Guide

Come ripristinare le preferenze dell’app su Android [GUIDA]

Pubblicità

Il sistema operativo Android negli anni si è aggiornato con nuove funzioni che hanno reso l’esperienza utente sempre migliore, aggiornamento dopo aggiornamento, tuttavia, mentre alcune funzioni sono facili da capire, altre ancora invece non si sa bene a cosa servano e come agiscano e tra queste abbiamo il ripristino delle preferenze dell’app. La funzione di ripristino delle preferenze dell’app potresti averla trovata per caso smanettando lo smartphone oppure potresti aver letto qualche guida dove ti veniva consigliato per risolvere un problema con il telefono di ripristinare le preferenze dell’app, magari come vera soluzione al problema, ma che a conti fatti non si è capito su cosa si è agito. Se quindi ti stai chiedendo, come ripristinare le preferenze dell’app su Android e quando è consigliato procedere con questa funzione, ti consiglio allora di continuare a leggere questa guida dove troverai tutte le risposte a queste domande e altre interessanti informazioni che ti potrebbero essere utili. 

Pubblicità
Come ripristinare le preferenze dell’app su Android: perchè si dovrebbero ripristinare le preferenze dell’app? 
Pubblicità
Se ti stai chiedendo perchè si dovrebbero ripristinare le preferenze dell’app la risposta è molto semplice: perchè molto probabilmente il tuo smartphone Android in quel momento non sta funzionando nella maniera corretta. Di solito quando il telefono inizia a fare i capricci e a non funzionare come dovrebbe, la prima cosa che si dovrebbe fare se non si ha chiara la causa del problema dovrebbe essere riavviare il dispositivo, così come una delle soluzioni più rapide che si possono provare a fare, a svuotare la cache dell’app o cancellare i dati dell’app che sta facendo i capricci. Se però nessuna delle soluzioni appena menzionate dovesse aiutare a risolvere il problema, a seconda di ciò che si sta riscontrando, il ripristino delle preferenze dell’app potrebbe essere la soluzione più efficace da provare
Come ripristinare le preferenze dell’app su Android: come si fa e cosa significa ripristinare le preferenze dell’app 
Pubblicità

Sotto l’impostazione App installate del tuo smartphone Android, è possibile accedere alla voce Ripristina preferenze dell’app. I passaggi da seguire per accedere alla schermata di ripristino delle preferenze dell’app su Android sono i seguenti:

  • Accedi alle Impostazioni del tuo smartphone
  • Scorri le varie voci fino ad App e toccala per accedervi
  • Premi adesso sulla voce nominata nuovamente App
  • Tocca i 3 punti in verticale che trovi posizionati in alto a destra
  • Si aprirà una piccola finestra popup. Premi su Reimposta preferenze app

Toccando il pulsante Ripristina preferenze dell’app, verrà visualizzato sullo schermo un messaggio pop-up di avviso come puoi vedere chiaramente nell’immagine sotto:

Il messaggio popup mostrato sullo schermo quindi, riporterà in un elenco tutte le conseguenze che si avranno se si procederà con la reimpostazione delle app, premendo sul pulsante Reimposta, soltanto che non è spiegato nel dettaglio cosa significa ogni voce e questa è probabilmente la ragione per cui stai leggendo questo articolo. Vediamo quindi nel dettaglio cosa significa ogni voce che viene riportato in quel messaggio popup.

Se la tua preoccupazione è quella che reimpostando le preferenze dell’app vengano cancellati i dati delle tue applicazioni installate puoi stare tranquillo, infatti come dice anche il messaggio di avviso, ripristinando le preferenze dell’app non perderai alcun dato che hai salvato nel telefono. Quindi potrai stare tranquillo che non perderai le chat o i file che ti sei scambiato su Whatsapp per esempio, così come le foto e i video che sono stati salvati nella Galleria fotografica del tuo smartphone. Quindi cosa succede se si procede con il ripristinare le preferenze dell’app su Android? Ecco una spiegazione dettagliata di ogni voce che trovi in elenco:

  • App predefinite: toccando il pulsante Ripristina, verranno resettate tutte le applicazioni che avevi impostato come predefinite. Come si imposta un’app predefinita? Supponiamo che vuoi aprire un’immagine sullo smartphone e hai installate due app Galleria: una che è quella stock di Android e un’altra è di terze parti e che hai scaricato invece dal Play Store. Al momento dell’apertura dell’immagine che hai ricevuto ad esempio su Whatsapp, Android ti mostrerà un messaggio popup dove ti verrà chiesto quale tra le due app Galleria usare per aprire l’immagine, ma non solo, potrai scegliere se aprire l’immagine solo una volta con l’app selezionata o sempre. Selezionando solo una volta, l’immagine verrà aperta una volta soltanto con quella determinata applicazione, mentre invece scegliendo sempre, l’immagine in questione e le future che andrai ad aprire, verranno aperte sempre con quella determinata Galleria che hai scelto, in quanto è stata impostata come predefinita. Una volta impostata l’app predefinita premendo sulla voce sempre, non verrà più visualizzato il messaggio popup che ti permetterà di selezionare più app per aprire quella determinata immagine (rimanendo sempre nell’esempio dell’immagine da aprire). Ma cosa succede però se cambi idea e non vuoi più usare l’app Galleria predefinita che avevi selezionato in precedenza e vuoi passare ad un’altra app Galleria? Potresti disinstallare la Galleria che non vuoi usare ma, se per qualche motivo desideri utilizzare un’altra app senza disinstallarla, in questi casi devi utilizzare il ripristino delle preferenze dell’app. Una volta che è stato eseguito il ripristino, quando vorrai aprire un’immagine, ti verrà chiesto di scegliere di nuovo un’app per la sua apertura, se una volta o sempre. C’è un problema non da poco però se si sceglie di usare il ripristino delle preferenze dell’app, in quanto il ripristino delle preferenze dell’app non cancellerà le impostazioni predefinite per una sola applicazione, ma cancellerà le impostazioni predefinite per tutte le app installate. Quindi in pratica, tutte le applicazioni che avevi selezionato come predefinite, non svolgeranno più questa funzione. Se vuoi ripristinare una singola app predefinita, rimanendo nell’esempio della Galleria fotografica, devi seguire i passaggi: Impostazioni > App > App predefinite > Premi sull’icona dell’applicazione Galleria che è usata attualmente come predefinita e che vuoi cambiare > Seleziona la nuova app Galleria predefinita. In questo modo il cambiamento dell’app predefinita interesserà soltanto la Galleria e non le altre applicazioni predefinite
  • App disattivate: il ripristino delle preferenze dell’app attiverà in automatico tutte le app che in precedenza sono state disattivate. Se utilizzi un dispositivo diverso da Android stock, si presume che il dispositivo abbia installata qualche app bloatware e poiché la maggior parte di esse non può essere disinstallata in quanto applicazione di sistema, spesso si procede con la loro disattivazione per non visualizzarle e impedire che si aggiornino occupando spazio inutilmente in quanto non utilizzate. Adesso, se hai disattivato più applicazioni, il ripristino le abiliterà nuovamente tutte quante. Ad esempio, poniamo il caso che hai disattivato l’app Google TV, procedendo con la reimpostazione delle preferenze dell’app sullo smartphone, l’app Google TV verrà nuovamente attivata. Dovrai quindi disattivarla di nuovo manualmente
  • Notifiche App disattivate: con Android Oreo, Google ha introdotto i canali di notifica. Tuttavia, anche sui dispositivi con una versione del software Android inferiore a Oreo, si ottengono delle buone impostazioni di notifica per ogni app. Come già visto per la voce App disattivate, se hai disabilitato o modificato le impostazioni di notifica per un’app, queste verranno ripristinate con il ripristino delle preferenze dell’app. Ad esempio, se hai scelto di nascondere il contenuto delle notifiche dalla schermata di blocco per una determinata applicazione, impostazioni come queste verranno ripristinate ripristinando le preferenze dell’app
  • Restrizione uso dati app in background: per poter controllare al meglio il consumo di dati in background da parte delle applicazioni, uno dei metodi migliori consiste nel limitare l’utilizzo dei dati in background. Fortunatamente, Android permette ai suoi utenti di poter controllare il consumo di dati in background in modo individuale per ciascuna applicazione. Se hai limitato o attivato delle restrizioni sul consumo dei dati in background per le applicazioni, tieni presente che reimpostando le preferenze dell’app, perderai tali restrizioni. Ciò significa che tutte le restrizioni sui consumi dei dati in background che avevi attivato per le app, verranno ripristinate e andranno quindi reimpostate da zero. Ad esempio, potresti aver attivato le restrizioni sul consumo dei dati in background per l’app Facebook. Ripristinando le preferenze dell’app, dovrai impostare nuovamente la restrizione per l’uso dei dati in background per l’app Facebook. Se poi ti sei stufato della pesante app Facebook, dovresti provare a usare la loro app Lite. Abbiamo scritto anche una guida dove è presente il confronto tra l’app Facebook e la sua versione alleggerita Lite
  • Restrizioni autorizzazioni: per finire, procedendo con il ripristino delle preferenze dell’app verranno resettate anche tutte le modifiche che sono state apportate alle autorizzazioni di qualsiasi applicazione, quindi le autorizzazioni per tutte le app installate verranno revocate e si dovrà concedere nuovamente l’autorizzazione quando verranno aperte queste applicazioni. Prendendo nuovamente come esempio Facebook, se hai disattivato l’autorizzazione che le permette di accedere al microfono, il ripristino delle preferenze dell’app rimuoverà tutte le restrizioni e ripristinerà le autorizzazioni ai loro valori predefiniti. Quindi, quando viene avviata l’app di Facebook, ti ​​verranno richieste nuovamente tutte le autorizzazioni e così sarà per qualsiasi altra applicazione
Come ripristinare le preferenze dell’app su Android: cosa fare se si ripristinano accidentalmente le preferenze dell’app
Pubblicità

Nel caso in cui si abbia premuto in modo accidentale il pulsante Reimposta, che Ripristina le preferenze dell’app, mi dispiace informarti del fatto che non è più possibile annullare tale operazione una volta avviata. Una volta premuto sul pulsante Reimposta infatti, verranno ripristinate tutte le impostazioni menzionate nel messaggio popup ai loro valori predefiniti e l’utente dovrà quindi reimpostare di nuovo il tutto manualmente in base alle proprie necessità. Se invece è comparso solo il messaggio popup del ripristino delle preferenze dell’app, ma non si è ancora premuto sul pulsante Reimposta, si potrà tranquillamente annullare il tutto premendo sul pulsante con scritto Annulla.

Pubblicità




Questo sito Web utilizza i cookie, inclusi quelli di profilazione e di terze parti, per poter raccogliere informazioni sulla tua visita, migliorare la tua esperienza di navigazione e per mostrarti annunci pertinenti con i tuoi interessi. Consulta la nostra pagina Privacy & Cookie Policy per poter accedere a maggiori informazioni. Per accettare tutti i cookie e avere la miglior esperienza di navigazione possibile nelle pagine di questo sito, fai clic sul pulsante "Accetta i cookie", scorri la pagina proseguendo la navigazione o clicca in un qualsiasi contenuto per accedervi. In qualsiasi momento potrai revocare e modificare il tuo consenso ai cookie attraverso il link "Reset Cookie" che trovi in fondo a ogni pagina.

Imposta quali cookie vuoi consentire o bloccare

Visitando questo sito web, potrebbero venire memorizzati o recuperate delle informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Queste informazioni potrebbero riguardare te, le tue preferenze o il dispositivo con cui hai avuto accesso e vengono utilizzate principalmente per far funzionare il sito nella maniera corretta. Le informazioni rilevate attraverso i cookie non sono in grado di identificarti direttamente, ma servono per offrirti un'esperienza web più adatta al tuo profilo utente. Poiché rispettiamo il tuo diritto alla privacy, puoi scegliere dal pannello che troverai di seguito di non consentire alcuni tipi di cookie o solo alcuni di essi. Usa l'interruttore di fianco a ogni categoria di cookie per gestire le tue preferenze, usa però questa funzione con molta attenzione, infatti, tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire negativamente sulla tua esperienza sul sito e sui servizi che siamo in grado di offrire. Se vuoi che il sito in questione possa offrirti il massimo per quanto riguarda i suoi contenuti, dovresti accettare tutti i cookie, diversamente l'esperienza utente potrebbe peggiorare. Nel caso dovessi ripensarci, nel caso avessi impostato male la tua decisione su quali cookie rifiutare su questo sito, in qualsiasi momento potrai cambiare la tua scelta premendo sul link "Reset Cookie" che trovi a fondo pagina. La durata dei cookie è di 365 giorni a partire dal momento in cui vengono accettati dall'utente.

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire o rifiutare su questo sito web e una volta fatta la tua scelta, clicca sul pulsante "Salva le impostazioni sui cookie" per rendere effettiva la tua decisione.

FunzionaliIl nostro sito web utilizza cookie funzionali. Questi cookie sono necessari per far funzionare il nostro sito web.

AnaliticiIl nostro sito Web utilizza cookie analitici per consentire di analizzare il nostro sito Web e ottimizzarlo allo scopo di migliorarne l'usabilità. Le visite tracciate sono anonime.

Social MediaIl nostro sito Web inserisce cookie di social media per mostrarti contenuti di terze parti come YouTube e FaceBook. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

Ads PersonalizzatiIl nostro sito web inserisce cookie pubblicitari per mostrarti pubblicità di terze parti in base ai tuoi interessi. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

AltroIl nostro sito web inserisce cookie di terze parti da altri servizi di terze parti che non sono analitici, social media o pubblicitari.