Guide
Cosa fare se Samsung Smart Switch non funziona [GUIDA]

Pubblicità

Chi acquista un nuovo smartphone in sostituzione di uno più vecchio, sa benissimo che non finisce li, infatti nella maggior parte dei casi, quando si passa da uno smartphone vecchio a quello nuovo, si vuole trasferire dal vecchio al nuovo telefono tutto ciò che vi era salvato, dai file multimediali, alle applicazioni, messaggi, contatti ecc.. Passare da un vecchio a un nuovo smartphone, se si vogliono mantenere anche i contenuti del vecchio dispositivo può richiedere anche diverse ore a seconda di ciò che dev’essere trasferito, proprio per questa ragione, la Samsung si è inventata Smart Switch, un servizio gratuito in grado di semplificare il trasferimento dei dati da un vecchio a un nuovo telefono Samsung. L’idea è abbastanza buona, perché permette di risparmiare tanto tempo nel trasferimento, l’unico problema però è che potresti incappare nel momento in cui Samsung Smart Switch non funziona affatto e questo potrebbe essere dovuto a servizio come potrebbe essere dovuto, come spesso avviene, a un cattivo utilizzo da parte dell’utente. Quando Samsung Smart Switch non funziona, l’utente viene quindi lasciato alle prese con i metodi tradizionali per trasferire applicazioni, contatti, foto ecc., dal vecchio al nuovo smartphone Samsung. Se non sai cosa fare se Samsung Smart Switch non funziona, continua a leggere questa guida per scoprire come risolvere il problema.

Pubblicità


Samsung Smart Switch si può utilizzare direttamente dai dispositivi Samsung via app, ma può essere utilizzato anche da altre piattaforme come computer Windows e Mac, anche se in questa guida ci concentreremo soltanto sulla risoluzione dei problemi che interessano il trasferimento dei dati da un vecchio a uno nuovo smartphone Samsung e che si possono affrontare quando Smart Switch per i telefoni Samsung non funziona come dovrebbe. Vediamo quindi nel dettaglio cosa fare se Samsung Smart Switch non funziona.

Cosa fare se Samsung Smart Switch non funziona: accertati di aver installato l’app Samsung Smart Switch su entrambi i dispositivi
Pubblicità


Se desideri utilizzare Samsung Smart Switch per poter trasferire i dati dal vecchio al nuovo smartphone Samsung, è necessario che la sua applicazione sia stata installata sia sul vecchio che sul nuovo smartphone Samsung. Se ancora non l’hai fatto, puoi scaricare l’applicazione Samsung Smart Switch direttamente dalla pagina del Google Play Store. Clicca qui per poter scaricare il download di Samsung Smart Switch Mobile direttamente dal Play Store. Ricordati che è necessario effettuare un’installazione dell’app Samsung Smart Switch Mobile sia sul vecchio smartphone Samsung che sul nuovo telefono Samsung su cui vuoi trasferire i dati.

Cosa fare se Samsung Smart Switch non funziona: assicurati che entrambi gli smartphone siano connessi alla stessa rete Wi-Fi
Pubblicità


Altra cosa che devi considerare, è che sia lo smartphone vecchio che quello nuovo devono essere per forza connessi alla stessa rete Wi-Fi se usi questo metodo di trasferimento dati tra i due dispositivi. Il trasferimento dei dati tra due smartphone Samsung usando Smart Switch, è possibile anche via cavo, ma se hai intenzione di usare solo la connessione Wi-Fi per il trasferimento di dati, devi accertarti che vecchio e nuovo smartphone siano connessi alla stessa rete Wi-Fi. Ovviamente devi accertarti che la connessione Wi-Fi funzioni bene, sia sufficientemente veloce, sia stabile e che non dia nessun altro tipo di problema. Se il Wi-Fi non funziona in uno degli smartphone, sarà impossibile procedere con il trasferimento dei dati da un telefono all’altro, ma in tal caso ti consiglio di seguire la guida per risolvere i problemi con la rete Wi-Fi di Android, altrimenti puoi usare il metodo di trasferimento via cavo come vedremo nella soluzione successiva.

Cosa fare se Samsung Smart Switch non funziona: usa la connessione via cavo per il trasferimento di dati
Pubblicità


Se la connessione Wi-Fi è indubbiamente molto comoda per poter trasferire i dati tra due smartphone senza il bisogno di cavi, c’é da dire che se si desidera il massimo della stabilità, la connessione via cavo è quella su cui puntare. L’utilizzo di un cavo del tipo C in uso tra due smartphone Samsung, permette di poter trasferire con Smart Switch i dati da un vecchio smartphone a un nuovo telefono Samsung in maniera sicura e senza il bisogno di un router. Se vuoi procedere al trasferimento dei dati da un vecchio a un nuovo smartphone Samsung, è essenziale usare un cavo del tipo C che sia in perfette condizioni e di ottima qualità. La Samsung include con i suoi smartphone un cavo Type-C, puoi usare questo cavo per il trasferimento dei dati tra i due smartphone, considera però che uno dei telefoni dovrà usare un connettore OTG. Sotto puoi vedere un video di Samsung Italia dove viene mostrato il funzionamento di Smart Switch via cavo:

Cosa fare se Samsung Smart Switch non funziona: assicurati di aver fornito i permessi necessari per il trasferimento dei dati
Pubblicità


Per il trasferimento di dati come i contatti della rubrica, messaggi, contenuti multimediali ecc., Smart Switch richiede all’utente i permessi necessari in quanto deve poter accedere a tali dati. Quando apri per la prima volta Samsung Smart Switch dopo la sua installazione, ti verrà chiesto di dare le autorizzazioni necessarie all’app, diversamente, se vengono negate, il servizio non sarà in grado di poter funzionare come dovrebbe. Accertati quindi di aver dato tutti i permessi necessari a Smart Switch su entrambi i telefoni Samsung nel seguente modo:

  • Dal tuo smartphone Samsung, premi a lungo sull’icona Samsung Smart Switch fino a quando non appare una piccola finestra popup
  • Dalla finestra popup che appare, tocca la i cerchiata che trovi in alto a destra e verrai rimandato alla schermata delle Informazioni dell’app
  • Tocca adesso la voce Autorizzazioni
  • Tra le autorizzazioni disponibili, accertati che siano selezionate le voci:
    • Archiviazione
    • Contatti
    • Registri delle chiamate
    • SMS 
    • Telefono

Accertati che le stesse autorizzazioni siano state fornite sia sul nuovo che sul vecchio telefono Samsung con Smart Switch installato.

Cosa fare se Samsung Smart Switch non funziona: mantieni Smart Switch sempre in primo piano durante il trasferimento dei dati
Pubblicità


Quando stai trasferendo i dati dal tuo vecchio smartphone Samsung a quello nuovo, devi tenere la schermata di Smart Switch sempre attiva in primo piano. Se infatti fai andare Smart Switch in background e ti metti a utilizzare altre applicazioni, potresti dare origine a dei rallentamenti che riguardano il trasferimento dei dati, fino alla disconnessione e impossibilità quindi di poter continuare a trasferire i dati dal vecchio al nuovo smartphone. Durante il trasferimento dei dati quindi, accertati che Smart Switch rimanga sempre attivo in primo piano sia sul nuovo che sul vecchio smartphone Samsung.

Cosa fare se Samsung Smart Switch non funziona: non tutti i dati possono essere trasferiti da uno smartphone all’altro
Pubblicità


Non tutti i dati possono essere trasferiti dal vecchio al nuovo smartphone usando Samsung Smart Switch. Ad esempio le chat di WhatsApp non possono essere trasferite da un telefono all’altro con il servizio, questo perché Smart Switch può trasferire le applicazioni ma non i dati come le chat in questo caso. Potrai comunque eseguire un backup delle chat di WhatsApp su Google Drive, quindi una volta installata l’app WhatsApp nel tuo tuo nuovo smartphone Samsung, potrai eseguire il ripristino delle vecchie chat. Le foto di WhatsApp salvate nella Galleria fotografica invece, potranno essere trasferite.

Cosa fare se Samsung Smart Switch non funziona: il vecchio smartphone ha abbastanza memoria disponibile?
Pubblicità


Controlla quanto spazio disponibile c’è sul tuo vecchio telefono. Samsung Smart Switch per poter funzionare necessita di almeno 500 MB di spazio libero, diversamente si potrebbero riscontrare dei problemi per quanto riguarda il trasferimento di dati. Anche nel nuovo smartphone devono esserci almeno 500 MB liberi, ma essendo un dispositivo nuovo con abbastanza spazio di archiviazione libero, non credo che il problema si ponga.

Cosa fare se Samsung Smart Switch non funziona: cancella la cache di Smart Switch
Pubblicità


Potrebbe essere anche Samsung Smart Switch che da problemi. Ti consiglio di cancellare la cache dell’applicazione, in questo modo dovresti risolvere o se non dovesse bastare, prova a cancellare e reinstallare l’applicazione. Puoi seguire questa procedura per entrambi i dispositivi Samsung che devi usare per eseguire il trasferimento di dati da un telefono all’altro. Per cancellare la cache di Samsung Smart Switch:

  • Premi a lungo sull’icona dell’applicazione Samsung Smart Switch
  • Dalla finestra popup che appare, tocca la i cerchiata
  • Premi su Cancella cache

Usa i passaggi per la rimozione della cache sia per l’app Samsung Smart Switch che hai installata sul vecchio telefono che su quello nuovo. La cache si andrà poi a ricreare da sola con l’utilizzo dell’app, intanto se c’erano nella cache dei file che andavano in conflitto tra di loro causando dei malfunzionamenti di Smart Switch, dovresti essere riuscito a risolvere in questo modo. Se continua a non funzionare Samsung Smart Switch, potresti valutare di cancellare e installare nuovamente l’applicazione su entrambi i dispositivi.

Cosa fare se Samsung Smart Switch non funziona: conclusioni
Pubblicità


Samsung Smart Switch velocizza il trasferimento di dati tra due smartphone Samsung, cosa di cui si necessita in particolare quando si passa da un vecchio a un nuovo smartphone Samsung. A volte però Samsung Smart Switch potrebbe non funzionare come dovrebbe e nella maggior parte dei casi la causa è dovuta all’utente che sbaglia nel gestire qualcosa. La guida che abbiamo appena visto ti dovrebbe aver aiutato se Samsung Smart Switch non funziona, non ti rimane altro da fare quindi che mettere in pratica le soluzioni appena viste sopra. Alla prossima guida.

Pubblicità
Pubblicità

Questo sito Web utilizza i cookie inclusi quelli di profilazione e terze parti per raccogliere informazioni sulle visite, migliorare la navigazione e mostrare annunci pubblicitari pertinenti. Consulta la nostra pagina Privacy & Cookie Policy per ulteriori dettagli e visualizzare la lista dei fornitori pubblicitari o puoi accettare premendo sul pulsante Accetta.

Imposta quali cookie vuoi consentire o bloccare

Visitando questo sito web, potrebbero venire memorizzati o recuperate delle informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Queste informazioni potrebbero riguardare te, le tue preferenze o il dispositivo con cui hai avuto accesso e vengono utilizzate principalmente per far funzionare il sito nella maniera corretta. Le informazioni rilevate attraverso i cookie non sono in grado di identificarti direttamente, ma servono per offrirti un'esperienza web più adatta al tuo profilo utente. Poiché rispettiamo il tuo diritto alla privacy, puoi scegliere dal pannello che troverai di seguito di non consentire alcuni tipi di cookie o solo alcuni di essi. Usa l'interruttore di fianco a ogni categoria di cookie per gestire le tue preferenze, usa però questa funzione con molta attenzione, infatti, tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire negativamente sulla tua esperienza sul sito e sui servizi che siamo in grado di offrire. Se vuoi che il sito in questione possa offrirti il massimo per quanto riguarda i suoi contenuti, dovresti accettare tutti i cookie, diversamente l'esperienza utente potrebbe peggiorare. Nel caso dovessi ripensarci, nel caso avessi impostato male la tua decisione su quali cookie rifiutare su questo sito, in qualsiasi momento potrai cambiare la tua scelta premendo sul link "Reset Cookie" che trovi a fondo pagina. La durata dei cookie è di 365 giorni a partire dal momento in cui vengono accettati dall'utente.

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire o rifiutare su questo sito web e una volta fatta la tua scelta, clicca sul pulsante "Salva le impostazioni sui cookie" per rendere effettiva la tua decisione.

FunzionaliIl nostro sito web utilizza cookie funzionali. Questi cookie sono necessari per far funzionare il nostro sito web.

AnaliticiIl nostro sito Web utilizza cookie analitici per consentire di analizzare il nostro sito Web e ottimizzarlo allo scopo di migliorarne l'usabilità. Le visite tracciate sono anonime.

Social MediaIl nostro sito Web inserisce cookie di social media per mostrarti contenuti di terze parti come YouTube e FaceBook. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

Ads PersonalizzatiIl nostro sito web inserisce cookie pubblicitari per mostrarti pubblicità di terze parti in base ai tuoi interessi. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

AltroIl nostro sito web inserisce cookie di terze parti da altri servizi di terze parti che non sono analitici, social media o pubblicitari.