhatsApp usando Google Drive:
  • Prima di tutto, carica le tue immagini che vuoi inviare su Whatsapp sul tuo account Google Drive
  • Ora vai sull’unità e seleziona l’immagine che desideri condividere. Puoi anche selezionare un’intera cartella se desideri inviare molte immagini
  • Una volta che hai selezionato il file o la cartella, fai clic sulle opzioni e seleziona quella per il link di condivisione
  • Verrà copiato il link condivisibile negli appunti
  • Incolla il link su Whatsapp e invialo al contatto a cui vuoi far scaricare la foto ad alta risoluzione. Se vuoi puoi inviare lo stesso link anche ad altri contatti che hai su Whatsapp. Tutti gli utenti che ricevono il link da te inviato possono infatti visualizzare e scaricare le immagini dal tuo Google Drive

Questo è tutto per questa guida su come inviare foto in alta qualità su WhatsApp. Spero che con questi metodi abbia risolto tutti i tuoi problemi sull’invio delle foto che venivano ricevute dai tuoi contatti Whatsapp con una qualità inferiore e non in alta qualità come avresti voluto. Con queste soluzioni viste sopra potrai infatti inviare e far ricevere le foto nella loro qualità originale. Alla prossima guida.

Link Sponsorizzati