Guide

Come trasferire le foto da uno smartphone Android a una chiavetta USB [GUIDA]

Pubblicità

Oggi con questa nuova guida vedremo come trasferire le foto da uno smartphone Android a una chiavetta USB. Gli smartphone hanno rivoluzionato il modo in cui le persone scattano fotografie ed è proprio grazie alla tecnologia avanzata delle fotocamere integrate nei telefoni smart che molte persone preferiscono utilizzare questi dispositivi per scattare le fotografie invece di portare con sé una macchina fotografica. La maggior parte degli smartphone moderni è dotata di fotocamere con una qualità piuttosto buona, in particolare se si scattano le foto in giornate soleggiate, per poi passare ai top di gamma che fanno sempre foto più belle e dettagliate in qualsiasi condizione di luminosità ambientale. Grazie agli smartphone è possibile quindi scattare foto nitide e dettagliate con una risoluzione elevata, inoltre, questi telefoni intelligenti sono ovviamente portatili e si hanno sempre con sé, il che significa che le persone possono scattare foto o girare video ovunque si trovino e in qualsiasi momento. La fotocamera degli smartphone, grazie a editor avanzati presenti all’interno della Galleria, offrono anche la possibilità di applicare filtri, regolare l’esposizione e modificare le immagini direttamente dal proprio dispositivo, quindi non è necessario utilizzare un software di elaborazione delle immagini a parte come quello in uso sui PC per poter apportare delle modifiche alle foto. Gli smartphone hanno reso più semplice anche la condivisione delle fotografie e che può avvenire nell’immediato con altre persone tramite l’uso di diversi canali di condivisione, come le app di messaggistica, email, Bluetooth o social media. Ciò significa che le persone possono condividere i momenti speciali della loro vita con i loro cari in tempo reale. Se vuoi puoi anche trasferire le foto da uno smartphone Android a una memoria esterna come una chiavetta USB e questo ti darà modo di poter liberare memoria interna sul telefono e quindi di mantenere sempre il dispositivo fluido e veloce, inoltre potresti aver bisogno di scaricare le fotografie e i video su una memoria esterna per avere sempre una copia di sicurezza o da dare a qualcuno. Se vuoi trasferire le tue fotografie (e i video) su una memoria esterna ma non sai come fare, continua a leggere questa guida per scoprire come trasferire le foto da uno smartphone Android a una chiavetta USB.

Pubblicità

Ci sono numerosi vantaggi nell’utilizzo degli smartphone per scattare fotografie, tra cui:

  • Convenienza: gli smartphone sono portatili e facili da trasportare ovunque, il che significa che le persone possono scattare foto in qualsiasi momento e in qualsiasi luogo senza dover portare con sé una macchina fotografica separata
  • Qualità delle immagini: molti smartphone moderni sono dotati di fotocamere di alta qualità, che consentono di scattare foto nitide e dettagliate con una risoluzione elevata. Alcuni smartphone hanno anche più fotocamere con diverse funzioni, come un grandangolo o un teleobiettivo per fare foto ancora più belle
  • Facilità d’uso: le fotocamere degli smartphone sono facili da usare e non richiedono una conoscenza tecnica approfondita della fotografia, inoltre, molte fotocamere degli smartphone offrono funzioni di auto-focus e auto-esposizione per ottenere il miglior scatto possibile
  • Condivisione immediata: gli smartphone consentono di condividere immediatamente le foto scattate con amici e familiari tramite la Galleria del device che ha in genere un sistema di condivisione rapida. Ciò significa che le persone possono condividere i momenti speciali della loro vita con i loro cari in tempo reale.
  • Editor delle foto: le fotocamere degli smartphone offrono la possibilità di applicare filtri, regolare l’esposizione e modificare le immagini direttamente sul dispositivo attraverso la Galleria preinstallata o app di terze parti scaricabili dal Play Store. Questo vuol dire che non è necessario utilizzare un software di elaborazione delle immagini per PC per apportare modifiche alle fotografie scattate
Come trasferire le foto da uno smartphone Android a una chiavetta USB: quali sono i vantaggi dell’utilizzo di una chiavetta USB su cui trasferire foto e video dal telefono

Potresti voler decidere di trasferire tutte le fotografie che hai scattato con il tuo smartphone Android all’interno di una chiavetta USB e questo ti potrebbe essere utile per diverse ragioni, tra cui le più importanti sono:

  • Backup: salvare le foto su una chiavetta USB offre una copia di backup delle fotografie e dei video più importanti che si intendono conservare e in questo modo, se il telefono andasse perso, rubato o si guastasse, le foto sarebbero comunque disponibili su un’altra memoria che abbiamo usato per poter conservare una copia di sicurezza degli scatti
  • Liberare spazio sul telefono: lo spazio di archiviazione sul telefono può riempirsi rapidamente a causa della quantità di foto e video che le persone scattano. Trasferire le foto su una chiavetta USB può liberare dello spazio sul dispositivo, consentendo di scattare ulteriori foto in quanto poi si possono eliminare dalla memoria del telefono le foto vecchie
  • Condivisione: se si desidera condividere le foto con amici o familiari, può essere più comodo portare con sé una chiavetta USB piuttosto che il telefono, così facendo le persone possono visualizzare le foto su qualsiasi dispositivo che supporti le unità USB, come un PC, un tablet o anche un altro smartphone
  • Archiviazione: salvare le foto su una chiavetta USB può essere utile per l’archiviazione a lungo termine. Le chiavette USB sono abbastanza economiche ormai e possono contenere grandi quantità di dati, rendendole un’opzione a poco costo per l’archiviazione di grandi quantità di foto e video
Come trasferire le foto da uno smartphone Android a una chiavetta USB: trasferisci facilmente fotografie e video dal telefono a una memoria esterna USB

Molti smartphone utilizzano una scheda microSD su cui poter salvare video e fotografie, ma non è sempre questo il metodo desiderato dagli utenti. Per quanto una microSD abbia una capacità piuttosto elevata a seconda del taglio che viene scelto e con smartphone che ormai sono ormai in grado di supportare microSD anche con 1 TB di memoria, molte persone preferiscono comunque trasferire i loro scatti su una penna USB in quando questa può poi essere usata oltre che per archiviare i dati, anche su altri dispositivi compatibili con la lettura delle chiavette USB. Cosa però essenziale per l’utilizzo dello smartphone per poter trasferire foto e video su chiavetta USB, è che il telefono supporti la tecnologia USB OTG, infatti se questa non fosse disponibile per il tuo smartphone, non sarebbe possibile procedere con il trasferimento dei dati, in questo caso foto e video, dal telefono alla chiavetta USB.

La tecnologia USB OTG (On-The-Go) è una specifica disponibile su alcuni smartphone Android che consente di utilizzare il dispositivo come host USB. Ciò significa che il telefono può connettersi direttamente ad altri dispositivi USB, come chiavette USB, dischi rigidi esterni, mouse, tastiere, controller di gioco e altro ancora. Ciò significa quindi che è possibile anche trasferire file da e verso il telefono utilizzando una chiavetta USB. Per utilizzare la tecnologia USB OTG, è necessario prima di tutto attivare la funzione se necessario, quindi ci si dovrà dotare di un cavo adattatore USB OTG compatibile con il proprio telefono Android. Una volta collegato il cavo e la chiavetta USB al telefono, lo smartphone Android riconoscerà l’unità USB come un dispositivo di archiviazione esterno e si potrà accedere ai dati in essa contenuti. La tecnologia USB OTG è utile per molte attività, oltre che per ottenere una copia di sicurezza di foto e video su una chiavetta USB e la riproduzione di file multimediali da una pennina USB collegata al dispositivo Android, può essere usata anche per l’utilizzo di dispositivi di input come mouse, controller e tastiere per poter usare ancora meglio il telefono in certe circostanze.

Se adesso vuoi trasferire le foto da uno smartphone Android a una chiavetta USB di seguito trovi tutti i passaggi da seguire per poterlo fare:

  • Come prima cosa ti dovresti accertare che il tuo smartphone Android supporti la tecnologia USB OTG e questo è abbastanza semplice da scoprire in quanto ti basterà scaricare l’app OTG? dal Play Store per poter fare un rapido test. Scarica quindi l’app, aprila e tocca il pulsante in verde con scritto Check now! quindi in un attimo potrai sapere se il tuo smartphone Android supporta l’OTG. Una volta che ti sei accertato che il tuo smartphone Android supporti la tecnologia USB OTG, procedi con i passaggi successivi
  • Ti devi munire di un adattatore OTG. Questo può essere di diversi tipi: micro USB – USB oppure Type-C – USB, inoltre può essere un mini adattatore o un cavo adattatore. Verifica quale sia il tipo di adattatore adatto al montaggio sulla porta da cui ricarichi lo smartphone e montalo. Se non ne hai uno puoi acquistarlo a pochi euro online che sia compatibile con la porta di ingresso di ricarica del tuo smartphone, potendo scegliere tra il modello micro USB – USB oppure Type-C – USB a seconda di quello adatto al tuo dispositivo

Bestseller N. 1
PORTENTUM Adattatore USB C USB A 3.0 (3.1) OTG Velocità 10Gb Corpo Premium in Zinc con Alta Resistenza al Calore - Adattatore USB a Tipo C di Soli 5 Grammi
  • Adattatore USB c USB a: l'adattatore PORTENTUM USB C a USB 3.0...
  • Corpo Premium in Zinco: Realizzato con zinco di alta qualità,...
  • Progettato per resistere a temperature elevate, questo adattatore...
  • Super Ligero: Con un peso de solo 5 gramos, este adaptador es...
  • OTG e Connettività Universale: la funzione OTG (on-the-go) ti...
Bestseller N. 2
iJiZuo 2 in 1 OTG Adattatore USB C/Micro a USB, USB C a USB Femmina, Cavo OTG Compatibile con iMac Android Google Samsung Galaxy e Plus
  • MULTIUSO CAVO 2 IN 1: Il cavo adattatore USB femmina fornisce sia...
  • Adattatore USB On-The-Go. non è necessario installare software,...
  • Due funzione, molto ideale ed economico, solo tramite un cavo è...
  • Il connettore in lega di alluminio è solido, robusto,...
  • COMPATIBILITÀ AMPIA: compatibile perfettamente con Samsung...
Bestseller N. 3
EasyULT Adattatore USB C a USB 3.0, Adattatore OTG USB Tipo C, Adattatore da USB C Maschio a USB A Femmina per MacBook PRO, Samsung Galaxy S23/S22 Ultra, Phone 15 PRO Max/15 Pro/15 Plus, Hua Wei
  • Supporta la funzione OTG: L'adattatore USB di tipo C può...
  • Trasferimento dati ad altissima velocità:questo adattatore da...
  • Plug e Play: Cavo usb type c e’ lungo da 23.5cm, Plug e Play,...
  • Adotta la tripla schermatura per ridurre al minimo le...
  • Compatibilità universale: Adattatore USB C è compatibile con...
OffertaBestseller N. 4
ANDTOBO [2 pezzi] Adattatore Micro USB OTG 2 in 1 con alimentazione per Fire Stick/Host Dispositivi ecc-Nero
  • ✔ Nota: non carica un cellulare o un tablet. Se utilizzato sul...
  • ✔ Applicazione: aggiungi periferiche al tuo dispositivo host,...
  • ✔ Vantaggio: il micro jack fornisce alimentazione per le...
  • ✔ Estensione: cavo Firestick OTG compatibile con i più diffusi...
  • ✔ Pacchetto: 2 chiavette USB. Conferma che il tuo dispositivo...
OffertaBestseller N. 5
MR TECH STORE Adattatore USB C USB [2pezzi] Adattatore da USB C a USB, USB C to USB 5Gbps, Funzione OTG, Ricarica 3A
  • USB-C TO USB 3.1 A - Ideale per collegare un dispositivo USB-A...
  • TRASFERIMENTO VELOCE E STABILE - Switch usb per un passaggio di...
  • COMPATIBILITÀ UNIVERSALE - Convertitore per pc, telefono,...
  • FUNZIONE OTG E RICARICA - Usa il tuo cellulare o tablet come host...
  • DESIGN UNICO - Riduzione realizzata in resistente alluminio per...

*Prezzo su Amazon.it dal 15-04-2024 19:25 CET Dettagli *In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei. I prezzi dei prodotti e la disponibilità sono aggiornati alla data/ora indicata e sono soggetti a modifica. Qualsiasi informazione di prezzi e disponibilità visualizzata su Amazon.it al momento dell'acquisto si applicherà alla vendita di questo prodotto.

  • Adesso che sai che il tuo telefono è compatibile con la tecnologia OTG e che hai il giusto adattatore OTG, puoi verificare se è attiva la tecnologia OTG sul dispositivo prendendo l’adattatore OTG e montandolo sulla porta di ricarica del telefono, quindi su questo monta la chiavetta USB e se è già attiva la funzione OTG dovresti visualizzare un messaggio sullo schermo che ti avvisa che stai utilizzando una memoria di archiviazione. Praticamente in questo caso tutto avviene in automatico per il riconoscimento della chiavetta USB da parte dello smartphone, ma non sempre va così e di questo ne parliamo adesso

Su alcuni smartphone Android l’OTG potrebbe essere disattivato di base, quindi è necessario procedere con la sua attivazione attraverso le impostazioni del telefono. Per attivare l’OTG dovresti seguire il procedimento per il tuo specifico modello di smartphone, ad esempio su alcuni telefono Android l’OTG si attiva accedendo alle Impostazioni > Sistema > Archiviazione OTG > Attiva l’interruttore. Altri smartphone ancora con sistema operativo Android potrebbero avere l’interruttore nella tendina delle notifiche che permette di attivare la funzione OTG con un tocco. In tal caso basterà abbassare la tendina delle notifiche scorrendo il dito dal punto più alto dello schermo verso il basso e toccare l’interruttore con scritto OTG per riuscire ad attivarlo.

Una volta che tramite OTG, lo smartphone Android riconosce la chiavetta USB, dalla finestra popup che appare sullo schermo puoi premere su Apri o OK o altra voce simile per poter accedere al suo contenuto e navigare al suo interno con il File Manager che hai installato sul telefono. Per trasferire le immagini o filmati dallo smartphone alla chiavetta USB, ti basta procedere come segue:

  • Accedi alla Galleria dello smartphone
  • Seleziona adesso le foto e eventuali video che vuoi trasferire sulla chiavetta USB
  • Tocca l’icona Condividi
  • Premi su Copia in
  • Seleziona la chiavetta USB e Incolla tutto quanto al suo interno
  • Una volta che hai terminato con il trasferimento dei file all’interno della chiavetta USB, puoi scollegare la pennina USB dal telefono abbassando la tendina delle notifiche e premendo sulla voce Espelli. Rimuovi quindi la chiavetta USB dall’adattatore OTG montato sul tuo smartphone e quindi scollega anche l’adattatore OTG dal telefono
Come trasferire le foto da uno smartphone Android a una chiavetta USB: conclusioni

In conclusione, l’utilizzo di un cavo OTG per trasferire foto e video da uno smartphone Android a una chiavetta USB è un’ottima soluzione per chi desidera liberare spazio di archiviazione sul proprio dispositivo mobile e avere una copia di sicurezza su una memoria esterna e che può essere usata anche su altri device compatibili. Con pochi semplici passaggi è possibile trasferire i propri file multimediali sulla chiavetta USB, senza dover utilizzare un computer o altri dispositivi intermedi e seguendo le istruzioni che trovi in questa guida, è possibile svolgere questa operazione in modo facile e sicuro. Alla prossima guida.

Pubblicità