Guide

Cosa fare se su WhatsApp non si sente l’audio in chiamata [GUIDA]

Pubblicità

Oggi con questa nuova guida per gli utenti Android e non solo, vedremo cosa fare se su WhatsApp non si sente l’audio in chiamata. Tra le varie funzioni di cui dispone l’app di messaggistica istantanea WhatsApp, abbiamo quella che permette di poter telefonare ai propri contatti. Non solo messaggi di testo quindi con WhatsApp, ma anche la possibilità di poter chiamare qualcuno, proprio come si farebbe normalmente quando si usa una scheda SIM, con la differenza però in questo caso che la telefonata viene fatta tutta tramite la connessione internet e ovviamente dall’app di messaggistica. Oltre alle normali telefonate tra contatti che usano l’applicazione, WhatsApp permette anche di poter avviare le videochiamate, ma di questo non ne parleremo oggi in questa guida, in quanto ci concentreremo su un problema che si potrebbe riscontrare durante una chiamata, ovvero la completa mancanza di audio.

Pubblicità

Se quando rispondi a una telefonata ricevuta su WhatsApp o chiami qualcuno attraverso l’app di messaggistica, ma non senti nessuna voce o audio in generale dal piccolo auricolare del tuo smartphone o anche in vivavoce, ti consiglio di continuare a leggere questa guida che ho scritto, questo perché troverai più avanti diverse soluzioni che ti permetteranno di risolvere il problema della voce che non si sente una volta per tutte. Quando in chiamata su WhatsApp non senti nessun audio, sono diverse le cause per cui può avvenire questo fatto e a volte la soluzione è rapida perché basta chiudere e far partire nuovamente la telefonata o riavviare il dispositivo, mentre altre volte la soluzione potrebbe essere più complessa. In ogni caso in questa pagina troverai tutte le soluzioni che ti dovrebbero aiutare a risolvere. Iniziamo quindi, considerando che alcune soluzioni dovrebbero essere ripetute anche dal tuo interlocutore.

Cosa fare se su WhatsApp non si sente l’audio in chiamata: chiudi la telefonata e fai un nuovo tentativo

La prima cosa che dovresti fare se noti che quando chiami qualcuno usando WhatsApp non ti sentono o se non riesci a sentire il tuo interlocutore, consiste nel chiudere la telefonata e fare un nuovo tentativo di chiamata. Se il problema era di poco conto, ti basterà procedere con questa facile e veloce soluzione. Se qualcosa non funzionava solo in modo temporaneo, dovresti riuscire a risolvere in questo modo, ma se non dovesse bastare prova allora la soluzione successiva a questa.

Cosa fare se su WhatsApp non si sente l’audio in chiamata: controlla il volume non sia troppo basso

Se il volume dello smartphone è impostato al minimo, quando sarai in chiamata su WhatsApp con qualcuno non sarai in grado di sentire cosa dicono dall’altra parte del telefono. Tocca il bilanciere del volume dello smartphone per accertarti che non sia impostato al minimo e sollevalo al massimo. Se il volume del telefono è sollevato al massimo che può raggiungere ma hai problemi di audio in chiamata lo stesso, prova la soluzione successiva.

Cosa fare se su WhatsApp non si sente l’audio in chiamata: attiva il vivavoce

Per toglierti il dubbio che non senti il tuo interlocutore quando usi WhatsApp in chiamata a causa della capsula auricolare danneggiata, puoi provare ad attivare il vivavoce. In questo modo sentirai chi ti chiama dall’altoparlante e non dalla capsula audio e ti sarà più facile capire l’origine del problema.

Per attivare il vivavoce su WhatsApp, quando sei in chiamata ti basta premere sull’icona con l’altoparlante. Questo ti permetterà di attivare il vivavoce e sentire qualsiasi audio da parte dell’interlocutore dall’altoparlante anziché dalla capsula auricolare

Se noti che con il vivavoce attivo su WhatsApp riesci a sentire tutto ciò che ti viene detto dal tuo interlocutore, probabilmente hai un problema con la capsula auricolare, controlla che non sia sporca la fessura o tappata magari da una pellicola protettiva o al peggio potrebbe essere danneggiata.

Cosa fare se su WhatsApp non si sente l’audio in chiamata: riavvia lo smartphone

Qualcosa lato software che è andato in tilt temporaneamente e che interessa l’app WhatsApp o il sistema operativo Android, potrebbe impedirti di sentire la voce di chi parla durante la telefonata dalla capsula auricolare del dispositivo, ma potrebbe anche capitare che quando parli, il microfono non funzioni come dovrebbe e l’interlocutore non riesca a sentirti. Se non senti ciò che viene detto o non ti sentono dall’altra parte del telefono, puoi provare a riavviare il dispositivo, così facendo riavvierai non solo WhatsApp, ma anche il sistema operativo e se c’era qualcosa che temporaneamente provocava il problema, dovresti riuscire a risolvere in questo modo.

Tocca e tieni premuto il pulsante che serve per spegnere il telefono, quindi dal menu che appare sullo schermo tocca il pulsante che riavvia il dispositivo.

Dopo che lo smartphone si sarà spento e acceso nuovamente, dopo che avrà caricato la Home, apri WhatsApp e dalla chat del contatto con cui stavi prima in chiamata effettua una nuova telefonata. Se un riavvio del dispositivo fosse bastato, ora non dovresti più avere problemi di audio quando sei in chiamata con WhatsApp, diversamente, se ancora non riesci a sentire la voce del tuo interlocutore o non ti sentono dall’altra parte, prova la soluzione successiva.

Cosa fare se su WhatsApp non si sente l’audio in chiamata: aggiorna WhatsApp

La versione attualmente in uso di WhatsApp che hai sul tuo smartphone potrebbe avere un bug che ti impedisce di sentire la voce o qualsiasi audio da parte del tuo interlocutore. Se è un bug, sicuramente il team di WhatsApp si sarà messo subito al lavoro per risolverlo, quindi puoi accedere al Google Play Store e verificare dalla pagina di download di WhatsApp se è presente un nuovo aggiornamento da poter scaricare.

Se c’era un bug, ora corretto con la nuova versione dell’applicazione, dovresti riuscire a chiamare senza più problemi di audio, quindi dovresti riuscire a sentire la voce di chi ti parla e a farti sentire senza problemi.

Cosa fare se su WhatsApp non si sente l’audio in chiamata: cancella la cache dell’app e riavvia

La cache può essere la causa a volte del malfunzionamento di un’applicazione e questo potrebbe valere anche con WhatsApp. Se quando sei in chiamata su WhatsApp non senti ciò che ti dicono e non senti nemmeno nessun suono nonostante ti abbiano risposto, potrebbe dipendere da qualcosa che ha a che fare proprio con la cache danneggiata. Eliminando la cache di WhatsApp, si darà modo di creare in automatico quella nuova con l’uso dell’applicazione, in questo modo si sarà sicuri di avere solo file temporanei perfettamente funzionanti all’interno della cache.

Puoi cancellare la cache di WhatsApp in questo modo:

  • Tocca l’icona delle Impostazioni del telefono per accedervi

  • Vai adesso su App > App o Applicazioni > Gestione app a seconda dell’interfaccia utente in uso sul tuo smartphone potresti trovare un’altra voce simile

  • Adesso dovresti visualizzare selezionando se necessario Tutte le app, le applicazioni che sono installate sul tuo telefono. Ci interessa trovare WhatsApp in questa lista e per farlo puoi usare la barra di ricerca in alto oppure scorrere in ordine alfabetico i nomi delle applicazioni che vedi. Una volta trovata l’app WhatsApp toccala per accedere alla schermata Informazioni applicazione

  • Ora, tocca la voce Memoria

  • Puoi adesso svuotare la cache toccando il pulsante Cancella cache

  • Riavvia quindi lo smartphone dopo che hai cancellato la cache, tenendo premuto il pulsante che serve per spegnere il telefono e toccando subito dopo il pulsante per il riavvio
  • Una volta che hai cancellato la cache e riavviato il telefono apri l’app WhatsApp e fai partire una chiamata verso un tuo contatto per capire se il problema è stato risolto
Cosa fare se su WhatsApp non si sente l’audio in chiamata: problemi che interessano la piattaforma WhatsApp

Il servizio di messaggistica istantanea WhatsApp potrebbe avere un problema temporaneo che non permette di far sentire l’audio in chiamata. Non puoi fare nulla in tal caso, questo perché solo il team di WhatsApp una volta messo al lavoro potrà risolvere il problema. Puoi visitare la pagina WhatsApp sul sito downdetector.it per vedere se da parte degli utenti ci sono state delle segnalazioni di malfunzionamenti che interessano il servizio nelle ultime 24 ore. Se vedi un grafico con tante segnalazioni è possibile che anche altri utenti stiano affrontando il tuo stesso identico problema. Attendi qualche ora, quindi riprova con una nuova chiamata e se da WhatsApp hanno risolto dovresti sentire nuovamente la voce di chi ti parla al telefono quando sei in chiamata e viceversa.

Cosa fare se su WhatsApp non si sente l’audio in chiamata: conclusioni

Queste sono tutte le soluzioni che puoi provare se hai difficoltà nel riuscire a sentire la voce di chi ti parla o se non riesci a farti sentire o se entrambi, sia tu che l’interlocutore state affrontando lo stesso problema. I metodi per cercare di correggere il problema sono diversi come hai potuto vedere, non ti rimane altro da fare quindi che provare ogni soluzione vista sopra una per volta e vedere quale funziona meglio nel tuo caso. Alla prossima guida.

Pubblicità