Guide

Come trasferire le chat di Whatsapp su Telegram [GUIDA]

Pubblicità

Dopo che gli utenti sono stati avvisati delle novità che riguardano la privacy di Whatsapp in cui verranno condivisi alcuni dati dell’app con Facebook (anche se questo per il momento non interesserà ancora i paesi europei), molti di loro hanno deciso di passare a un’altra grande app di messaggistica che si chiama Telegram, in quanto questa è più attenta alla privacy dell’utente. Se anche tu hai deciso di passare da Whatsapp a Telegram, probabilmente ti sarai già posto la domanda sulla fine che faranno le chat cha hai scambiato su Whatsapp, se potrai trasferirle su Telegram o se potrai leggerle ancora soltanto entrando su Whatsapp, ma quest’app immagino che poi vorrai cancellarla, perdendo quindi anche le chat se non farai un backup e che in ogni caso sarebbero nuovamente leggibili solo dall’app Whatsapp, quindi dovresti installarla nuovamente sul dispositivo. Se non vuoi perdere le chat che hai scambiato con i tuoi amici nell’app con l’icona verde, devi sapere che seguendo questa guida ti sarà possibile trasferire le chat di Whatsapp su Telegram senza alcuna difficoltà. Se quindi sei interessato a scoprire come si fa, continua a leggere questa guida su come trasferire le chat di Whatsapp su Telegram.

Pubblicità

La funzione di backup e ripristino delle chat di Whatsapp è abbastanza limitata, tanto che a oggi ancora non c’è un sistema ufficiale che dia modo di poter trasferire le chat da Android ad iPhone e da iPhone ad Android, senza che si debba usare un qualche tool di terze parti. Con Telegram però le cose si semplificano, in quanto l’applicazione ha una funzione nativa che riguarda le chat da importare e che permette di poter importare al suo interno le conversazioni provenienti da altre app di messaggistica, come Whatsapp, Line e KaKaoTalk. Una volta che la chat sarà importata su Telegram, i messaggi scambiati con il contatto selezionato verranno aggiunti in fondo alla sua chat, riportando anche il timestamp con data e ora originale. Se quindi hai deciso di passare da Whatsapp a Telegram non dovrai dire addio alle chat che avevi conservato con cura su Whatsapp, ma potrai trasferirle su Telegram con una funzione che troverai all’interno di quest’applicazione stessa e che ora vedremo meglio come funziona in questa guida.

Per trasferire le chat di Whatsapp su Telegram non si deve fare altro che seguire i passaggi che trovi elencati di seguito. Pochi passaggi e le chat di un tuo contatto verranno esportate da Whatsapp e importate su Telegram:

  • Come prima cosa se ancora non l’hai fatto scarica e installa Telegram sul tuo smartphone Android, quindi configuralo per renderlo attivo con il tuo numero di telefono. Lo smartphone in cui installi Telegram deve essere lo stesso in cui hai Whatsapp installato
  • Accedi quindi all’app Whatsapp che hai installata sullo stesso telefono in cui hai Telegram
  • Cerca ora la chat del contatto che vuoi esportare su Telegram e quando la trovi accedici con un tocco per poter visualizzare tutte le conversazioni che vi siete scambiati
  • Dalla schermata della chat, premi sui 3 punti disposti in verticale che trovi nell’angolo in alto a destra dello schermo
  • Ti si aprirà adesso un menu con diverse voci elencate al suo interno. Seleziona la voce Altro con un tocco
  • Ora non devi fare altro che premere su Esporta chat che, come facilmente intuibile serve per poter esportare la chat contenente le conversazioni che ti sei scambiato con quel determinato contatto
  • A questo punto WhatsApp ti chiederà se desideri esportare la chat con o senza i media. Se decidi per l’esportazione anche dei media, il peso della chat esportata potrà variare da qualche MB fino a centinaia di MB, a seconda della quantità di file media presenti nella chat. Se per te i media non sono importanti, ma vuoi esportate soltanto le chat con i testi scritti, puoi mantenere più leggera la chat esportata scegliendo l’opzione “Senza media
  • Una volta che hai deciso se esportare con le chat anche i media, ti si aprirà successivamente una nuova schermata da cui potrai selezionare l’icona di Telegram. Toccala con il dito
  • Adesso ti verranno mostrate tutte le tue conversazioni nell’app Telegram. Seleziona la chat del contatto in cui desideri importare i messaggi e quando ti si aprirà il messaggio pop-up sullo schermo, tocca il pulsante con scritto Importa
  • A questo punto Telegram inizierà a importare la chat che hai deciso di esportare da Whatsapp. Al termine del processo che avviene su Telegram, ti verrà mostrato un messaggio sullo schermo per avvisarti che la chat è stata importata in maniera corretta. Premi sul pulsante Fine
  • Adesso la conversazione di Telegram dove hai deciso di importare la chat di Whatsapp, verrà aggiornata con le vecchie conversazioni scambiate con quel determinato contatto sull’app con l’icona verde e ti verrà mostrato anche il timestamp di Whatsapp con la data e ora originali di quando sono stati scambiati

Se hai deciso di passare da Whatsapp a Telegram non dovrai dire addio alle chat più importanti che hai scambiato su Whatsapp e che invece vorresti continuare a conservare, ma potrai importarle facilmente su Telegram, così da poterle leggere e rileggere ogni volta che ne avrai voglia, proprio come se fosse una conversazione scambiata in origine con Telegram. Se hai seguito con attenzione tutti i passaggi che hai trovato in questa guida, dovresti essere riuscito quindi a trasferire le chat di Whatsapp su Telegram e in poco tempo avrai tutte le chat che ti interessano importate. Alla prossima guida.

Pubblicità




Questo sito Web utilizza i cookie, inclusi quelli di profilazione e di terze parti, per poter raccogliere informazioni sulla tua visita, migliorare la tua esperienza di navigazione e per mostrarti annunci pertinenti con i tuoi interessi. Consulta la nostra pagina Privacy & Cookie Policy per poter accedere a maggiori informazioni. Per accettare tutti i cookie e avere la miglior esperienza di navigazione possibile nelle pagine di questo sito, fai clic sul pulsante "Accetta i cookie", scorri la pagina proseguendo la navigazione o clicca in un qualsiasi contenuto per accedervi. In qualsiasi momento potrai revocare e modificare il tuo consenso ai cookie attraverso il link "Reset Cookie" che trovi in fondo a ogni pagina.

Imposta quali cookie vuoi consentire o bloccare

Visitando questo sito web, potrebbero venire memorizzati o recuperate delle informazioni sul tuo browser, principalmente sotto forma di cookie. Queste informazioni potrebbero riguardare te, le tue preferenze o il dispositivo con cui hai avuto accesso e vengono utilizzate principalmente per far funzionare il sito nella maniera corretta. Le informazioni rilevate attraverso i cookie non sono in grado di identificarti direttamente, ma servono per offrirti un'esperienza web più adatta al tuo profilo utente. Poiché rispettiamo il tuo diritto alla privacy, puoi scegliere dal pannello che troverai di seguito di non consentire alcuni tipi di cookie o solo alcuni di essi. Usa l'interruttore di fianco a ogni categoria di cookie per gestire le tue preferenze, usa però questa funzione con molta attenzione, infatti, tieni presente che il blocco di alcuni tipi di cookie potrebbe influire negativamente sulla tua esperienza sul sito e sui servizi che siamo in grado di offrire. Se vuoi che il sito in questione possa offrirti il massimo per quanto riguarda i suoi contenuti, dovresti accettare tutti i cookie, diversamente l'esperienza utente potrebbe peggiorare. Nel caso dovessi ripensarci, nel caso avessi impostato male la tua decisione su quali cookie rifiutare su questo sito, in qualsiasi momento potrai cambiare la tua scelta premendo sul link "Reset Cookie" che trovi a fondo pagina. La durata dei cookie è di 365 giorni a partire dal momento in cui vengono accettati dall'utente.

Di seguito puoi scegliere quale tipo di cookie consentire o rifiutare su questo sito web e una volta fatta la tua scelta, clicca sul pulsante "Salva le impostazioni sui cookie" per rendere effettiva la tua decisione.

FunzionaliIl nostro sito web utilizza cookie funzionali. Questi cookie sono necessari per far funzionare il nostro sito web.

AnaliticiIl nostro sito Web utilizza cookie analitici per consentire di analizzare il nostro sito Web e ottimizzarlo allo scopo di migliorarne l'usabilità. Le visite tracciate sono anonime.

Social MediaIl nostro sito Web inserisce cookie di social media per mostrarti contenuti di terze parti come YouTube e FaceBook. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

Ads PersonalizzatiIl nostro sito web inserisce cookie pubblicitari per mostrarti pubblicità di terze parti in base ai tuoi interessi. Questi cookie possono tracciare i tuoi dati personali.

AltroIl nostro sito web inserisce cookie di terze parti da altri servizi di terze parti che non sono analitici, social media o pubblicitari.