Guide

Come resettare un’app Android senza eliminarla [GUIDA]

Pubblicità

Alcune applicazioni Android potrebbero iniziare a funzionare male dopo un po’ che sono state installate sullo smartphone o altre ancora potrebbero iniziare a riempire lo schermo di notifiche che non desideri ricevere a causa di qualche impostazione che non riesci più a trovare o che anche anche se provi a modificare non cambia nulla. Potrebbero poi esserci app come Facebook che si potrebbero bloccare a causa di un errore di configurazione o di file danneggiati che sono salvati nella sua cache. Inoltre, alcune app, dopo un lungo periodo di utilizzo, molti aggiornamenti e settaggi che hai modificato senza troppa attenzione, potrebbero iniziare a funzionare male. Se desideri resettare un’applicazione sul tuo smartphone o tablet Android senza doverla disinstallare, devi sapere che questo puoi farlo con facilità e in questa guida vedremo proprio come resettare un’app Android senza eliminarla.

Pubblicità

Si può resettare un’app Android senza eliminarla in tutti i dispositivi Android indipendentemente dalla versione in uso del sistema operativo con il robottino verde, ma ti informo che in questa guida verrà usato come esempio Android 10. Tuttavia i passaggi non dovrebbero variare molto da un device all’altro, tutto dipende dal sistema operativo in uso e dall’interfaccia del dispositivo che si sta utilizzando in quel momento.

Come resettare un’app Android senza eliminarla: ripristina l’applicazione che desideri eliminando i suoi dati salvati
Pubblicità
Quando si installa una nuova applicazione, questa memorizzerà dei dati in base al suo utilizzo, funzioni, impostazioni che vengono settate ecc., facendo crescere quindi la dimensione iniziale dell’app. Resettando l’applicazione, tutti questi dati verranno eliminati e tutto ciò che è stato memorizzato dall’app dopo la sua installazione verrà eliminato, cache inclusa, riportando l’app a come quando è stata appena installata la prima volta. Si esegue quindi un reset che, in caso di problemi che sono stati riscontrati con l’utilizzo di alcune funzioni o con il funzionamento dell’app, si dovrebbero facilmente risolvere con il suo ripristino. Se vuoi saperne di più su cosa accade se si eliminano i dati delle app per Android, ti consiglio di leggere anche questa guida. Vediamo quindi come procedere:
  • Innanzitutto, accedi all’ app Impostazioni sul tuo smartphone o tablet Android
  • Tocca App o App e notifiche, a seconda del nome di questa voce che viene visualizzata sul tuo dispositivo
  • Ti verranno mostrate diverse opzioni che sono relative alle app salvate sul tuo dispositivo Android. Tocca App o Vedi tutte le app a seconda di ciò che trovi scritto
  • A questo punto Android visualizzerà un elenco dove sono riportate tutte le applicazioni installate sul tuo smartphone o tablet. L’elenco includerà tutte le app che sono state installate da te, oltre a tutte le app di sistema e che normalmente sono rese nascoste nell’elenco ma che comunque possono essere rese facilmente visibili
  • Scorri adesso l’elenco con tutte le applicazioni e tocca il nome dell’app che desideri ripristinare. Puoi anche utilizzare la casella di ricerca in alto per trovare l’app che desideri trovare in modo più veloce. Tieni però presente che la casella di ricerca non è disponibile su tutti gli smartphone Android. Per questa guida, si è scelto di usare come esempio l’app Facebook, quindi si è eseguita la sua ricerca e una volta trovata si è premuto sopra con il dito per accedere alla sua schermata delle Informazioni dell’app
  • Dalla schermata delle Informazioni dell’app, ti verranno mostrate diverse opzioni a cui potrai facilmente accedere con un tocco. Per ripristinare l’app ed eliminare i dati da essa archiviati, tocca la voce Memoria
  • Android ti mostrerà adesso tutte le informazioni di archiviazione sull’app che hai scelto. Puoi vedere le dimensioni dell’app, quanti dati utente memorizza, la dimensione della sua cache e lo spazio totale occupato sul tuo dispositivo Android. Per ripristinare completamente l’app che in questo caso ti ricordo che come da esempio è Facebook, tocca la voce Cancella dati o a seconda del dispositivo troverai la voce Cancella spazio di archiviazione. Da parte di Android, ti comparirà un messaggio sullo schermo per informarti sulle conseguenze di questa tua azione, ovvero che verranno eliminati dall’app tutti i dati, le impostazioni, gli account, i database, la cache e così via. Ciò significa che l’applicazione verrà ripristinata completamente, riportandola a come quando è stata installata per la prima volta
  • Per confermare che desideri ripristinare l’app, tocca OK Elimina a seconda della voce che ti viene mostrata sul tuo dispositivo
  • Adesso l’applicazione Facebook dovrebbe essere resettata, quindi provando ad accedervi, ti verrà chiesto nuovamente il tuo account in questo caso e dovrai reimpostare l’applicazione da capo, in quanto i settaggi che avevi eseguito in precedenza sono stati resettati. Ti ricordo infatti che quando avvii l’app che hai ripristinato, questa si comporterà come se fosse stata appena installata e dovrai riconfigurarla da zero
Come resettare un’app Android senza eliminarla: alcune applicazioni come quelle realizzate da Google potrebbero avere diverse opzioni di ripristino
Pubblicità

La procedura che abbiamo appena visto sopra funziona allo stesso modo per la maggior parte delle applicazioni per Android. Tuttavia, alcune app come il browser Google Chrome, Microsoft Edge o le app antivirus, potrebbero offrire più opzioni di ripristino personalizzate e più granulari. Ad esempio, nella sezione Memoria di Chrome, hai un pulsante Gestisci spazio o Cancella spazio di archiviazione. Toccalo. Ti verranno mostrate ora più opzioni per cancellare solo lo spazio di archiviazione, tutto lo spazio di archiviazione del sito (inclusi i cookie e altri dati archiviati localmente) e Cancella tutti i dati. Per resettare completamente l’app Chrome, dovrai premere su Cancella tutti i dati. Ti verrà quindi chiesto di confermare l’eliminazione definitiva di tutti i dati, inclusi file, impostazioni, account, database e altri elementi. Tocca OK e tutti i dati dell’app Chrome verranno rimossi, ripristinando il web alla sua ultima versione installata

Come resettare un’app Android senza eliminarla: conclusioni
Pubblicità

Può capitare a volte che un’app smetta di funzionare nella maniera corretta, che inizi a bloccarsi oppure per colpa di qualche impostazione si inizino a ricevere notifiche che non si riescono più a togliere perchè non ci si ricorda più come sono state settate. Se stai affrontando questo problema anche tu, puoi resettare l’applicazione che ti sta dando problemi senza per forza doverla eliminare e reinstallare. Questo può essere fatto eliminando tutti i dati dell’app e ti darà modo di poter ripristinare l’applicazione riportandola a come quando è stata installata per la prima volta. Così facendo, in caso di problemi l’app che hai deciso di ripristinare dovrebbe tornare a funzionare senza problemi. Alla prossima guida.

Pubblicità




Questo sito Web utilizza i cookie, inclusi quelli di profilazione e di terze parti, per poter raccogliere informazioni sulla tua visita, migliorare la tua esperienza di navigazione e per mostrarti annunci pertinenti con i tuoi interessi. Consulta la nostra pagina Privacy & Cookie Policy per poter accedere a maggiori informazioni. Per accettare tutti i cookie e avere la miglior esperienza di navigazione possibile nelle pagine di questo sito, fai clic sul pulsante "Accetta i cookie", scorri la pagina proseguendo la navigazione o clicca in un qualsiasi contenuto per accedervi. In qualsiasi momento potrai revocare e modificare il tuo consenso ai cookie attraverso il link "Reset Cookie" che trovi in fondo a ogni pagina.

Imposta quali cookie vuoi consentire o bloccare

Visitando questo sito web, potrebbero venire memorizzati o recuperate delle informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Queste informazioni potrebbero riguardare te, le tue preferenze o il dispositivo con cui hai avuto accesso e vengono utilizzate principalmente per far funzionare il sito nella maniera corretta. Le informazioni rilevate attraverso i cookie non sono in grado di identificarti direttamente, ma servono per offrirti un'esperienza web più adatta al tuo profilo utente. Poiché rispettiamo il tuo diritto alla privacy, puoi scegliere dal pannello che troverai di seguito di non consentire alcuni tipi di cookie o solo alcuni di essi. Usa l'interruttore di fianco a ogni categoria di cookie per gestire le tue preferenze, usa però questa funzione con molta attenzione, infatti, tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire negativamente sulla tua esperienza sul sito e sui servizi che siamo in grado di offrire. Se vuoi che il sito in questione possa offrirti il massimo per quanto riguarda i suoi contenuti, dovresti accettare tutti i cookie, diversamente l'esperienza utente potrebbe peggiorare. Nel caso dovessi ripensarci, nel caso avessi impostato male la tua decisione su quali cookie rifiutare su questo sito, in qualsiasi momento potrai cambiare la tua scelta premendo sul link "Reset Cookie" che trovi a fondo pagina. La durata dei cookie è di 365 giorni a partire dal momento in cui vengono accettati dall'utente.

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire o rifiutare su questo sito web e una volta fatta la tua scelta, clicca sul pulsante "Salva le impostazioni sui cookie" per rendere effettiva la tua decisione.

FunzionaliIl nostro sito web utilizza cookie funzionali. Questi cookie sono necessari per far funzionare il nostro sito web.

AnaliticiIl nostro sito Web utilizza cookie analitici per consentire di analizzare il nostro sito Web e ottimizzarlo allo scopo di migliorarne l'usabilità. Le visite tracciate sono anonime.

Social MediaIl nostro sito Web inserisce cookie di social media per mostrarti contenuti di terze parti come YouTube e FaceBook. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

Ads PersonalizzatiIl nostro sito web inserisce cookie pubblicitari per mostrarti pubblicità di terze parti in base ai tuoi interessi. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

AltroIl nostro sito web inserisce cookie di terze parti da altri servizi di terze parti che non sono analitici, social media o pubblicitari.