Guide

Come modificare un video prima di inviarlo su WhatsApp [GUIDA]

Pubblicità

Oggi con questa nuova guida per Android vedremo come riuscire a modificare un video prima di inviarlo su WhatsApp. Può capitare infatti di dover inviare a un contatto su WhatsApp un video, ma prima di farlo però lo si vorrebbe modificare. Fortunatamente WhatsApp ha un editor per i video e che permette di poter apportare delle leggere modifiche senza il bisogno di applicazioni di terze parti. Tra le modifiche che è possibile fare a un video prima del suo invio in una chat abbiamo la possibilità di renderlo più corto e di inviare solo la parte che ci interessa di un filmato con la funzione “Taglia”; è possibile aggiungere un testo con diversi font o un disegno a mano libera; si possono aggiungere degli adesivi o emoji e per finire quando è tutto pronto, si può decidere se inviare il video in formato standard (quindi compresso) o in qualità HD, inoltre se lo desideri puoi trasformare un breve video in GIF da inviare in chat.

Pubblicità

Se vuoi modificare un video con alcune funzioni basiche, puoi farlo direttamente dall’app WhatsApp attraverso il suo edito, ma ovviamente se cerchi qualcosa di più complesso, come l’aggiunta di filtri particolari ad esempio, avrai bisogno di usare delle applicazioni più complete e create di proposito a questo scopo. Qui ad esempio, trovi un articolo con le migliori applicazioni per l’editing dei video, ma se vuoi qualcosa di più semplice e poco complicato da usare ti potrebbe andare benissimo il sistema di editing che è presente su WhatsApp. Vediamo quindi come procedere per riuscire a modificare un video prima di inviarlo su WhatsApp (la guida va bene sia per le chat individuali che di gruppo).

Come modificare un video prima di inviarlo su WhatsApp: procedimento per tagliare un video

Per prima cosa vedremo come inviare in chat un video tagliato dall’app WhatsApp. Potresti infatti aver il bisogno di inviare un video in chat, ma questo è troppo lungo e la parte interessante del filmato è di breve durata, in tal caso puoi tagliare il video per inviare solo ciò che vuoi far vedere.

Grazie all’editor di WhatsApp puoi infatti tagliare il video nel punto esatto in cui ti serve e inviare solo la parte interessante al contatto in chat. Procedi in questo modo per tagliare un video:

  • Apri l’app WhatsApp toccando la sua icona
  • Seleziona la chat del contatto a cui vuoi inviare il video

  • Da dentro la chat tocca l’icona con la graffetta, quindi seleziona la voce Galleria

  • Potrai scegliere adesso dalla Galleria la cartella con il video che vuoi inviare e che vuoi però prima “tagliare

  • Seleziona quindi il video che vuoi inviare e questo si aprirà a tutto schermo. Se guardi in alto vedrai la barra che permette di tagliare il video. Puoi fare dei movimenti da destra o da sinistra per tagliare come vuoi il filmato e di conseguenza vedrai cambiare la durata del video e lo spazio che occupa (particolare indicato dalla freccia nell’immagine sotto). Toccando il tempo, potrai far partire il video per capire se ti va bene come è stato tagliato

  • Se il video diventa particolarmente breve e ha una lunghezza massima di 6 secondi, puoi decidere se inviare il video o trasformarlo in GIF in quanto vedrai apparire il selettore. In tal caso scegli quello che preferisci, ma considera che inviando una GIF non sarà presente l’audio, mentre con il video ci sarà ancora

  • Quando hai finito di tagliare il video come piace a te, premi sull’icona di invio
Come modificare un video prima di inviarlo su WhatsApp aggiungendo un adesivo o un’emoji

Da WhatsApp con il suo piccolo editor per i video, è possibile aggiungere anche adesivi ed emoji. Potrai così rendere un video più divertente o nascondere dei particolari che si vedono con l’adesivo o emoji che andrai ad aggiungere.

Ecco qual è il procedimento da seguire per aggiungere un adesivo o un’emoji a un video usando WhatsApp:

  • Segui il procedimento visto nella sezione precedente per selezionare un video da inviare a un tuo contatto, quindi Chat di WhatsApp > icona con la graffetta > Galleria > Seleziona la cartella > Seleziona il video.
  • Quando ti ritrovi nella schermata come quella visibile nell’immagine sotto, premi su questa icona che puoi vedere in alto

  • Adesso potrai scegliere di aggiungere un adesivo tra quelli disponibili (Sticker)

  • Oppure al video di WhatsApp che vuoi inviare puoi aggiungere un’emoji se ti piace di più di un adesivo

  • Una volta che hai aggiunto l’adesivo o l’emoji al video, puoi spostarli entrambi dove ti pare nel filmato, quindi salva tutto e invia il video toccando l’apposito pulsante verde
Come modificare un video prima di inviarlo su WhatsApp aggiungendo un testo

Prima di inviare un video su WhatsApp, puoi anche aggiungere un testo e puoi scegliere anche il carattere da usare tra i differenti font che sono disponibili nell’editor.

Ecco come procedere per aggiungere il testo a un video da inviare su WhatsApp:

  • Apri l’app WhatsApp e apri la chat del contatto a cui vuoi inviare il video
  • Una volta che ti trovi dentro la chat segui questi soliti passaggi già visti in precedenza: icona con la graffetta > Galleria > Seleziona la cartella > Seleziona il video che vuoi inviare in chat
  • Tocca l’icona con la “T” che puoi vedere in alto nella schermata

  • Adesso puoi selezionare uno tra i diversi font che cui scegliere e che puoi aggiungere al tuo video. Puoi inoltre cambiare il colore agendo sulla barra di lato (1) e decidere se scrivere il testo a destra, centro o sinistra (2). Troviamo inoltre anche una funzione che toglie lo sfondo in background alla scritta o ne aggiunge uno colorato (3)

  • Quando hai scritto il testo che vuoi aggiungere al video di WhatsApp, tocca la voce Fine, successivamente invia il video toccando l’icona per l’invio al contatto in chat
Come modificare un video prima di inviarlo su WhatsApp aggiungendo un disegno a mano libera

Prima di inviare un video su WhatsApp puoi anche aggiungerci sopra un disegno fatto a mano libera e per farlo ti basta procedere in questo modo:

  • Segui sempre i soliti passaggi visti già nelle sezioni precedenti, quindi Apri WhatsApp > Apri la chat del contatto a cui vuoi inviare il video > Tocca l’icona con la graffetta >Vai su Galleria > Seleziona la cartella > Seleziona il video che vuoi inviare
  • Aperto il video premi adesso sull’icona con la matita che si trova in alto a destra

  • Puoi adesso selezionare il tratto (1) tra quelli disponibili e che sono fine, medio, grosso e il suo colore (2). Come hai terminato di fare il tuo disegno sul video premi sul pulsante Fine che si trova in alto a sinistra della schermata

  • Invia il video al contatto interessato toccando l’apposita icona
Come modificare un video prima di inviarlo su WhatsApp e inviarlo in qualità HD

Dopo aver fatto tutte le modifiche al video, puoi anche decidere se inviare il filmato in qualità HD o standard. Ovviamente il video deve essere in formato ad alta risoluzione per poterlo inviare in HD. Il video in qualità standard ha bisogno di meno spazio di archiviazione da occupare ed è anche più veloce da inviare in quanto viene compresso, ma proprio per via del fatto che subisce una compressione la qualità risulta accettabile ma peggiore rispetto a quella HD. Il video in qualità HD invece non subisce alcuna compressione e viene inviato in alta definizione, quindi si vedrà meglio di un video compresso, ma andrà a occupare anche più spazio e sarà più lento da inviare. Per poter inviare foto e immagini ad alta risoluzione su WhatsApp ti basta accedere nella schermata di WhatsApp da cui puoi modificare tramite editor il video prima del suo invio e da qui selezionare l’icona HD.

 

Se hai bisogno di approfondire, ti consiglio di leggere quest’altra guida che spiega nel dettaglio come procedere per inviare video e immagini in formato HD su WhatsApp.

Come modificare un video prima di inviarlo su WhatsApp: conclusioni

Abbiamo visto come sia possibile modificare con un piccolo editor presente su WhatsApp i video prima di inviarli in una chat a un tuo contatto o in un gruppo gruppo. Le modifiche che si possono fare al video sono piuttosto poche, però se si deve fare qualcosa di veloce e di poco impegnativo, tipo tagliare un video o aggiungere un testo possono andare benissimo. Potrai inoltre rendere i tuoi video ancora più belli con disegni, emoji e adesivi. Alla prossima guida.

Pubblicità