Guide

Cancellare i dati di un’app per Android, ecco perchè farlo e cosa succede

Pubblicità

Oggi vedremo cosa succede quando si provano a cancellare i dati di un’app per Android. Quando di solito si riscontrano dei gravi problemi con un’applicazione per Android, che sia un’app per smartphone o tablet è indifferente, una delle cose che si consiglia di fare è quella di cancellare i suoi dati. Quando viene premuto il pulsante Cancella dati, tutte le impostazioni, gli account, la cache, i file, permessi ecc. che hanno a che fare con quell’applicazione verranno rimossi dal dispositivo, resettando praticamente l’applicazione e riportandola a come quando è stata installata per la prima volta. Ma vediamo di approfondire un po’ più in maniera profonda l’argomento e di capire meglio cosa succede quando si cancellano i dati di un’applicazione per Android.

Pubblicità
Cancellare i dati di un’app per Android: come si cancellano i dati di un’applicazione

Cancellare i dati di un’applicazione è molto semplice. Dalla schermata delle informazioni dell’app, si sarà in grado di accedere alla voce per poter cancellare i dati e più precisamente i passaggi da seguire sono:

  • Accedi alle Impostazioni dello smartphone
  • Vai su App e successivamente su Gestisci app
  • Cerca adesso l’applicazione per cui vuoi che vengano cancellati i dati
  • Avrai accesso alla schermata delle Informazioni dell’app
  • Nella parte bassa dello schermo dovresti visualizzare il pulsante Cancella dati e premendoci sopra farai partire il processo di rimozione. L’app verrà quindi riportata a come quando è stata installata per la prima volta e dovrai reimpostare tutto da capo
Cancellare i dati di un’app per Android: cosa succede quando si cancellano i dati

Quando viene installata un’app, sul telefono viene creata una directory per i dati dell’app. La directory o cartella contiene diverse cose come i dettagli dell’account, le personalizzazioni che sono state apportate alle impostazioni dell’app e i file offline. Quando vengono cancellati i dati di un’applicazione, vengono eliminati tutti i dati associati a tale app, riportandola a come quando è stata appena scaricata dal Play Store. Quindi dovrai accedere di nuovo all’app con il tuo account se richiesto, concedere le autorizzazioni necessarie, modificare le impostazioni di notifica e altre cose ancora. Questo vale per tutte le app a cui vengono cancellati i dati. In poche parole, cancellare i dati equivale a resettare un’applicazione. Pensa alla cancellazione dei dati come al processo di disinstallazione e reinstallazione dell’applicazione, ad eccezione però del fatto che non dovrai procedere con il download dell’app. Poiché la cancellazione dei dati rimuove la cache dell’app, questa una volta avviata nuovamente potrebbe impiegare più tempo del previsto prima di visualizzare il contenuto. La cancellazione dei dati non eliminerà però gli aggiornamenti dell’app e quando verrà aperta l’applicazione dopo aver cancellato i suoi dati, verrà sempre mostrata l’ultima versione che è stata installata sul tuo device. Allo stesso modo, la cancellazione dei dati non eliminerà nessuno dei tuoi account, ma verrai disconnesso da essi, ad esempio, se cancelli i dati per l’app Twitter, il tuo account sarà ancora attivo, ma per poter accedere di nuovo ai contenuti, dovrai nuovamente inserire i dati di login che riguardano user e password. Quindi assicurati di ricordare bene il nome utente e la password del tuo account prima di premere sul pulsante Cancella dati. Cancellare i dati di un’app per Android, è una cosa diversa dal ripristino delle preferenze delle app, in quanto vengono rimossi i dati delle app selezionate, vengono ripristinare le impostazioni dell’app e altro ancora fino a resettare l’applicazione a come quando è stata installata per la prima volta. Con invece il ripristino delle preferenze dell’app, vengono ripristinate principalmente le impostazioni di tutte le app ai valori originali.

Ora che sai meglio cosa comporta la cancellazione dei dati, vediamo cosa succede se si cancellano i dati delle app più popolari per Android.

Cancellare i dati di un’app per Android: cosa succede quando si cancellano i dati del Launcher

Quando vengono cancellati i dati del Launcher di Android, verranno eliminate tutte le personalizzazioni che sono state impostate, come ad esempio gli effetti di transizione della schermata Home e se disponibile all’app drawer, riportando quindi il Launcher a uno stato di reset. Se ad esempio usi un Launcher di terze parti come Nova Launcher, cancellando i dati dovrai reimpostare tutto da capo, quindi la schermata inziale, le cartelle, le gesture, i badge di notifica ecc., proprio come se l’applicazione fosse stata installata per la prima volta sul telefono. Alcuni Launcher permettono di poter salvare in un file di backup le impostazioni prima di cancellare i dati, in questo modo anche se verranno cancellati i dati non verrà rimosso il file di backup che potrà essere più avanti caricato. Per maggior sicurezza però, ti suggerisco se l’app lo permette, di salvare il file di backup su un cloud come Google Drive

Cancellare i dati di un’app per Android: cosa succede quando si cancellano i dati di Google Play Store

Il Google Play Store, anche se accade molto raramente, potrebbe dare qualche momento di frustrazione gli utenti Android a causa di vari problemi come il download in attesa, il problema dello schermo bianco, il download in sospeso, ecc.. Quando vengono cancellati i dati del Google Play Store, le applicazioni installate attraverso esso sul telefono non subiranno alcuna conseguenza e la stessa cosa vale anche per gli abbonamenti, acquisti di applicazioni, libri e film, in quanto il tutto è collegato al proprio account Google. Verranno ripristinate solo le impostazioni all’interno del Play Store, come le preferenze di download delle app, il tema, il download automatico, la cronologia delle ricerche del Play Store ecc.. Tutto verrà resettato del Play Store, ma non verrai disconnesso da esso poiché il tutto è sincronizzato in automatico con l’account Google, che puoi visualizzare da Impostazioni > Account. La cancellazione dei dati del Play Store o di qualsiasi altra app Google non eliminerà o scollegherà l’account Google in uso

Cancellare i dati di un’app per Android: cosa succede quando si cancellano i dati di Google Play Services

Anche il Google Play Services è noto per la comparsa, seppure rara di alcuni problemi ed errori, come il mancato aggiornamento automatico, mancato funzionamento, battery drain eccessivo ecc. Per risolvere tutti i vari problemi ed errori che si potrebbero verificare con il Google Play Services, si possono provare a cancellare i suoi dati. La cancellazione dei dati di Google Play Services non influirà sui tuoi dati personali o sui dati associati a qualsiasi app

Cancellare i dati di un’app per Android: cosa succede quando si cancellano i dati dell’app Telefono

Quando si vogliono cancellare i dati dell’app Telefono, non si può non mettersi il dubbio se i contatti telefonici salvati verranno eliminati o meno. Se anche tu hai questo dubbio, devi sapere che la cancellazione dei dati dell’app Telefono non eliminerà nessun contatto e nemmeno la cronologia delle chiamate, mentre invece verranno resettate tutte le personalizzazioni apportate dalle impostazioni dell’app

Cancellare i dati di un’app per Android: cosa succede quando si cancellano i dati dell’app Contatti

Anche per l’app Contatti, la cancellazione dei dati non influirà sui contatti, sia quelli salvati in locale che sincronizzati con l’account Google. In ogni caso, per questioni di massima sicurezza, ti consiglio di eseguire un backup dei tuoi contatti e di sincronizzarlo con il tuo account Google o un qualsiasi altro servizio di backup prima di cancellare i dati. Nel caso in cui vengano eliminati accidentalmente i tuoi contatti Google, scopri come ripristinare da Google i contatti in rubrica eliminati dal telefono

Cancellare i dati di un’app per Android: cosa succede quando si cancellano i dati dell’app Messaggi

C’è poi l’app Messaggi e anche in questo caso, se vengono cancellati i dati, gli SMS rimarranno inalterati, mentre invece verranno resettate tutte le impostazioni, come ad esempio la personalizzazione delle notifiche

Cancellare i dati di un’app per Android: cosa succede quando si cancellano i dati dell’app Fotocamera e dell’app Galleria

Cancellare i dati dell’app Fotocamera ripristinerà solo le sue impostazioni a come erano in origine, come la risoluzione delle fotografie, HDR, la griglia, flash ecc.. Allo stesso modo, anche per l’app Galleria, verranno resettate soltanto le impostazioni come la modalità di ordinamento, i temi, ecc. Per quanto riguarda invece le fotografie e i video, non verranno eliminati cancellando i dati delle app Fotocamera e Galleria

Cancellare i dati di un’app per Android: cosa succede quando si cancellano i dati dell’app Google Foto

Google Foto è una galleria fotografica sincronizzata con lo smartphone, che permette di memorizzare le foto su uno spazio di archiviazione virtuale. Con la cancellazione dei dati o la disinstallazione dell’app Google Foto, non verrà eliminata nessuna delle tue foto o video, in quanto queste sono salvate su una piattaforma virtuale sincronizzata con il tuo account Google. Dopo aver cancellato i dati, l’app potrebbe richiedere del tempo per ricostruire il database delle miniature. Quindi sii paziente e attendi che termini il processo

Cancellare i dati di un’app per Android: cosa succede quando si cancellano i dati dell’app Whatsapp

Quando si cancellano i dati dell’app Whatsapp, è come se questa venisse installata di nuovo da zero, quindi si dovrà inserire nuovamente il proprio numero di telefono da associare all’account e si dovrà inserire il codice di verifica rilasciato dall’app. Una volta dentro Whatsapp verranno importati i contatti salvati in rubrica che fanno uso di Whatsapp e si è pronti nuovamente a chattare. Verranno rimosse però le chat, i gruppi (scopri come recuperare le chat di Whatsapp), gli sfondi impostati, la dimensione del carattere, il suono di notifica e altro ancora. Le cose che rimangono inalterate quando si cancellano i dati di WhatsApp sono l’immagine del profilo, le impostazioni sulla privacy, i contatti bloccati e i precedenti backup locali. Non verrai invece rimosso dai gruppi WhatsApp e appariranno di nuovo quando farai una nuova registrazione a WhatsApp ma senza che venga visualizzata la cronologia delle chat precedenti

Cancellare i dati di un’app per Android: cosa succede quando si cancellano i dati delle app Instagram e Facebook

Sono tanti gli utenti che temono che la cancellazione dei dati per le app come Instagram e Facebook cancellerà anche i loro account, ma non c’è nulla da temere. Rimuovendo i dati delle app citate, verrai solo disconnesso dai tuoi account, questo perché i dati di tali app di social media sono archiviati sulla piattaforma social e non direttamente sul telefono. Lo stesso vale per app come Twitter, Pinterest, ecc.. La tua attività o dati come foto, commenti, post, gruppi, messaggi, storie, ecc. che sono presenti su questi siti di social media non verranno rimossi e anche i file multimediali scaricati sul telefono da queste app saranno ancora resi disponibili. Ad esempio, se salvi una tua storia di Instagram sul telefono, potrai comunque vederla all’interno della Galleria. Dopo aver cancellato i dati delle app social, al login inserisci nuovamente i dettagli del tuo account e visualizzerai nuovamente tutti i contenuti

Cancellare i dati di un’app per Android: cosa succede quando si cancellano i dati delle app Facebook Messenger e Gmail

Facebook Messenger, Gmail e app simili sincronizzano i propri dati con l’archiviazione cloud. Quindi, anche se cancelli i dati o disinstalli l’app, i tuoi messaggi o contatti non verranno eliminati, ma il tuo account verrà però disconnesso dall’applicazione. Una volta però che avrai effettuato nuovamente l’accesso all’app, potrai visualizzare i vecchi messaggi. Se non vuoi accedere all’app, puoi però visualizzare i messaggi o le e-mail (a seconda dell’app in uso) direttamente dal sito web. Eventuali personalizzazioni apportate alle app come temi, chat, impostazioni di notifica, ecc. verranno ripristinate

Cancellare i dati di un’app per Android: cosa succede quando si cancellano i dati delle app di archiviazione cloud come Google Drive o OneDrive

Le app per i servizi di archiviazione cloud come Google Drive, OneDrive, Dropbox, ecc. danno modo all’utente di salvare i propri file su cloud. Cancellare i dati di queste applicazioni che hai sul tuo telefono Android, non eliminerà i file che sono stati associati a questi servizi. Verrai solo disconnesso dall’app dopo aver cancellato i dati, ma accedendo nuovamente con il tuo account potrai nuovamente visualizzare i file salvati sul cloud

Cancellare i dati di un’app per Android: cosa succede quando si cancellano i dati dell’app Youtube

Quando si cancellano i dati dell’app Youtube, non verrà eliminato il proprio account e nemmeno i video che sono stati già pubblicati. Stessa cosa vale anche per le Playlist e per le cronologie delle visualizzazioni e delle ricerche in quanto il tutto è collegato al proprio account Google. Tuttavia, i video offline che hai scaricato verranno rimossi insieme alle impostazioni di personalizzazione effettuate nell’app, come la riproduzione automatica, le impostazioni di download e altro ancora

Cancellare i dati di un’app per Android: cosa succede quando si cancellano i dati dell’app Amazon

Quando si cancellano i dati dell’app Amazon o applicazioni simili che trattano lo shopping, verrai solo disconnesso dal tuo account. Gli ordini, le liste dei desideri, i messaggi scambiati, pagamenti ecc., non verranno cancellati e una volta effettuato il login saranno nuovamente accessibili.

In conclusione questo è ciò che accade quando si cancellano i dati di un’applicazione in via generica, ma considera che alcune app potrebbero comportarsi in maniera diversa. Visto che cancellare i dati è come cancellare un’app e reinstallarla, ti consiglio di eseguire quest’operazione solo se non hai altra scelta, in particolare se ricevi continuamente errori da parte dell’app e riscontri problemi fastidiosi che limitano il suo utilizzo. Alcune applicazioni dopo avere cancellato i dati si possono reimpostare velocemente da zero, mentre altre invece richiedono più tempo.

Pubblicità