Guide

Cosa fare se Google Chrome non funziona con la connessione dati su Android [GUIDA]

Pubblicità

Oggi con questa nuova guida vedremo cosa fare se Google Chrome non funziona con la connessione dati su Android. Google Chrome è il browser che si trova preinstallato sui telefoni Android e gli utenti lo usano per poter accedere alle pagine dei siti web. Come tante altre applicazioni disponibili per smartphone, si può usare anche l’app Chrome con la connessione Wi-Fi e con la connessione dati, ma alcuni utenti hanno però riscontrato il fatto di non riuscire a usare Google Chrome quando hanno la connessione dati attiva, mentre il problema invece non si presenta affatto quando stanno usando la connessione Wi-Fi. Se ti trovi in questa pagina è perché molto probabilmente non riesci a usare Chrome con la tua connessione mobile, motivo per cui ti consiglio di continuare a leggere questa guida per scoprire quali sono tutte le soluzioni che puoi provare per cercare di risolvere il problema.

Pubblicità

Usare Chrome con la connessione Wi-Fi è per molti utenti la normalità, in quanto in genere non si devono preoccupare del consumo dei dati che potrebbe arrivare al limite, inoltre la batteria dello smartphone si scarica in genere molto più lentamente. La rete mobile però ha il grande vantaggio di poter essere disponibile ovunque (o quasi) quando si sta fuori casa, inoltre non tutti hanno un router in casa per poter usare la connessione Wi-Fi. Se usando Chrome ti sei accorto di non riuscire ad aprire le pagine dei siti web, queste che trovi di seguito in questa guida sono le soluzioni che ti consiglio di provare per riportare il browser di Google al suo normale funzionamento su Android.

Cosa fare se Google Chrome non funziona con la connessione dati su Android: controlla se il problema con internet mobile si presenta anche con altre applicazioni

Se è la connessione dati la causa per cui non riesci a far funzionare il browser per la navigazione, i problemi dovuti a una connessione mobile non li riscontrerai solo con l’apertura delle pagine da Google Chrome, ma anche altre applicazioni che necessiteranno di internet non saranno in grado di funzionare nella maniera corretta. Se ne hai già uno installato, prova ad aprire un altro browser e vedi se la navigazione funziona oppure prova ad aprire il Play Store e verifica se tutto viene visualizzato correttamente con la connessione dati. Se noti dei problemi di funzionamento con anche altre applicazioni che sfruttano la connessione dati per accedere a internet, dovrai risolvere i problemi della connessione mobile per poter avere nuovamente funzionante anche Google Chrome. Se hai problemi con la connessione dati del tuo smartphone Android, ti suggerisco di leggere questa guida che tratta proprio l’argomento con varie soluzioni.

Cosa fare se Google Chrome non funziona con la connessione dati su Android: riavvia lo smartphone

Si tratta di una soluzione molto semplice, ma che spesso riesce a risolvere problemi che in uno smartphone sembrano impossibili da risolvere, sto parlando del riavvio del dispositivo. Riavviando il telefono verrà riavviato anche il sistema operativo, le applicazioni installate e le connessioni, compresa quella dati. Premi a lungo sul pulsante utile per spegnere il dispositivo e quando appare il menu di spegnimento sullo schermo dello smartphone premi sul pulsante per il riavvio. Dopo che il telefono è stato riavviato, verifica se Chrome ha ripreso ad aprire le pagine web e a funzionare correttamente quando hai attiva la connessione mobile.

Cosa fare se Google Chrome non funziona con la connessione dati su Android: aggiorna Google Chrome

Se è da tanto che non aggiorni Google Chrome e magari dal Play Store hai anche disattivato l’aggiornamento automatico delle app, il fatto che tu stia usando un’app obsoleta potrebbe essere la ragione per cui il browser non funziona come dovrebbe quando usi la rete mobile del tuo smartphone. Ti consiglio di aggiornare il prima possibile l’app Chrome alla sua ultima versione disponibile che è stata rilasciata in questo modo non solo risolverai i possibili problemi causati da una versione ormai obsoleta dell’app, ma potrai anche beneficiare delle nuove funzionalità che sono state aggiunte al browser di Google. Per aggiornare Chrome manualmente collegati alla sua pagina sul Play Store e se visualizzi il pulsante Aggiorna toccalo per aggiornare il browser alla sua versione più recente.

Cosa fare se Google Chrome non funziona con la connessione dati su Android: disattiva per il browser la modalità che permette di risparmiare dati

Se per Google Chrome hai attivato la modalità di risparmio dati dal tuo smartphone Android, potrebbe essere questa la causa per cui riscontri dei problemi di funzionamento per quanto riguarda l’apertura delle pagine web. Disattivando la modalità di risparmio dati, potresti riuscire a riportare il funzionamento di Chrome alla normalità riguardo la navigazione e questi sono i passaggi da seguire:

  • Premi sull’icona delle Impostazioni del tuo telefono
  • Vai su Rete e internet o Rete mobile
  • Seleziona la voce Risparmio dati e disattiva l’opzione

Su alcuni smartphone potresti dover accedere da Rete mobile a Utilizzo dati, quindi da qui accedere a Risparmio dati e attivare l’interruttore per le eccezioni, in questo caso l’interruttore andrà attivato per disattivare il risparmio dati per l’app Google Chrome.

Cosa fare se Google Chrome non funziona con la connessione dati su Android: se stai usando una VPN disattivala

Se stai usando una VPN per navigare con la connessione dati, la ragione per cui l’apertura delle pagine dei siti web non funziona quando usi il browser Google Chrome potrebbe essere proprio questa. La VPN potrebbe non funzionare correttamente in quel momento, ma disattivandola e usando normalmente la connessione mobile dovresti riuscire a risolvere i problemi di navigazione che stai riscontrando con Chrome per Android.

Cosa fare se Google Chrome non funziona con la connessione dati su Android: se il problema lo riscontri solo cercando di accedere su alcuni siti web

Alcuni siti web potrebbero aver impostato un blocco per Paese, motivo per cui non riesci ad accedervi come accade invece su altri siti. Questo lo riscontrerai però non solo con Chrome, ma con qualsiasi browser che utilizzi sul tuo telefono Android. Se questo è il tuo caso, una VPN attiva ti darà modo di poter visitare i siti web che non sono accessibili dal tuo Paese.

Cosa fare se Google Chrome non funziona con la connessione dati su Android: cancella la cache del browser

Una cache danneggiata del browser potrebbe essere la causa per cui non riesci a usare correttamente Chrome con la connessione dati per navigare in internet. Puoi toglierti facilmente il dubbio della cache svuotandola dai suoi file temporanei, quindi potrai verificare se il problema è stato risolto in questo modo.

Per svuotare la cache di Chrome da Android procedi in questo modo:

  • Tocca l’icona delle Impostazioni dello smartphone
  • Premi adesso la voce App > Gestione app per visualizzare tutte le applicazioni che sono installate sul tuo telefono Android
  • Usa la barra di ricerca per trovare Chrome oppure scorri in ordine alfabetico la lista delle applicazioni fino alla lettera “C“. Quando trovi Chrome toccala per accedere alla schermata delle Informazioni dell’app
  • Vai adesso su Memoria e subito dopo tocca il pulsante Cancella cache
  • Riavvia adesso lo smartphone e verifica se adesso con la connessione dati riesci a navigare con Chrome o se riscontri ancora problemi di malfunzionamento quando sei connesso alla rete mobile
Cosa fare se Google Chrome non funziona con la connessione dati su Android: conclusioni

Il browser Google Chrome potrebbe dare dei problemi di funzionamento durante la navigazione quando si usa la connessione dati e come abbiamo potuto vedere le ragioni possono essere diverse. Solitamente è proprio la connessione dati il problema, quindi non riscontrerai molto probabilmente problemi di funzionamento solo con Chrome, ma anche con altre app che stanno utilizzando la rete mobile. Potrebbero essere però anche altre le cause per cui Chrome non funziona con la connessione dati e tutte le soluzioni sono state riportate in questa guida. Non dimenticare poi che se il problema di funzionamento lo riscontri solo con Chrome quando usi la connessione dati, esistono anche altri browser che puoi provare e con cui magari ti potresti trovare meglio. Basta accedere al Play Store e hai ampia scelta sui browser da provare. Alla prossima guida.

Pubblicità